Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini

Bollettino aerobiologico

A cura di Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio
Periodicità: gennaio - novembre
Copertura: locale
Frequenza: settimanale

Stazione: Rovigo
Sede: Viale Porta Po, 87 - Rovigo
Ultimo aggiornamento riferito alla settimana: 04/06/2018 - 10/06/2018

I grafici si riferiscono alle pollinazioni più rilevanti, tra quelle monitorate relative alle famiglie botaniche di interesse allergologico, ed alla sporulazione del fungo Alternaria ss.pp.

Plantaginaceae

Media della settimana 6

Giudizio della settimana: ELEVATA
Concentrazione prevista per la prossima settimana ELEVATA

Gramineae

Media della settimana 12.5

Giudizio della settimana: MEDIA
Concentrazione prevista per la prossima settimana MEDIA

Urticaceae (Parietaria, Ortica)

Media della settimana 5.8

Giudizio della settimana: BASSA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA

Cheno-Amaranthaceae

Media della settimana 1.8

Giudizio della settimana: BASSA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA

Pinaceae (Pino)

Media della settimana 2

Giudizio della settimana: BASSA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA

Fagaceae (Leccio, Faggio, Castagno)

Media della settimana 4.2

Giudizio della settimana: BASSA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA

Oleaceae (Frassino, Olivo, Ligustro)

Media della settimana 4.7

Giudizio della settimana: BASSA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA

Alternaria

Media della settimana 191

Giudizio della settimana: ELEVATA
Concentrazione prevista per la prossima settimana BASSA


Concentrazione:  ASSENTE    BASSA    MEDIA    ELEVATA  


Archivio bollettino aerobiologico della stazione
 

Vai al bollettino aerobiologico provinciale di Rovigo


Servizio Meteorologico: via Marconi, 55 - Teolo (PD), Tel. 049 9998111, Fax 049 9925622, e-mail: pollini@arpa.veneto.it

In collaborazione con:ARPAV Dipartimento provinciale di Rovigo - Servizio Stato dell'Ambiente. Referenti: dr.ssa Giuliana Sanavio, dr.ssa Barbara Dall'Ara, dr.ssa Cristina Masiero.