Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2014 Posto Occupato - ARPAV aderisce alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Posto Occupato - ARPAV aderisce alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne

24/11/2014

AAV, 24 novembre 2014 – Patria, Minerva e Maria Teresa. Questo era il nome delle tre sorelle dominicane Mirabal, torturate, massacrate e uccise il 25 novembre 1960 dalla dittatura dell’epoca per aver combattuto in difesa dei propri diritti e ideali.
Nel 1999 l’ONU sancisce la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e, oggi più che mai, la violenza di genere si perpetua per mano di parenti, amici, fidanzati e mariti.
“Posto Occupato” è l’iniziativa cui ARPAV ha deciso di aderire su invito dell’assessore regionale alle politiche di genere, Maria Luisa Coppola.
“Posto occupato”, ideato dall’editrice Maria Andaloro, pone l’attenzione sul fatto che ogni vittima, prima che si ponesse fine alla sua vita, occupava un posto nella società. Un posto ora vuoto.
L’Assessore Coppola invita a posizionare all’ingresso della sede di ciascun ente una sedia e su di essa un cartello “Posto Occupato”.
Anche ARPAV avrà una sedia all’ingresso….una sedia occupata ma vuota.

StopViolence.png po_header_logo.png

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 25/11/2014 10:52