Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2016 INQUINAMENTO. CONTROLLO SULLE EMISSIONI INDUSTRIALI NELL'AREA DELLA CONCIA

INQUINAMENTO. CONTROLLO SULLE EMISSIONI INDUSTRIALI NELL'AREA DELLA CONCIA

08/09/2016
— archiviato sotto:

(AAV), Vicenza 8 settembre 2016 – Inizia oggi, attraverso il posizionamento di una centralina ARPAV nel comune di Montebello Vicentino (VI), una campagna di monitoraggio per il controllo della qualità dell’aria in relazione alle emissioni industriali dell’area della concia.
Richiesta dall’Amministrazione Provinciale di Vicenza e dal Comune stesso, la centralina è stata posizionata dai tecnici del Dipartimento provinciale di Vicenza in via Lungo Chiampo.
Per circa tre settimane saranno monitorati i parametri dei principali inquinanti quali le Polveri sottili (PM10), i Composti Organici Volatili, tra cui il Benzene (BTEX), Ossidi di azoto (NOx, NO e NO2), acido solfidrico(H2S) e ammoniaca (NH3).
ARPAV effettua il controllo della qualità dell’aria nel territorio regionale attraverso una rete di centraline fisse integrata dalle rilevazioni effettuate da mezzi mobili che vengono spostati periodicamente per realizzare campagne di monitoraggio della qualità dell’aria in aree del territorio non completamente coperte dalle centraline fisse.
A conclusione della campagna di monitoraggio, i tecnici ARPAV predisporranno la relazione sui dati rilevati e le conclusioni sulla situazione della qualità dell'aria nella zona monitorata. La relazione sarà poi pubblicata sul portale ARPAV nella sezione dedicata del Dipartimento Provinciale di competenza.

laboratorio mobile VI

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 08/09/2016 12:55