Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2014 Bonifiche. Ex Sirma di Porto Marghera, ARPAV verifica il corretto smaltimento dei rifiuti

Bonifiche. Ex Sirma di Porto Marghera, ARPAV verifica il corretto smaltimento dei rifiuti

19/11/2014

AAV, 19 novembre 2014 – Il Dipartimento ARPAV di Venezia è impegnato, su richiesta della Magistratura, assieme al Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri e al Servizio di Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro dell’Azienda Ulss 12 Veneziana nel verificare che le operazioni di intervento e avvio a smaltimento e recupero dei rifiuti presenti presso l'area ex SIRMA, industria di refrattari, in via della Chimica n. 4 a Marghera(VE), avvengano nel rispetto delle prescrizioni e condizioni dettate ed espresse dai singoli Enti.
Si tratta di sgomberare l'area di oltre 20 ettari, la metà occupata da capannoni industriali, da rifiuti non pericolosi e pericolosi, compresi materiali contenenti amianto, nel rispetto delle leggi per la tutela dell'ambiente e della salute.
E' importante garantire il ripristino agli usi legittimi delle aree industriali dismesse, aree che purtroppo spesso, una volta recuperati i materiali di valore, restano abbandonate diventando discariche a cielo aperto.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 19/11/2014 13:38