Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Aria

Previsioni PM10 Veneto

Bollettino di: venerdi 24 febbraio 2017

 
Accettabile
≤50 (µg/m3)
Scadente
>50 - ≤100 (µg/m3)
Pessima
>100 (µg/m3)

Venerdi 24 febbraio

L'aria particolarmente ricca di umidità e le piogge attese nella seconda parte della giornata rimuoveranno in parte delle polveri fini sospese in atmosfera. La qualità dell'aria sarà accettabile in val Belluna e zone rurali, in prevalenza scadente nei principali centri urbani.

Sabato 25 febbraio

L'aumento della ventilazione legato al transito di una veloce perturbazione porterà ad una marcata e temporanea diminuzione delle concentrazioni di polveri sottili. La qualità dell'aria sarà generalmente accettabile.

Tendenza per i due giorni successivi

Il ritorno a condizioni stabili determinerà un leggero aumento delle concentrazioni di polveri sottili. La qualità dell'aria sarà accettabile, localmente scadente. Previsore: MEF

Concentrazione media (µg/m3) più elevata registrata per zone il giorno giovedi 23 febbraio
Val Belluna
Padova
Rovigo
Treviso
Venezia
Verona
Vicenza
Alta pianura
Bassa pianura e Litorale
Stazione
Belluno Citta'
Q.re Mandria
Rovigo Centro
v. Lancieri
v. Tagliamento
VR-Giarol Grande
Q.re Italia
S. Bonifacio
Colli Euganei
Concentrazione
57
108
45
116
114
95
112
100
89


INFORMAZIONI
Il Bollettino Previsioni PM10 Veneto viene aggiornato nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì non festivi.

Il colore delle zone si riferisce alla situazione prevalente di qualità dell'aria.
Valori di riferimento dalla rete di monitoraggio della qualità dell'aria, per i dati numerici on-line e validati: http://www.arpa.veneto.it.
Elaborazioni effettuate tramite modelli: CHIMERE/NINFA, e dati stazioni meteorologiche, dei profilatori verticali, delle stazioni di qualità dell'aria e previsione meteorologica del Servizio Meteorologico dell'ARPAV.