Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Suolo Conoscenza dei suoli Carta ecopedologica d'Italia

Carta ecopedologica d'Italia

A cura dell'Osservatorio: sostituire immagine senza commento all'interno e aggiungere il commento al resto del testo

Il progetto si inquadra da un lato in un contesto nazionale relativo alla realizzazione della Carta della Natura, dall’altro nell’ambito della realizzazione del Sistema Informativo sui Suoli Europeo (EUSIS).

In particolare la realizzazione della Carta Ecopedologica in scala 1:250.000 aveva i seguenti obiettivi:

  • caratterizzazione dei suoli ai fini delle caratteristiche idrologiche e dei rischi di erosione;
  • relazione suolo-vegetazione;
  • aspetti conservazionistici.

I risultati dei questo progetto, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e partito nel 2000, sono stati pubblicati nel 2003.

L’esecuzione del lavoro è stata affidata all’Ufficio Europeo dei Suoli, struttura della Comunità Europea presso il Centro Comune di Ricerca di Ispra (VA).

L’ARPAV ha collaborato nella stesura per il territorio di competenza, nell’armonizzazione della carta della pianura padana e nella correlazione dei suoli.

Per la stesura è stata utilizzata una prima approssimazione della carta dei suoli del Veneto in scala 1:250.000, allora in corso di realizzazione.

ecopedo_ita.jpg
Azioni sul documento

ultima modifica 23/03/2010 15:52