Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2022 INCENDIO DITTA “BOTTECCHIA” DI CAVARZERE (VE). RISULTATI DEI MICROINQUINANTI ORGANICI IN ARIA

INCENDIO DITTA “BOTTECCHIA” DI CAVARZERE (VE). RISULTATI DEI MICROINQUINANTI ORGANICI IN ARIA

29/09/2022

(AAV) 29 settembre - Gli esiti dei campionamenti dei microinquinanti organici eseguiti con campionatore alto volume tra le 19.30 e le 21.15 del 25 settembre, a Cavarzere, in prossimità dell’incendio e sottovento allo stesso, hanno evidenziato concentrazioni di idrocarburi policiclici aromatici non significative e compatibili con un evento di combustione. Il valore di benzo(a)pirene rilevato è stato pari a 8.51 ng/m3 (nanogrammi al metrocubo).

Anche per quanto riguarda gli altri microinquinanti organici - diossine e furani, PCB - la tossicità equivalente associata alla presenza di diossine e furani (6399 femtogrammi/m3) e ai PCB (283 femtogrammi/m3) è risultata poco rilevante e compatibile con quella rilevata in eventi di incendio simili per estensione e materiali bruciati.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 29/09/2022 08:31