Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2022 PFAS. LO STATO DELLO SMANTELLAMENTO CONSERVATIVO DEL SITO MITENI

PFAS. LO STATO DELLO SMANTELLAMENTO CONSERVATIVO DEL SITO MITENI

11/04/2022
— archiviato sotto:

 

(AAV) 11 aprile 2022 - Arpav è impegnata nelle attività di controllo e monitoraggio dello smantellamento conservativo degli impianti industriali della società Miteni S.p.A. L’agenzia con frequenza mensile, esegue sopralluoghi sul sito per verificare che le modalità di smantellamento degli impianti avvengano nel completo rispetto delle procedure stabilite volte a ridurre del tutto o al minimo possibile gli impatti gli ambientali dovuto al rilascio di sostanze chimiche, anche perfluorurate.

A causa della situazione emergenziale mondiale dovuta alla pandemia da COVID 19, che ha avuto inizio nell’anno 2020, le operazioni di smantellamento, che dovevano concludersi a fine 2020, hanno subito ritardi, in particolare a causa del blocco degli ingressi in Italia di personale tecnico estero della ditta straniera che ha acquistato gli impianti che è indispensabile per far procedere le attività di smontaggio.
Le attività di drenaggio e svuotamento degli impianti sono in fase di completamento.
Le operazioni, compresa la pulizia del sito, dovrebbero essere completate entro l'anno, ma lo smontaggio di tutti gli impianti sarà completato entro il mese di ottobre.
Al 10 marzo, come da sopralluogo ARPAV eravamo già al 65% del lavoro svolto rispetto al completamento.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 11/04/2022 12:23