Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Aria

Previsioni PM10 Veneto

Bollettino di: lunedi 27 marzo 2017

 
Accettabile
≤50 (µg/m3)
Scadente
>50 - ≤100 (µg/m3)
Pessima
>100 (µg/m3)

Lunedi 27 marzo

Il passaggio di una perturbazione, avvenuto domenica, con precipitazioni e un significativo aumento della ventilazione, ha determinato una diminuzione delle concentrazioni di PM10 che hanno raggiunto su tutte le zone valori al di sotto dei limiti di legge. Oggi persiste, anche se in graduale attenuazione, una moderata ventilazione e la qualità dell'aria si manterrà accettabile ovunque.

Martedi 28 marzo

Gli effetti del tempo stabile e della ventilazione quasi assente saranno in parte compensati dal rimescolamento diurno dovuto al soleggiamento. Le concentrazioni delle polveri sottili non subiranno significative variazioni, a parte qualche lieve aumento. La qualità dell'aria si manterrà accettabile.

Tendenza per i due giorni successivi

Il tempo continuerà ad essere stabile con poco o assenza di vento. Le concentrazioni delle polveri sottili sono previste in aumento, su livelli però ancora in prevalenza al di sotto dei limiti di legge. La qualità dell'aria sarà ancora accettabile quasi dappertutto. Previsore: MP.

Concentrazione media (µg/m3) più elevata registrata per zone il giorno domenica 26 marzo
Val Belluna
Padova
Rovigo
Treviso
Venezia
Verona
Vicenza
Alta pianura
Bassa pianura e Litorale
Stazione
Belluno Citta'
v. Internato Ignoto
Rovigo Centro
TV S.Agnese
v. Tagliamento
C.so Milano
Q.re Italia
Mansue'
Colli Euganei
Concentrazione
23
29
19
41
43
15
30
37
22


INFORMAZIONI
Il Bollettino Previsioni PM10 Veneto viene aggiornato nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì non festivi.

Il colore delle zone si riferisce alla situazione prevalente di qualità dell'aria.
Valori di riferimento dalla rete di monitoraggio della qualità dell'aria, per i dati numerici on-line e validati: http://www.arpa.veneto.it.
Elaborazioni effettuate tramite modelli: CHIMERE/NINFA, e dati stazioni meteorologiche, dei profilatori verticali, delle stazioni di qualità dell'aria e previsione meteorologica del Servizio Meteorologico dell'ARPAV.