Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Notizie

Notizie 2015

07/10/2015

All Energy Australia

 

06/09/2015

EAC 2015 - Milano

 

Incendio termocombustore Ditta Fresenius di Villadose (RO)
25/08/2015

Incendio termocombustore Ditta Fresenius di Villadose (RO)

La scorsa notte, alle 00.30, il personale del Dipartimento ARPAV di Rovigo è stato allertato dalla sale SIMAGE per un incendio, segnalato dai Vigili del Fuoco, che ha coinvolto la Ditta Fresenius Kabi Antinfectives di Villadose (RO), in particolare il reparto coinvolto è quello del termocombustore che tratta parte degli effluenti gassosi.

Un laboratorio mobile nell’area della Concia (VI)
21/08/2015

Un laboratorio mobile nell’area della Concia (VI)

Viene attivata oggi la stazione rilocabile per il monitoraggio della qualità dell’aria, secondo quanto previsto dal piano attività per l'anno 2015, nel Comune di Trissino (VI). Per circa 20 giorni la stazione, posizionata in via Stazione, effettuerà il controllo della qualità dell’aria in relazione alle emissioni industriali dell’area della Concia.

Porte aperte all’ARPAV per EXPO Veneto 2015
20/08/2015

Porte aperte all’ARPAV per EXPO Veneto 2015

Fino al 31 ottobre è in corso EXPO Milano 2015, il più grande evento mondiale mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione per garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri. In occasione di EXPO Milano 2015 ogni regione realizzerà all’interno del proprio territorio eventi collegati ai temi della manifestazione. ARPAV partecipa a Expo Veneto con l’iniziativa "L'informazione agrometeorologica per un'agricoltura sostenibile in un clima che cambia" dedicata all’agrometeorologia.

On line i risultati del monitoraggio della qualità dell’aria nel Comune di Soverzene (BL)
18/08/2015

On line i risultati del monitoraggio della qualità dell’aria nel Comune di Soverzene (BL)

La relazione tecnica riporta i risultati del monitoraggio effettuato nel periodo dal 12 febbraio al 14 giugno 2015. La valutazione attraverso l’Indice Sintetico di Qualità dell’aria (IQA) ascrive oltre l’87% delle giornate monitorate alle due migliori classi di qualità ossia “buona” e “accettabile”.

ARPAVinforma agosto 2015
12/08/2015

ARPAVinforma agosto 2015

E' disponibile il quinto numero della newsletter ARPAV, un contenitore informativo che spazia dalle notizie dedicate alle attività di ARPAV sul territorio ad informazioni su iniziative di sostenibilità, su attività provenienti dall'Istituto Superiore di Ricerca Ambientale (ISPRA) e dalle altre Agenzie Ambientali, fino ai flash di notizie ambientali dall'Italia, dall'Europa e dal mondo.

Relazione tecnica relativa ai temporali intensi sulle Dolomiti di martedì 4 agosto 2015
12/08/2015

Relazione tecnica relativa ai temporali intensi sulle Dolomiti di martedì 4 agosto 2015

I primi temporali significativi arrivano dal Trentino dopo le 18 legali, ma rimangono piuttosto stazionari ai confini con le Dolomiti venete occidentali, con i nuclei più intensi sul Trentino. Dalle ore 19 circa si formano locali celle temporalesche anche in territorio veneto, dapprima sulle Dolomiti occidentali e successivamente anche su quelle nord-orientali. Localmente si tratta di temporali di forte intensità ma di breve durata, salvo su alcune località dove i fenomeni più intensi si sono protratti un po’ più a lungo (per circa 30’-1h).

Monitoraggio qualità dell'aria. Un laboratorio mobile in aeroporto a Treviso
12/08/2015

Monitoraggio qualità dell'aria. Un laboratorio mobile in aeroporto a Treviso

I primi dati validi del monitoraggio dell’aria aria iniziato presso lo scalo civile dell’aeroporto di Treviso partono dalla giornata di ieri. Si tratta della prima campagna di monitoraggio della qualità media dell’aria analizzata da un laboratorio mobile di ARPAV posizionato in Via Strada di Canizzano presso l’aeroporto Canova di Treviso.

Incendio nell'azienda zootecnica di Mirano (VE), i risultati delle analisi ARPAV
11/08/2015

Incendio nell'azienda zootecnica di Mirano (VE), i risultati delle analisi ARPAV

Ieri alle 17 il personale del Dipartimento ARPAV di Venezia è intervenuto per un incendio segnalato dai Vigili del Fuoco che ha coinvolto l’azienda Boldrin, in particolare il capannone di ricovero dei bovini e dei sili in vetroresina contenenti mais, ubicata in via Olmo, ai confini tra Mirano e Spinea, non lontano dal Passante...

Meteo e Clima. Luglio 2015 fra i meno piovosi del periodo 1994-2014
07/08/2015

Meteo e Clima. Luglio 2015 fra i meno piovosi del periodo 1994-2014

La media delle precipitazioni di tutte le 168 stazioni pluviometriche della rete ARPAV del mese di luglio 2015 (56 mm) è risultata, nel complesso, la più bassa del periodo di riferimento 1994-2014, a causa di una prolungata e persistente circolazione anticiclonica che si è instaurata su gran parte dell’Europa, coinvolgendo quindi la nostra Regione. Questo dato si pone in antitesi a quanto avvenuto lo scorso anno, quando le precipitazioni sono state invece le più abbondanti della serie storica, con ben 223 mm di piovosità media. Altri mesi di luglio caratterizzati da scarse precipitazioni, con differenze però poco importanti dal luglio 2015, sono stati quelli del 2013 (57 mm), del 2006 (66 mm) e del 2003 (67 mm).

Concentrazioni di ozono in aumento nel fine settimana
07/08/2015

Concentrazioni di ozono in aumento nel fine settimana

Dopo una settimana con valori massimi di ozono contenuti, le condizioni di caldo dovute alla presenza di un’alta pressione di origine africana hanno favorito l’innalzamento delle concentrazioni di ozono, che già da ieri ha localmente superato la soglia di informazione a Boscochiesanuova (VR) e Badia Polesine (RO). Le temperature resteranno in prevalenza stazionarie in pianura con valori compresi tra 34-36°C, in temporaneo calo invece in montagna nella giornata di sabato. Di conseguenza i livelli di ozono nel weekend potranno subire leggeri aumenti, con possibili superamenti diffusi della soglia di informazione.

Una centralina mobile ARPAV a Cavaso del Tomba
07/08/2015

Una centralina mobile ARPAV a Cavaso del Tomba

Inizierà domani la campagna di monitoraggio della qualità dell’aria nel comune di Cavaso del Tomba (TV). Il mezzo mobile ARPAV, posizionato presso i magazzini comunali in loc. Caniezza, rileverà i principali inquinanti dell’aria per circa 40 giorni.

Meteo e Clima. Il luglio più caldo del periodo 1994-2014
05/08/2015

Meteo e Clima. Il luglio più caldo del periodo 1994-2014

Questo luglio è stato eccezionalmente caldo, con valori termici ben al di sopra della norma: non solo in molte stazioni della rete di monitoraggio agro-idro-meteo dell’ARPAV sono stati raggiunti i record di temperatura massima e minima giornaliera, ma soprattutto le medie delle temperature massime e le medie delle temperature minime sono risultate le più elevate del periodo 1994-2014 (per il quale sono disponibili i dati della rete ARPAV).

Azioni sul documento

ultima modifica 13/01/2015 12:33