Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2011 SUOLO. CARTOGRAFIA E STUDI SCIENTIFICI A SERVIZIO DEL TERRITORIO VENETO

SUOLO. CARTOGRAFIA E STUDI SCIENTIFICI A SERVIZIO DEL TERRITORIO VENETO

17/10/2011

COMUNICATO STAMPA DELLA REGIONE DEL VENETO

(AVN) - Venezia
Di recente è stato pubblicato lo studio "Metalli e metalloidi nei suoli del Veneto" che è il risultato delle indagini condotte per conto della Regione dall'Osservatorio Suoli dell'ARPAV in più di dieci anni. Per redigerlo sono stati utilizzati i campioni raccolti dai rilevamenti eseguiti per caratterizzare i suoli e approfondire la conoscenza della concentrazione di metalli presenti alle diverse profondità. Lo studio raccoglie informazioni su 30 mila punti rilevati con i risultati di quasi 10 mila analisi di campioni di suolo prelevati nel corso dei rilevamenti.
"Conoscere il territorio - sottolinea Maurizio Conte, assessore regionale all'ambiente alla difesa del suolo - è un obiettivo prioritario per meglio pianificarne lo sviluppo e indirizzare le scelte delle amministrazioni pubbliche e degli operatori privati. E ciò vale in modo particolare per il suolo in quanto risorsa non rinnovabile e in un'area, come il Veneto, che ha conosciuto negli ultimi decenni un'intensa espansione urbana e industriale facendo emergere la necessaria esigenza di conciliare sviluppo economico e sostenibilità ambientale". "Alle Regioni - aggiunge Conte - è stato affidato il compito di individuare, con l'aiuto degli altri enti locali, le situazioni che possono comportare dei rischi per la sostenibilità ambientale e ancor più per la salute dei cittadini, ma per riconoscere ciò che è diverso, alterato, bisogna prima conoscere, anche con strumenti scientifici, ciò che è normale o accettabile".
Numerosi sono gli studi realizzati per la Regione da ARPAV sulle caratteristiche dei terreni del Veneto. Fra quelli che riguardano realtà territoriali specifiche del Veneto ci sono le pubblicazioni "Metalli e metalloidi nei suoli della provincia di Treviso" e "La Carta della fertilità dei suoli del Comune di Zero Branco". Ma l'attività cartografica e di studio dei suoli di ARPAV è iniziata nel 1999 con l'istituzione dell'Agenzia, che nel corso degli anni ha realizzato la Carta dei suoli del Veneto in scala 1:250.000 (2005), le Carte dei suoli in scala 1:50.000 del Bacino Scolante in laguna di Venezia (2004), della Valbelluna (2001) e delle province di Treviso (2008) e Venezia (2008), mentre è in programma il completamento delle cartografie analoghe per i territori di pianura nelle province di Padova, Rovigo, Verona e Vicenza.

Tutte le pubblicazioni si possono scaricare gratuitamente dal sito www.arpa.veneto.it

Comunicato n. 1956/2011 AMB./DIF. SUOLO
LC

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 19/10/2011 09:26