Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Indicatori Ambientali Storico Atmosfera Qualità dell'aria Livelli di concentrazione di benzene (C6H6) - agg.31/12/07
Indicatore Obiettivo DPSIR Stato attuale indicatore Trend della risorsa
Livelli di concentrazione di benzene (C6H6) - agg.31/12/07 Il benzene supera i limiti di legge? S

Il benzene presente in atmosfera deriva principalmente da sorgenti antropiche: secondo l’Inventario delle emissioni APAT del 2000, per il Veneto queste consistono nel traffico veicolare per il 75%, in altre modalità di trasporto per il 13% e nell’uso di solventi per il 10%. Le concentrazioni in aria di questo inquinante sono costantemente diminuite a partire dal 2000, grazie alla Legge n. 413/1997 che ha posto una limitazione al contenuto massimo di questo idrocarburo nelle benzine (pari all’1% in volume).

La soglia di concentrazione in aria del benzene è stabilita dal DM 60/2002 e calcolata su base temporale annuale. L’analisi dei livelli di C6H6 nel Veneto, dal 2002 al 2007, sulle stazioni di monitoraggio della qualità dell’aria della rete regionale ARPAV, si è basata sul numero di superamenti del Valore Limite (VL) annuale per la protezione della salute umana, pari a 5 μg/m3.

In figura 1 si riporta la mappa regionale del Valore Limite annuale registrato presso 19 stazioni nel 2007. Da essa si desume un quadro molto positivo per l’indicatore in quanto né le stazioni di Traffico Urbano (TU) né quelle di Background Urbano (BU) sono state interessate dal superamento del VL annuale.

 

Anche il trend pluriennale (2002-2007) è risultato positivo, con 3 soli superamenti del VL annuale (in una stazione di monitoraggio di Padova nel 2002 e in una di Verona nel 2002 e nel 2003); si segnala, comunque, che la base dati utilizzata non presenta una copertura di sei anni per tutte le stazioni. Per rappresentare l’andamento temporale è stato calcolato il valore medio annuo di tutte le stazioni della stessa tipologia (“stazione media” regionale). In figura 2 il trend della “stazione media” di Traffico Urbano e di Background Urbano è confrontato con il Valore Limite annuale: per entrambe le tipologie non è stato riscontrato alcun superamento della soglia di legge.

Mappa regionale del superamento del Valore Limite (VL) annuale di 5 μg/m3 nel 2007
andamento della media annuale del benzene
Andamento della media annuale di benzene (in μg/m3) nelle stazioni “medie” regionali di BU e di TU confrontato con il VL annuale (5 µg/m3). Anno 2007.
grafici C6H6_23mag08.xls
Metadati
Data ultimo aggiornamento 20/5/2008
Fonte dei dati ARPAV
Fonte dell'indicatore ARPAV
Sorgente digitale dei dati
Scopo
Unità di misura microgrammi/metro cubo (μg/m3)
Metodo di elaborazione
Riferimento normativo DM 60/2002
Valore di riferimento Valore Limite annuale (5 μg/m3)
Periodicità di rilevamento dei dati oraria/giornaliera
Periodicità di rilevamento dell'indicatore annuale
Periodicità di riferimento dal 1/1/2002 - al 31/12/2007
Unità elementare di rilevazione stazione di monitoraggio
Livello minimo geografico Puntuale
Copertura geografica regionale
Aspetti da migliorare
Link utili
DPSIR
  • D - Determinante
  • P - Pressione
  • S - Stato
  • I - Impatto
  • R - Risposta
Stato attuale
  • Positivo
  • Intermedio o incerto
  • Negativo
Trend della risorsa
  • In miglioramento
  • Stabile o incerto
  • In peggioramento