Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Notizie In primo piano Archivio 2012 Osservatorio permanente sul fenomeno dell’inquinamento luminoso

Osservatorio permanente sul fenomeno dell’inquinamento luminoso

01/03/2012

Si è svolta il 1 marzo scorso la prima riunione dell’Osservatorio permanente sul fenomeno dell’inquinamento luminoso. La Regione Veneto con Legge Regionale n. 17 del 2009 ha istituito, presso la Direzione Generale di ARPAV, l’Osservatorio permanente sul fenomeno dell’inquinamento luminoso. ARPAV assume quindi un ruolo centrale avendo la funzione di presiedere tale Osservatorio, che ha compiti di indirizzo tecnico, monitoraggio del fenomeno e coordinamento a livello regionale.

Osservatorio permanente sul fenomeno dell’inquinamento luminoso

ico_inquinamento_luminoso

I compiti attribuiti all’Osservatorio sono i seguenti:

a) Stesura di linee guida per la predisposizione dei PICIL (Piano comunale dell’illuminazione per il contenimento dell’inquinamento luminoso);
b) Individuazione delle situazioni di maggior impatto ambientale e di spreco energetico;
c) Creazione di un database con le segnalazioni relative alle violazioni di legge;
d) L’acquisizione dei dati comunali in materia di riduzione dell’inquinamento luminoso e dei consumi energetici;
e) Analisi tecniche su insegne luminose, nuove tecnologie di illuminazione, ecc;
f) Studi scientifici sulla brillanza del cielo;
g) Relazione biennale al Consiglio regionale sul fenomeno dell’inquinamento luminoso nella Regione.

Non inquinare non significa spegnere le luci bensì illuminare meglio: l’assunto “ più luce = più sicurezza ”, non è più sostenibile perché non vero, oltre ad essere penalizzante economicamente.
Illuminare meno, ma soprattutto illuminare meglio, è una innovazione, invece di una regressione come molti ostinatamente continuano a pensare, stabilendo una errata equivalenza tra luce e progresso, tra luce e sicurezza. Il tema dell’inquinamento luminoso è anche strettamente correlato con il risparmio energetico: infatti una frazione rilevante dell’energia elettrica impiegata per il funzionamento degli impianti di illuminazione esterna viene utilizzata per illuminare direttamente il cielo.

La Regione Veneto ha recentemente emanato alcune Delibere di Giunta in tema di inquinamento luminoso (DGR n. 1820 del 08/11/2011, DGR n. 2106 del 07/12/2011, DGR n. 2402 del 29/12/2011, DGR n.2410 del 29/12/2011).

Video dell’astronauta Dott. Paolo Nespoli in tema di inquinamento luminoso

 

Per maggiori informazioni:
inquinamento.luminoso@arpa.veneto.it

Vai alla pagina specifica:
http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/agenti-fisici/inquinamento-luminoso

 

Azioni sul documento

ultima modifica 02/03/2012 12:17