Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizio Temporaneo per la pubblicazione degli avvisi del Centro Funzionale Decentrato

Servizio Temporaneo per la pubblicazione degli avvisi del Centro Funzionale Decentrato

A causa di una manutenzione straordinaria all’infrastruttura informatica regionale, gli avvisi emessi dal CFD sono temporaneamente pubblicati in questa pagina.

Si raccomanda di consultare sempre, oltre ai documenti in calce, il meteo veneto per una più approfondita valutazione della situazione meteorologica del territorio.

cfd.jpgIl Sistema Nazionale dei Centri Funzionali, promosso dal Dipartimento della Protezione Civile, dalle Regioni e dalle Province Autonome, si propone di realizzare una rete di centri operativi che attraverso attività di previsione, monitoraggio e sorveglianza degli eventi e dei conseguenti effetti relativi sul territorio, sia di supporto alle decisioni delle autorità preposte all’allertamento delle diverse componenti del Servizio Nazionale di Protezione Civile.

Con DGR n.2012 del 27 giugno 2006 e successivi protocolli d’intesa è stato costituito il Centro Funzionale Decentrato del Veneto, dove compiti e competenze sono stati ripartiti tra le strutture regionali competenti, assegnando all’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto (ARPAV - DRST) la prima area funzionale, parte della seconda area funzionale e lo svolgimento delle attività tecnico-operative relative alla terza area funzionale così come individuate dalla Direttiva del P.C.M., 27 febbraio 2004.

Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto è attivo e operativo dal 02/04/2009 con DGR n.837.

Attualmente il CFD opera secondo la DGR n.837 del 31/03/2009 e DGR n.1373 del 28 luglio 2014 - Adozione di nuove modalità operative del Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto e DDR 110 del 24 ottobre 2014 - Aggiornamento e completamento dell'allegato A alla DGR 1373/2014.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 26/05/2016 09:43