Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Comunicazione Ambiente e tradizione. I proverbi veneti

Ambiente e tradizione. I proverbi veneti

Il proverbio della settimana:

Quando la luna gà el culo in mogia, piove vogia o no vogia

 

ARPAV ha raccolto una selezione di proverbi del Veneto che riguardano la natura e gli animali. Attraverso le tradizioni e le culture locali, l'Agenzia invita all'osservazione degli elementi naturali, sensibilizzando al rispetto dell'ambiente e delle sue regole.

In passato i proverbi, in quanto patrimonio di conoscenze acquisite con l’esperienza di generazioni, davano conforto e sicurezza alla società che li utilizzava perché preparavano ad affrontare i diversi aspetti della realtà, anche negativi. Infatti, i temi trattati nei proverbi riguardano tutti aspetti strettamente legati al vissuto quotidiano: il comportamento delle persone, gli animali, l’agricoltura, il corpo e le malattie, il lavoro, il cibo.

Gli elementi naturali costituiscono uno dei temi principali trattati nei proverbi.
Le osservazioni sulla natura sono prevalentemente finalizzate alla produzione agricola, all’allevamento e quindi alla sopravvivenza stessa. Raramente la natura è contemplata: essa viene semmai osservata nel tentativo di conoscerne i fenomeni e prevenire quindi gli eventi negativi.
Manca nei proverbi una visione “ecologica” dell’ambiente, cioè del rapporto tra natura, sfruttamento delle risorse e sviluppo, perché non esisteva la consapevolezza sociale di concetti come “biodiversità”, “rifiuti”, “esaurimento delle risorse”.

Settimanalmente verrà proposto un proverbio tratto da questa raccolta. Il sole e la luna, le nubi e la nebbia, la pioggia e la neve, il vento, le stagioni, gli animali, il mare... per sensibilizzare, attraverso la tradizione, il rispetto del nostro Ambiente.

 

Scarica la pubblicazione

Azioni sul documento

ultima modifica 03/11/2014 09:25

CAMBIA L'ARIA

ico_arpav-cambiaria1.jpg