Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2016 INCENDIO NEK s.r.l. DI MONSELICE (PD). AGGIORNAMENTO

INCENDIO NEK s.r.l. DI MONSELICE (PD). AGGIORNAMENTO

06/10/2016

(AAV), Padova 6 ottobre 2016 – Alle 11.30 di oggi, a incendio ormai spento, in presenza di piccoli focolai tenuti sotto controllo dai Vigili del Fuoco, ARPAV ha eseguito un prelievo di aria con canister in via Umbria di fronte all’ingresso dell’azienda NEK. I risultati hanno evidenziato il rientro dei valori riscontrati precedentemente e sono compatibili con quelli tipici di un’area urbana interessata da arterie stradali principali. E’ stato informato il sindaco di Monselice affinché provveda a comunicarlo ai cittadini e alle aziende della zona interessata a cui era stato raccomandato, in via cautelativa, di non esporsi per periodi prolungati all’aria aperta e di rimanere all’interno degli stabili. Tale provvedimento si era reso necessario a seguito delle valutazioni analitiche riscontrate ieri pomeriggio nell’ambito dei monitoraggi ARPAV sull’aria. Era stato eseguito, infatti, un prelievo di aria con canister in zona sottovento, in via Umbria al lato opposto dell’ingresso dell’azienda NEK, i cui risultati presentavano valori di benzene pari a 14.6 ppb, toluene pari a 6.7 ppb, stirene pari a 14.2 ppb e tracce di cloro metano, aceto nitrile, etilbenzene e m,p-xilene. Tali valori erano dovuti alla dinamica dell’incendio che in fase di spegnimento aveva portato i fumi ormai raffreddati verso il basso e quindi a ricadere nella zona circostante l’edificio aziendale interessato dall’incendio comportando un peggioramento della qualità dell’aria.
Oggi sono stati effettuati ulteriori accertamenti per monitorare le matrici ambientali interessate dall’incendio.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 06/10/2016 17:08