Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 25 giugno 2016

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornosabdomlunmarmer
altezza41003800360039004100
 
domenica 26 giugno
mattina

Attendibilità previsione: Ottima
pom/sera

Attendibilità previsione: Ottima
 
lunedì 27 giugno
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
martedì 28 giugno

Attendibilità previsione: Discreta
mercoledì 29 giugno

Attendibilità previsione: Scarsa
 

Seleziona la Provincia


sabato 25 giugno pom/sera
sabato 25 giugno pom/sera
SEGNALAZIONE METEO: tra sabato pomeriggio e lunedì attesi rovesci e temporali con probabilità di fenomeni intensi (forti rovesci, grandinate, raffiche di vento) e accumuli localmente consistenti.

Evoluzione generale

La pressione continua a diminuire per l’influenza di una depressione centrata sulle isole britanniche che determinerà delle precipitazioni su gran parte delle zone montane. I fenomeni tenderanno a divenire a tratti anche diffusi domenica, perlopiù locali o a tratti sparsi nelle altre giornate; localmente i temporali potranno essere di forte intensità e saranno associati ad una diminuzione delle temperature anche sensibile, specie nei valori diurni.

Il tempo oggi

sabato 25
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Nuvolosità irregolare su tutte le zone montane con temperature ancora superiori alla norma soprattutto alle quote medio alte. Nel corso del pomeriggio aumento della probabilità di precipitazioni a partire dalle zone occidentali (50%-60%) di rovesci o di temporali in prevalenza a carattere sparso. Sono probabili fenomeni localmente intensi. Temperature massime in lieve diminuzione. Venti in quota moderati Sud occidentali.

Tempo previsto

domenica 26. Tempo in prevalenza instabile. Nel primo mattino cielo da poco a parzialmente nuvoloso, specie sull’area dolomitica. Nel corso della mattinata la nuvolosità aumenterà rapidamente a partire dalle zone prealpine anche per la formazione di cumulo nembi dovuti al riscaldamento diurno. Il cielo rimarrà molto nuvoloso e coperto per tutto il resto della giornata.
Precipitazioni. Probabilità crescente nel corso della mattinata fino a 80-90% a partire dalle zone prealpine. Le precipitazioni saranno a carattere di rovescio o di temporale e inizialmente a carattere sparso. Nella seconda parte della giornata tenderanno a divenire diffuse. Saranno ancora probabili temporali di forte intensità. Mediamente i quantitativi oscilleranno tra i 15 mm e i 30 mm, con picchi più elevati in caso di rovesci intensi.
Temperature. In calo, specie nei valori massimi. Su Prealpi a 1500 m min 14°C max 18°C, a 2000 m min 11°C max 15°C. Su Dolomiti a 2000 m min 11°C max 16°C, a 3000 m min 3°C max 5°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli/moderati da Sud-Ovest, a 5-10 km/h a 2000 m, 10-20 km/h a 3000 m.

lunedì 27. Nuvoloso o molto nuvoloso con prevalenza di nubi a sviluppo cumuliforme durante le ore diurne associate ad altri rovesci o temporali a carattere in prevalenza sparsi e intermittenti nel corso della giornata, che saranno in graduale attenuazione nel tardo pomeriggio/sera.
Precipitazioni. Fino al pomeriggio probabilità del 50% per precipitazioni in prevalenza moderate al mattino, di rovesci nelle ore pomeridiane. Le precipitazioni e la nuvolosità saranno in graduale attenuazione verso sera.
Temperature. In ulteriore diminuzione. Su Prealpi a 1500 m min 12°C max 15°C, a 2000m min 9°C max 11°C. Su Dolomiti a 2000 m min 8°C max 11°C, a 3000 m min 2°C max 3°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota dai quadranti occidentali, deboli al mattino, moderati dal tardo pomeriggio, fino a 15 km/h a 2000 m, fino a 25 km/h a 3000 m.

Tendenza

martedì 28. Tempo abbastanza soleggiato e relativamente stabile al mattino, con nuvolosità cumuliforme e probabilità bassa di qualche locale rovescio o temporale a causa del riscaldamento diurno. Temperature minime ancora in calo, massime in aumento.

mercoledì 29. Cielo irregolarmente nuvoloso, con alternanza di schiarite e annuvolamenti, più consistenti dalle ore centrali, che potranno determinare delle precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o di temporale. Temperature minime stazionarie massime in lieve diminuzione. Previsore: mPadoan.



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per domenica 26 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.161940%60%90%80%15-300
Asiago141840%60%90%80%15-250
Belluno162440%60%90%80%10-250
Agordo142320%50%90%80%15-250
Arabba111710%50%90%80%15-250
Cortina111910%50%90%80%20-300
Pieve di Cadore132110%50%90%80%15-250
Sappada101810%50%90%80%20-300
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.