Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Notizie Notizie 2016

Notizie 2016

ARPAVinforma ottobre 2016
14/10/2016

ARPAVinforma ottobre 2016

E' disponibile il numero di ottobre del notiziario ARPAV, con un focus specifico sul gas radon e sui monitoraggi nelle scuole venete. ARPAVinforma è un contenitore informativo che spazia dalle notizie dedicate alle nostre attività sul territorio ad informazioni su iniziative di sostenibilità, fino ai flash di notizie ambientali dall’Italia, dall’Europa e dal mondo.

16 ottobre - Giornata Mondiale dell'Alimentazione
14/10/2016

16 ottobre - Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Il tema scelto per l'edizione 2016, "Il clima sta cambiando. L'alimentazione e l’agricoltura anche", evidenzia come l'alimentazione e l'agricoltura abbiano bisogno di adattarsi ai cambiamenti climatici in corso nel nostro pianeta, per affrontare in modo sostenibile il problema della malnutrizione e, al tempo stesso, ridurre il loro impatto sull’ambiente, ad esempio riducendo l’emissione dei gas serra o razionalizzando l’uso delle risorse idriche in agricoltura.

Previsioni PM10 Veneto. Torna il bollettino ARPAV
12/10/2016

Previsioni PM10 Veneto. Torna il bollettino ARPAV

ARPAV a servizio delle Amministrazioni locali e dei cittadini con la ripresa, da lunedì 17 ottobre, dell’emissione del bollettino Previsioni PM10 Veneto. Con l’arrivo della stagione fredda, periodo dell’anno che presenta la maggior criticità per il ristagno delle polveri sottili, è utile prevedere l’andamento delle concentrazioni di PM10 in caso di episodi acuti, con l’emissione oltre che del bollettino anche di specifici comunicati stampa.

Benacus 2016. La partecipazione di ARPAV
11/10/2016

Benacus 2016. La partecipazione di ARPAV

Sabato 8 ottobre ARPAV è stata tra i protagonisti di Benacus 2016, l’esercitazione nazionale di Protezione Civile organizzata, a Torri del Benaco (VR), dalla Federazione Italiana Attività Subacquee. L'esercitazione ha previsto la simulazione di una procedura di emergenza, con intervento in acqua, per la rottura di una condotta posta sul fondo del lago.

Qualità dell'aria a Creazzo
11/10/2016

Qualità dell'aria a Creazzo

Inizia oggi la seconda campagna di monitoraggio della qualità dell’aria, relativa al 2016, nel Comune di Creazzo (VI). I Tecnici del Dipartimento Provinciale di Vicenza hanno posizionato una centralina mobile in via Leonardo da Vinci che misurerà i parametri dei principali inquinanti per sei settimane: PM10, Benzo(a)Pirene, Ossidi di Azoto (NOx, NO e NO2), Anidride Solforosa (SO2), Monossido di Carbonio (CO), Ozono (O3) e Metalli.

Buongiorno Regione. Il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto
11/10/2016

Buongiorno Regione. Il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto

Buongiorno Regione è il programma del TGR Veneto che ogni mattina, dal lunedì al venerdì, informa con notizie provenienti dal nostro territorio. Con l'arrivo dell'autunno torna, tra gli appuntamenti fissi, il collegamento con la sala operativa del Servizio Meteorologico di ARPAV.

A proposito di...Agrometeorologia (seconda edizione 2016)
10/10/2016

A proposito di...Agrometeorologia (seconda edizione 2016)

L’agrometeorologia studia le interazioni tra le pratiche agronomiche e le condizioni meteo-climatiche, offrendo un supporto a chi opera in questo settore per interventi a tutela delle colture. L'opuscolo descrive gli aspetti principali dell'agrometeorologia, evidenziando gli indirizzi di sostenibilità ambientale che stanno alla base di una corretta programmazione e di una gestione efficace delle pratiche agronomiche, in un ottica di salvaguardia dell'ambiente.

Incendio alla MPM di Santa Margherita d'Adige. L'intervento di ARPAV
07/10/2016

Incendio alla MPM di Santa Margherita d'Adige. L'intervento di ARPAV

Lo scorso mercoledì 5 ottobre il personale ARPAV dei Dipartimenti provinciali di Padova e Rovigo è intervenuto per l’incendio alla ditta MPM Snc, su richiesta dei Vigili del Fuoco. All’arrivo l’incendio era già spento, a parte la presenza di fumo residuo della combustione del capannone dedicato alla verniciatura dei mobili. Le prime misure di alcuni inquinanti, quali anidride solforosa, monossido di carbonio e sostanze organiche volatili, sono risultate al di sotto dei limiti della rilevabilità strumentale.

Incendio nell'azienda di trattamento rifiuti NEK a Monselice. Aggiornamento
06/10/2016

Incendio nell'azienda di trattamento rifiuti NEK a Monselice. Aggiornamento

Alle 11.30 di oggi, a incendio ormai spento, in presenza di piccoli focolai tenuti sotto controllo dai Vigili del Fuoco, ARPAV ha eseguito un prelievo di aria con canister in via Umbria di fronte all’ingresso dell’azienda NEK. I risultati hanno evidenziato il rientro dei valori riscontrati precedentemente e sono compatibili con quelli tipici di un’area urbana interessata da arterie stradali principali.

Incendio nell'azienda di trattamento rifiuti NEK a Monselice. L'intervento di ARPAV
05/10/2016

Incendio nell'azienda di trattamento rifiuti NEK a Monselice. L'intervento di ARPAV

I tecnici ARPAV sono intervenuti, su segnalazione dei Vigili del Fuoco, per monitorare la situazione ambientale nei pressi della ditta NEK, in seguito ad un incendio che ha interessato un capannone dell'azienda di 3200 m² adibito alla lavorazione di imballaggi misti costituiti da plastica, carta, legno, cartoni, tessuti. L’azienda si occupa dello stoccaggio e della selezione di imballaggi da raccolta di rifiuti urbani

Che aria a Scorzè?
05/10/2016

Che aria a Scorzè?

Inizia domani nel comune di Scorzè (Venezia) la verifica periodica della qualità dell’aria. La campagna, programmata nell’ambito dell’attività istituzionale dell'Agenzia, avrà una durata di 45 giorni. La relazione conclusiva, con i dati rilevati e le conclusioni sulla situazione della qualità dell'aria nella zona monitorata, verrà pubblicata sul portale ARPAV nella sezione del Dipartimento Provinciale di competenza.

Mare. Conclusa la stagione balneare 2016
04/10/2016

Mare. Conclusa la stagione balneare 2016

Si è concluso il 15 settembre il monitoraggio sulle acque di balneazione condotto da ARPAV in collaborazione con la Direzione Marittima di Venezia. Nel 2016 in Veneto sono stati controllati 174 punti di balneazione. 1046 sono i campioni complessivi analizzati di cui 1045 risultati favorevoli per una percentuale di conformità ai valori limite di legge pari al 99.9% .

Azioni sul documento

ultima modifica 12/01/2016 09:48