Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Idrologia 1° Rally nazionale di idrometria a Verona il 20 e 21 maggio

1° Rally nazionale di idrometria a Verona il 20 e 21 maggio

rally 2La qualità ambientale di un corso d’acqua, la valutazione dei carichi di sostanze inquinanti o l’evoluzione di eventi di piena, sono alcuni degli obiettivi per cui i tecnici ambientali effettuano il monitoraggio quantitativo delle portate.

Il 1° Rally nazionale di idrometria, organizzato da Arpav e Ispra, nell’ambito del Tavolo Nazionale per i Servizi di Idrologia Operativa in collaborazione con Arpa Emilia Romagna, Provincia Autonoma di Bolzano e Consorzio di Bonifica Veronese, porrà l’attenzione sull’importanza di adottare standard e livelli di prestazione “minimi comuni” in tutte le regioni italiane nello svolgimento di tale attività. I tecnici si confronteranno su metodi e strumentazioni e quindi sulle esigenze e le risorse necessarie per lo svolgimento di tale servizio, sempre più indispensabile per dar risposta alle richieste del territorio e delle prescrizioni normative.

L''evento si svolgerà a Verona presso il Consorzio di Bonifica Veronese, via Genovesa 31/B, Verona Sud.
L’incontro, articolato in due giornate, muoverà dal confronto sullo stato dell’arte in Italia e sui possibili sviluppi futuri. La seconda giornata, a Sega di Cavaion Veronese, è dedicata all’attività di misura e alle differenti tecniche utilizzabili. Tre i punti individuati presso i quali verranno effettuate misurazioni con sensore acustico ad effetto doppler (ADCP) su canale, natante radiocomandato, diluizione salina e correntometro a guado.

rally_mappa punti misura

Azioni sul documento

ultima modifica 14/05/2019 14:37