Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Alimenti Attività di ARPAV

Attività di ARPAV

ARPAV svolge un sistema di controlli e verifiche della qualità degli alimenti e delle acque potabili insieme agli altri Enti coinvolti: Dipartimento di Prevenzione Regionale ed Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZS).

L’Agenzia è ufficialmente incaricata di effettuare i controlli di laboratorio sui prodotti alimentari - secondo quanto previsto all'art. 6 punto 3 della Legge Regionale 18 ottobre 1996 n. 32 – relativamente a:

  • prodotti alimentari;
  • additivi, vitamine, sali minerali;
  • materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti;
  • acque minerali;
  • acque potabili.

I laboratori ARPAV effettuano sugli alimenti determinazioni analitiche di tipo:

  • chimico, per la verifica della corrispondenza delle denominazioni riportate, dell’elenco degli ingredienti, della presenza di additivi, di residui di prodotti antiparassitari, di microinquinanti (PCB, IPA..);
  • microbiologico, per la verifica delle caratteristiche igienico – sanitarie;
  • fisico, per la misura di radioattività.

Il controllo della qualità degli alimenti è inteso quindi a valutarne le caratteristiche complessive e concorre a prevenire la distribuzione di alimenti:

  • contaminati;
  • fraudolenti;
  • etichettati in modo ingannevole e scorretto.

Le analisi sugli alimenti includono anche quelle effettuate sull'acqua destinata al consumo umano nei punti in cui i valori devono essere rispettati come stabilito dall'art. 6 della direttiva 98/83 CE.

Azioni sul documento

ultima modifica 06/03/2010 13:18