Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Grandi Opere I Progetti Terminale Rigassificazione Il Monitoraggio Ambientale

Il Monitoraggio Ambientale

Il Progetto di Monitoraggio Ambientale (PMA) è articolato nelle tre fasi di monitoraggio ante operam, in corso d’opera e post operam, ed interessa tre differenti comparti ambientali:

  • Area marina, ovvero la zona interessata dalla messa in posa del Terminale di rigassificazione e della condotta offshore che si estende dal Terminale fino alla linea di costa;
  • Zona umida, ovvero la zona ubicata nell’area di transizione del Delta del Po costituita dalla laguna Vallona e dalla valle Bagliona, entrambe interessate dalla posa della condotta offshore.
  • Ambiente Terrestre, ovvero la zona interessata dalla posa della condotta compresa tra Porto Levante, in territorio comunale di Porto Viro (RO), e la stazione di misura di Cavarzere (VE).

Le matrici ambientali oggetto del monitoraggio, sono le seguenti:

  • ambiente idrico superficiale
  • sedimenti
  • suolo
  • ambiente idrico sotterraneo
  • atmosfera
  • rumore
  • suolo
  • vegetazione e fauna

 

Le foto riprodotte sono tratte dal sito: http://www.adriaticlng.com/wps/portal -  copyright di Terminale GNL Adriatico S.r.l.

Azioni sul documento

ultima modifica 22/02/2011 14:33

A31 Valdastico Sud

Vai alla sezione

Passante di Mestre

Vai alla sezione

Alta Velocità/Alta Capacità

Vai alla sezione

Terminale Rigassificazione

Vai alla sezione

Pedemontana Veneta

Vai alla sezione

A4 teza corsia

Vai alla sezione