Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2022 SUOLO. ARPAV COINVOLTA NELLA RETE FAO GLOSOLAN

SUOLO. ARPAV COINVOLTA NELLA RETE FAO GLOSOLAN

20/01/2022

AAV 20 gennaio - Arpav partecipa a gennaio a un circuito di interconfronto della rete Glosolan - Global Soil Laboratory Network, che comprende 700 laboratori di analisi sparsi nel mondo. Nata nel 2017 nell’ambito del progetto Global Soil Partnership, Glosolan è gestita dalla Fao con l’obiettivo di rendere confrontabili dati e informazioni sul suolo prodotti da laboratori di enti e Paesi diversi.

Interesse dell’Agenzia, inserita nella rete da settembre 2021, è partecipare ai processi di valutazione e scelta dei metodi di laboratorio, oltre che scambiare informazioni e essere coinvolta nelle iniziative correlate al tema del suolo. Le attività della rete puntano infatti a omogeneizzare le procedure di analisi dei terreni e i processi di elaborazione dei dati e delle informazioni pedologiche, cioè relative allo studio del terreno. Questo per sviluppare studi e valutazioni, a supporto di politiche di gestione sostenibile del suolo.

Uno degli obiettivi principali di Glosolan è creare Procedure operative standard - Sop per l’analisi dei parametri più noti. Anche se per i più comuni parametri agronomici vi sono numerosi metodi normati a livello internazionale come Iso, Din, En, ecc , alcuni passaggi possono essere eseguiti in modo diverso. Inoltre, tema molto sentito nei Paesi in via di sviluppo, i metodi normati sono usualmente a pagamento. Collegata alle procedure operative standard è la formazione dei tecnici. Altro ambito tecnico-sperimentale è lo sviluppo di analisi “indirette” del suolo, attraverso tecniche spettroscopiche, che consentono caratterizzazioni del suolo in tempi brevissimi, a basso costo, ma che sono ancora in fase di sviluppo. Infine, un’altra iniziativa per migliorare gli standard di qualità è l’organizzazione di circuiti di interconfronto.

In Italia oltre ad Arpav partecipano altri nove laboratori, che rappresentano diversi punti di vista e approcci sul tema. Tre sono enti regionali/provinciali con finalità simili ad Arpav: Ersa del Friuli Venezia Giulia, Fondazione Edmund Mach di Trento, Minoprio Analisi e Certificazioni della Lombardia. Gli altri: tre laboratori universitari, un centro di ricerca internazionale il laboratorio di chimica agraria e ambientale del Ciheam di Bari e due laboratori privati.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 20/01/2022 16:13