Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAV L'attività I controlli ambientali Interventi per emergenze ambientali Acqua rossa nel canale Brancaglia a Carceri (PD) a causa di un’alga

Acqua rossa nel canale Brancaglia a Carceri (PD) a causa di un’alga

26 giugno 2017acqua rossastra Canale Brancaglia

Una squadra di tecnici ARPAV è intervenuta, su segnalazione della Polizia locale, il 26 giugno alle 18.50 per verificare la situazione ambientale nel canale Brancaglia a Carceri (PD) dove l’acqua era diventata rossastra. Ulteriori accertamenti sono stati effettuati anche il 28 giugno alla presenza del Sindaco.

Dai risultati delle analisi effettuate da ARPAV si rileva che i valori dei parametri misurati indicano la presenza di alga rossa della specie Euglena Sanguinea, che può dare fioriture algali in estate, prevalentemente in acque poco profonde e stagnanti, e in corrispondenza di elevate temperature e forte insolazione.
L’analisi chimica non evidenzia presenza di inquinamento di natura organica o inorganica. Sono in corso ulteriori analisi e seguirà pertanto un aggiornamento.

Si sottolinea che i valori registrati il 26 giugno sono in linea con i dati dei monitoraggi ambientali che periodicamente vengono effettuati nella stazione fissa di controllo ARPAV, a valle del Canale Brancaglia, nel punto di immissione nel canale Masina.

I rapporti di prova

Azioni sul documento

ultima modifica 03/07/2017 13:56