Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAV URP Modulistica Modulo richiesta informazioni

Modulo richiesta informazioni

(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
(Obbligatorio)





(Obbligatorio)
(Obbligatorio)


Informativa ai sensi dell'art.13 del Regolamento 2016/679/UE

Si informa l’Interessato/a che i dati personali forniti con il presente modulo saranno raccolti negli archivi elettronici di ARPA Veneto al fine di consentire una valutazione statistica dell’utilizzo del sito.
Il trattamento dei dati è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza ed avverrà presso ARPAV, avente sede legale in Padova – Via Ospedale Civile, n. 24 – 35121 PADOVA con l’utilizzo di procedure informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire la suindicata finalità.
La finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali è la gestione della presente richiesta ed il fondamento giuridico (ai sensi degli artt. 6 e/o 9 del Regolamento 2016/679/UE) è costituito dalla L.R. del Veneto 18 Ottobre 1996, n. 32 e s.m. i.
Il conferimento di tali dati è necessario per consentire l’espletamento del servizio richiesto in quanto la loro mancata indicazione comporterà l’impossibilità di erogare il medesimo.
Il periodo di conservazione, ai sensi dell’art. 5 del Regolamento 2016/679/UE, è determinato per le finalità di archiviazione (protocollo ed archiviazione) dalle regole interne di ARPAV e da Leggi e Regolamenti in materia.
Il Titolare del trattamento dei suddetti dati è ARPAV nella persona del Direttore Generale pro-tempore.
Il Responsabile della protezione dei dati / Data Protection Officer (DPO) ha sede presso lo studio Cavaggioni Scarl - via L. Pirandello, n.3/n - 37047 San Bonifacio (VR) - Tel. 045/6101835.
Le caselle mail utilizzabili per le questioni relative ai trattamenti di dati che riguardano l’Interessato/a sono rispettivamente le seguenti: dpo@arpa.veneto.it e scarl@studiocavaggioni.it.
All’Interessato/a sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15-18 e 21 del Regolamento (UE) 679/2016 e, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di poterne chiedere la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o la limitazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi per motivi connessi alla propria posizione particolare, rivolgendosi al Dirigente della Struttura competente nel procedimento connesso alla presente richiesta.
L’Interessato/a ha, infine, diritto di proporre reclamo, ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento 2016/679/UE, al Garante per la protezione dei dati personali con sede in Piazza di Monte Citorio n. 121, 00186 – ROMA, ovvero ad altra Autorità europea di controllo competente.
I dati personali possono essere comunicati da ARPAV a soggetti esterni che svolgono funzioni specifiche definite dalla normativa applicabile (Ad es. nel caso di segnalazioni, trasmissione dell'esposto al Comune onde consentire a tale Ente di effettuare l'intervento definito di "primo livello").
MOD01 del 2.01.2020

(Obbligatorio)
(Obbligatorio)
Enter the word