Strumenti personali

RF - Monitoraggio CEM

Monitoraggio in continuo dei campi elettromagnetici a radiofrequenza con centraline mobili

ARPAV dispone di 40 stazioni di monitoraggio (centraline), distribuite presso i 7 dipartimenti ARPAV provinciali, per il rilevamento del campo elettrico in continuo per un periodo di tempo prolungato (da una settimana a un mese o più).

Le stazioni di monitoraggio misurano il campo elettrico con continuità e permettono di registrare le variazioni di campo elettrico nel tempo, corrispondenti alle variazioni di traffico sulla rete cellulare durante l'arco giornaliero.

Nello schema seguente è evidenziato il flusso dei dati:

Schema di funzionamento delle stazioni di monitoraggio: dalla centralina al report riassuntivo

Le posizioni per l’installazione delle centraline vengono individuate sulla base dei seguenti criteri:

  • posizioni potenzialmente critiche dedotte dalle valutazioni modellistiche (valore di campo elettrico stimato superiore a 3 V/m);
  • posizioni note per la criticità, in base a precedenti valutazioni sperimentali eseguite nel territorio e/o per la presenza di varie tipologie di impianti (Stazioni Radio Base, impianti radiotelevisivi, antenne di radioamatore, ecc);
  • casi singoli in cui viene richiesto il monitoraggio in continuo da parte di cittadini, associazioni, amministrazioni comunali e provinciali (es. scuole, asili, ospedali, ecc.);
  • posizioni da caratterizzare nell'ambito dei Piani di localizzazione degli impianti di telecomunicazione in corso in vari Comuni della Regione Veneto.

 

La permanenza di una centralina in un determinato luogo dipende dalle caratteristiche del sito di monitoraggio, ma in generale la durata di ogni singola campagna di misura è prevista essere di un periodo variabile da una settimana a un mese in modo da avere dati sufficienti per valutare eventuali variabilità dovute alle diverse condizioni. A tal scopo sono anche previste ripetizioni della stessa campagna di misura in diversi periodi dell’anno.

Al termine delle campagne, i dati raccolti sono elaborati statisticamente e presentati nei report riassuntivi di fine campagna specificando le caratteristiche di ogni singola campagna: i valori di campo elettrico rilevati sono riportati su un grafico che evidenzia la media oraria e la media giornaliera. Sono inoltre visualizzati gli indicatori complessivi del campo elettrico registrato durante l'intero periodo di monitoraggio: valore medio, valore massimo, e massima media giornaliera.

.Vai alle campagne di misura compiute

 

Esempio del report riassuntivo di fine campagna

Esempio del report riassuntivo

 

Azioni sul documento

ultima modifica 10/03/2014 15:23