Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2022 ONLINE LA RELAZIONE SULLA QUALITÀ DELL’ARIA A PEDAVENA (BL)

ONLINE LA RELAZIONE SULLA QUALITÀ DELL’ARIA A PEDAVENA (BL)

11/04/2022
— archiviato sotto:

AAV 11 aprile - Arpav ha monitorato l’aria a Pedavena (Bl) con una stazione mobile nel parcheggio della biblioteca comunale per circa cinque mesi, dal 16 aprile al 27 giugno 2021 e dal 3 novembre 2021 al 25 gennaio 2022.

Non risultano critici il biossido di zolfo, il monossido di carbonio, il biossido di azoto e il benzene. L’analisi dei risultati ha evidenziato invece criticità per il benzo(a)pirene, le polveri PM10 e, nel periodo estivo, per l’ozono.

Le polveri PM10 hanno registrato 17 superamenti del limite giornaliero di 50 µg/m3 (microgrammi al metrocubo) e l’ozono ha superato in quattro giornate il limite per la protezione della salute umana. Per il benzo(a)pirene l’Agenzia ha rilevato una concentrazione media di 2,5 ng/m3 (nanogrammi al metrocubo), superiore al valore obiettivo di qualità di 1,0 ng/m3 riferito alla media annuale.

Durante la campagna estiva, le condizioni meteo sono state abbastanza dispersive nell’80% dei giorni e con temperature poco favorevoli alla formazione di ozono, molto dispersive nel restante 20%. Durante la campagna invernale, invece, le condizioni meteorologiche sono state poco dispersive nell’80% dei giorni.

Il report su Pedavena

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 11/04/2022 16:40