Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 29 maggio 2016

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornodomlunmarmergio
altezza33002900280028002900
 
lunedì 30 maggio
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
martedì 31 maggio
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
mercoledì 1 giugno

Attendibilità previsione: Discreta
giovedì 2 giugno

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


domenica 29 maggio pom/sera
domenica 29 maggio pom/sera
SEGNALAZIONE METEO: Domenica e lunedì marcate condizioni di instabilità con passaggi di rovesci e temporali. Possibili fenomeni localmente intensi (forti rovesci, forti raffiche di vento, locali grandinate).

Evoluzione generale

E' in transito una perturbazione atlantica con aria fredda in quota e il tempo su tutte le zone montane resterà perturbato domenica e per gran parte della giornata di lunedì. Dopo il passaggio della perturbazione si formerà sull'Europa un'ampia area depressionaria che manterrà condizioni di variabilità e di instabilità per quasi tutta la settimana. Almeno fino a giovedì ci saranno schiarite e annuvolamenti associati a dei rovesci e temporali e le temperature si manterranno inferiori alla norma, specie nei valori massimi.

Il tempo oggi

domenica 29
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Tempo perturbato su tutte le zone montane con alta probabilità di rovesci e temporali. Le precipitazioni saranno da sparse a diffuse e localmente di forte intensità, con quantitativi mediamente compresi tra i 30 e i 60 mm localmente anche superiori. Le nevicate interesseranno inizialmente le vette più alte dolomitiche oltre i 2800-3000m, per scendere fino a 2200-2400m alla sera/notte. Le temperature massime subiranno una marcata diminuzione e si porteranno ben al di sotto della norma; le temperature minime saranno raggiunte nella sera/notte. Venti in quota tesi da Sud Ovest, nelle valli in prevalenza deboli con raffiche durante i temporali.

Tempo previsto

lunedì 30. Tempo da variabile ad instabile, con nuvolosità irregolare in prevalenza cumuliforme, associata anche a qualche schiarita, specie nelle ore pomeridiane.
Precipitazioni. Probabilità medio/alta di precipitazioni (50-75%) di rovesci e di temporali a tratti ancora diffusi. I quantitativi di precipitazioni saranno inferiori rispetto a domenica e compresi mediamente tra i 15 e 35 mm, localmente superiori in caso di rovesci intensi. Il limite della nevicate si manterrà intorno ai 2100-2400m. .
Temperature. Temperature in contenuta diminuzione e inferiori alla norma. Su Prealpi a 1500 m min 7°C max 9°C, a 2000 m min 5°C max 6°C. Su Dolomiti a 2000m min 5°C max 6°C, a 3000m min -2°C max 0°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota moderati a tratti tesi da Sud-Ovest, a 10-25 km/h a 2000m, a 20-35 km/h a 3000m.

martedì 31. Il tempo rimane variabile e a tratti instabile, specialmente dalle ore centrali della giornata con la nuvolosità che sarà in prevalenza di tipo cumuliforme.
Precipitazioni. Ci saranno altri rovesci e temporali in prevalenza sparsi, specie da metà giornata, con probabilità medio/alta di precipitazioni (50-75%). Il limite delle nevicate oscillerà intorno ai 2200-2400m.
Temperature. Minime in lieve diminuzione, massime senza variazioni significative, salvo un lieve aumento. Su Prealpi a 1500 m min 7°C max 9°C, a 2000 m min 5°C max 6°C. Su Dolomiti a 2000 m min 4°C max 5°C, a 3000m min -3°C max -1°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli/moderati da Sud-Ovest, a 10-25 km/h a 2000 m, a 20-35 km/h a 3000m.

Tendenza

mercoledì 1. Ancora cielo irregolarmente nuvoloso con qualche schiarita; dalla mattinata potranno verificarsi delle precipitazioni, anche a carattere di rovescio, che saranno discontinue e intermittenti nel corso della giornata. Limite delle nevicate in leggero rialzo intorno ai 2400-2500m. Temperature stazionarie o in lieve o contenuto aumento.

giovedì 2. Il tempo si manterrà ancora variabile e instabile. Al mattino cielo generalmente nuvoloso su tutte le zone montane con graduale aumento della nuvolosità per il riscaldamento diurno. Le precipitazioni saranno a carattere di rovescio o temporale, che saranno tuttavia di breve durata e a carattere intermittente. Temperature in lieve rialzo, specie nelle valli con valori ancora inferiori alla norma. Previsore: M. Padoan Aggiornamento Dolomiti Neve e Valanghe: 25/05/2016



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per lunedì 30 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.81350%70%60%40%10-250
Asiago51250%70%60%40%15-250
Belluno111750%70%60%40%20-300
Agordo101650%70%60%40%15-300
Arabba4950%70%60%30%10-250
Cortina51250%70%60%30%10-250
Pieve di Cadore71450%70%60%30%10-250
Sappada51150%70%60%30%15-300
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.