Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Notizie

Notizie 2014

17/09/2014

RemTech Expo 2014

 

30 agosto 2014. Incendio presso la ditta Laytech srl di Susegana (TV)
01/09/2014

30 agosto 2014. Incendio presso la ditta Laytech srl di Susegana (TV)

Lo scorso 30 agosto i tecnici del Dipartimento ARPAV di Treviso sono intervenuti su chiamata dei VV.FF. a seguito dell’incendio alla ditta Laytech srl di Susegana, ubicata in zona industriale in via dei Colli 159, ditta di produzione di vernici polimeriche per legno a base di solventi ed acqua.

Valutazioni finali sulla anomalia radiologica verificatasi lo scorso 23 luglio 2014 a Marghera (VE)
29/08/2014

Valutazioni finali sulla anomalia radiologica verificatasi lo scorso 23 luglio 2014 a Marghera (VE)

Lo scorso 23 luglio 2014 una anomalia radiologica manifestatasi per la durata di circa un’ora e mezza nella zona di via dell’Elettronica a Marghera, ha suscitato molta apprensione nei tecnici e nella popolazione visto anche l’eco avutasi sulla stampa. L’anomalia è stata prontamente rilevata grazie ai sistemi di controllo installati presso la ditta Metal Recycling per la ricerca di radioattività nei rottami...

I risultati dei campionamenti ambientali per l'incendio di martedì 26 agosto in zona industriale a Padova
27/08/2014

I risultati dei campionamenti ambientali per l'incendio di martedì 26 agosto in zona industriale a Padova

Personale tecnico di ARPAV-DAP di Padova, su segnalazione pervenuta attorno alle ore 14,30 del 26 agosto 2014, ha eseguito un intervento a seguito di un incendio che ha interessato il capannone della ditta di traslochi D.&D. in Viale dell'Industria 45 a Padova...

La ricerca internazionale si dà appuntamento sul Cordon
26/08/2014

La ricerca internazionale si dà appuntamento sul Cordon

Dalla giornata di ieri e fino al 28 agosto, si svolgeranno presso il bacino del Rio Cordon, nel Comune di Selva di Cadore (BL), alcune analisi sperimentali sulla velocità di scorrimento delle acque. Tali indagini saranno condotte da un gruppo di ricerca internazionale composto da alcuni docenti dell’Università degli Studi della Tuscia…

Online l'indicatore del mese: Rifiuti urbani
26/08/2014

Online l'indicatore del mese: Rifiuti urbani

Questo mese si parla di rifiuti urbani, un tema di estremo interesse per l’impatto crescente che questi hanno sull’ambiente e sulla salute della popolazione. In Veneto la produzione pro-capite di rifiuti urbani è stata nel 2013 pari a 449 kg/ab (1,23 kg/ab*giorno), tra le più basse a livello nazionale (487 kg/ab in Italia, 489 kg/ab per il nord Italia), nonostante il Veneto abbia un PIL elevato e sia la regione italiana con maggior afflusso turistico (61,5 milioni di presenze turistiche nel 2013). Tra il 2007 e il 2013 la produzione di rifiuto urbano pro capite diminuisce progressivamente, in linea con il trend riscontrato a livello nazionale e a livello di macroregione (Nord Italia).

Dopo le piogge l’attenzione si sposta sui fiumi
26/08/2014

Dopo le piogge l’attenzione si sposta sui fiumi

Dopo le abbondanti piogge che hanno caratterizzato i mesi estivi, ARPAV sta osservando e monitorando, con le proprie reti strumentali, una forte e conseguente abbondanza d’acqua nei torrenti e fiumi del territorio regionale Veneto, con valori che possono rappresentare dei “record” per il periodo estivo...

Buoni i valori del campo elettrico a Pedavena (BL)
26/08/2014

Buoni i valori del campo elettrico a Pedavena (BL)

Si è concluso lo scorso luglio il monitoraggio trimestrale del campo elettrico generato da una nuova stazione radiobase recentemente attivata nel Comune di Pedavena. I dati, elaborati nel mese di agosto, sono stati trasmessi all'Amministrazione Comunale…

Primi interventi di ARPAV per l’incendio in zona industriale a Padova
26/08/2014

Primi interventi di ARPAV per l’incendio in zona industriale a Padova

Come accade, in caso di incendio a fabbricati commerciali, dopo l’opera di spegnimento da parte dei vigili del Fuoco, ARPAV può intervenire per verificare l’eventuale sussistenza di pericoli di carattere ambientale causati dal rogo. Ciò è accaduto anche oggi nel caso dell’incendio che ha interessato uno stabile in zona industriale a Padova, a quanto è dato al momento a sapere dedicato al rimessaggio di veicoli e di altro materiale. ARPAV ha effettuato una prima serie campionamenti istantanei dell’aria, nelle aree interessate da possibili ricadute.

Le attività dell’Osservatorio di ARPAV per la sicurezza del mare
21/08/2014

Le attività dell’Osservatorio di ARPAV per la sicurezza del mare

In riferimento all'articolo pubblicato ieri dal Resto del Carlino – Edizione di Rovigo “Un Osservatorio costiero. Così ci sentiamo più sicuri”, è doveroso informare che da diversi anni, in ARPAV, è operativo l’Osservatorio acque marine e lagunari del Veneto. L’Osservatorio è una struttura tematica a livello regionale che organizza ed attua i programmi di monitoraggio previsti dalla Regione per il controllo della qualità delle acque marino-costiere e delle acque destinate alla balneazione.

Segnalazione sospetto inquinamento nel Comune di Lendinara – Aggiornamento del 12 agosto 2014
12/08/2014

Segnalazione sospetto inquinamento nel Comune di Lendinara – Aggiornamento del 12 agosto 2014

Lo scorso 2 agosto, il personale del Dipartimento ARPAV di Rovigo, a seguito della segnalazione relativa alla presenza di macchie scure e maleodoranti allo scolo consortile “Ramostorto” loc. Ramodipalo ha effettuato i campionamenti del caso delle acque superficiali. Gli esiti analitici pervenuti in data odierna hanno confermato la presenza di una significativa contaminazione delle acque di natura organica (con valori elevati in particolare di carica batterica di tipo fecale, COD, azoto ammoniacale) di cui è stata data immediata comunicazione agli enti locali e sanitari competenti.

Relazione preliminare sui fenomeni temporaleschi di sabato 9 agosto
12/08/2014

Relazione preliminare sui fenomeni temporaleschi di sabato 9 agosto

Nella giornata di sabato 9 agosto, si sono verificate su tutto il territorio regionale diverse fasi con fenomeni temporaleschi, alcuni dei quali particolarmente intensi: a Santo Stefano di Cadore, nel Comelico, sono caduti nel pomeriggio circa 114 mm di pioggia, concentrati quasi esclusivamente in 3 ore.

Segnalazione di sospetti inquinamenti a Lendinara (RO). Aggiornamento sui controlli di ARPAV
08/08/2014

Segnalazione di sospetti inquinamenti a Lendinara (RO). Aggiornamento sui controlli di ARPAV

Aggiornamento sui controlli di ARPAV effettuati nei giorni 15 e 25 luglio e 2 agosto. Previsto un incontro con il Comune per inquadrare lo stato delle attività in corso e definire eventuali altre azioni.

Eventi temporaleschi che hanno colpito il Veneto nei primi tre giorni di agosto 2014
07/08/2014

Eventi temporaleschi che hanno colpito il Veneto nei primi tre giorni di agosto 2014

Vengono descritti i molteplici eventi temporaleschi che hanno interessato l'intero territorio regionale nel periodo 1-3 agosto 2014. Inoltre viene fornita una specifica analisi dell'evento alluvionale che ha colpito gravemente i Comuni di Refrontolo e Tarzo, analizzando i vari dati meteorologici attualmente disponibili.

Pollini e Spore fungine in provincia di Belluno - monitoraggio aerobiologico
05/08/2014

Pollini e Spore fungine in provincia di Belluno - monitoraggio aerobiologico

E' on line la relazione annuale su "Pollini e Spore fungine in provincia di Belluno - monitoraggio aerobiologico" elaborata dal Dipartimento Provinciale di Belluno. Si tratta del documento di sintesi dei monitoraggi effettuati nel territorio bellunese per pollini e spore fungine aerodisperse che analizza i dati delle concentrazioni giornaliere rilevati nel 2013 per le famiglie botaniche arboree ed erbacee di interesse allergologico nelle stazioni di monitoraggio di Belluno, Feltre e Agordo. La relazione contiene inoltre un confronto con i dati relativi al monitoraggio condotto nel 2012.

Ozono: disponibili le mappe di previsione delle concentrazioni massime giornaliere
05/08/2014

Ozono: disponibili le mappe di previsione delle concentrazioni massime giornaliere

Dal 4 agosto 2014 sono consultabili le mappe con la concentrazione massima prevista di ozono per il giorno in corso e per quello successivo. L'iniziativa nasce dalla collaborazione fra ARPA Veneto e ARPA Emilia Romagna. Con le mappe, prodotte e rese disponibili con cadenza giornaliera da ARPA Emilia Romagna, è possibile fornire un'informazione dettagliata sui livelli massimi di ozono previsti, non solo nelle diverse aree del Veneto, ma anche a livello dell'intero Bacino Padano.

Installata una stazione termo-pluviometrica a Jesolo
01/08/2014

Installata una stazione termo-pluviometrica a Jesolo

“L’acquisizione di nuovi dati potrà accrescere le nostre conoscenze in un’area caratterizzata da condizioni meteorologiche particolari e, con tali finalità, abbiamo trovato sintonia nell’iniziativa di Jesolo Turismo”, spiega il direttore generale di ARPAV Carlo Emanuele Pepe. La stazione termo-pluviometrica di Jesolo è di tipo rilocabile, dotata di un termometro e di un pluviometro. I dati registrati dai sensori sono aggiornati con frequenza oraria e già disponibili all'utenza esterna attraverso il portale di Arpav: www.arpa.veneto.it - Meteo Veneto - Dati in diretta".

Azioni sul documento

ultima modifica 15/01/2014 15:10