Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2014 Inquinanti nell’aria: prende il via ad Asolo la campagna di monitoraggio ARPAV

Inquinanti nell’aria: prende il via ad Asolo la campagna di monitoraggio ARPAV

20/02/2014
— archiviato sotto:

AAV, 20 febbraio 2014 - Da oggi una centralina mobile ARPAV, posizionata in località Casella d'Asolo in via dei Tartari, rileverà cosa respirano i cittadini di quel comune.

Biossido di zolfo, ossidi di azoto, monossido di carbonio, ozono, benzene, particolato PM10, Idrocarburi Policiclici Aromatici e metalli, sono i parametri che verranno rilevati per 40 giorni.

La rilevazione partita oggi è la prima parte della campagna di monitoraggio nel comune, che verrà integrata e completata con i risultati del successivo monitoraggio previsto per il periodo estivo.

Conclusi i monitoraggi verrà predisposta una relazione che illustrerà quanto rilevato e le conclusioni sulla situazione della qualità dell’aria nel comune. La relazione verrà pubblicata sul portale ARPAV, nella pagina dedicata ai monitoraggi mediante centraline mobili e nella pagina del Dipartimento Provinciale di competenza.

Maggiori informazioni sul monitoraggio tramite centraline mobili sono disponibili all’indirizzo:
http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/aria/qualita-dellaria/le-centraline-mobili

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 16/09/2014 15:51