Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAV L'attività I controlli ambientali Interventi per emergenze ambientali Incendio all'ex Couver di Borgo Milano (VR)

Incendio all'ex Couver di Borgo Milano (VR)

2 luglio 2017

Intorno alle 20 di ieri sera i tecnici ARPAV sono intervenuti all’ex centro sportivo “Couver” in Borgo Milano, su attivazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Verona, per un incendio a due capannoni dalla copertura in legno ed isolamento costituito da guaine bituminose.
ARPAV ha provveduto ad eseguire alcuni rilevamenti immediati di gas e vapori, utilizzando strumentazione portatile, nella zona di massima ricaduta dei fumi, il cui esito è risultato negativo dato che i parametri sono risultati inferiori al limite di rilevabilità strumentale.
Sono stati inoltre eseguiti tre campionamenti di aria per l’analisi di composti organici volatili, mediante canister, ed un campionamento per la ricerca dei microinquinanti organici di cui sono attualmente in corso le analisi.

I rapporti di prova dei campionamenti aria

Risultato analisi n. 566697

Risultato analisi n. 566698

Risultato analisi n. 566699

Le analisi effettuate sul campione prelevato in via Galvani alle ore 21.25 evidenziano modesti valori superiori al limite di rilevabilità analitica per i parametri: Clorometano, 1,3 Butadiene, Acetonitrile, Metilchetone, Benzene (1,8 ppb), Toluene, m,p Xilene, 1,2,4 Trimetilbenzene, tracce di 2 butene, 1,3 pentadiene e 2 butanone 3 metil.
Tali valori non danno luogo a significative criticità ambientali. Il valore di benzene pari a 1,8 ppb (parti per miliardo) equivale a 0,9 µg/Nm3, da confrontare con il limite annuale per la qualità dell'aria di 5 µg/Nm3.
Per gli altri campioni non vi è nulla da segnalare.


Il rapporto di prova per la ricerca dei microinquinanti

Risultato analisi n. 566679

I risultati del campionamento eseguito per la ricerca dei micro inquinanti organici durante l’incendio, sono riassunti nella tabella seguente

risultati microinquinanti Couver VR

LEGENDA
PCDD/PCDF Policloro Dibenzo Diossine/Policloro Dibenzo Furani
PCB Policloro Bifenili
IPA Idrocarburi Policiclici Aromatici

VALORI DI RIFERIMENTO
fg/m³ femtogrammi per metro cubo
fg/m³ WHO-TE femtogrammi per metro cubo espresso in tossicità equivalente come indicato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO)
ng/m³ nanogrammi per metro cubo


Nel campione prelevato non si evidenziano concentrazioni significative di PCDD/PCDF, risultati inferiori al limite di rilevabilità analitica, e di PCB.
Le concentrazioni di IPA totali e di Benzo(a)pirene (il cui limite annuale di concentrazione per la qualità dell’aria è pari a 1 ng/m³) sono in linea con quanto rilevato in altre situazioni analoghe e sono compatibili con il fatto che le coperture in legno degli edifici, bruciate nell’incendio, erano state isolate con l’utilizzo di guaine bituminose.

Azioni sul documento

ultima modifica 06/07/2017 15:24