Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Notizie Notizie 2019

Notizie 2019

Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo: le previsioni le fa ARPAV
14/01/2019

Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo: le previsioni le fa ARPAV

In occasione delle gare di Coppa del Mondo di sci femminile di Cortina d’Ampezzo, in programma nei giorni 18, 19 e 20 gennaio, ARPAV, attraverso l’Ufficio Meteorologia Alpina del Centro Valanghe di Arabba, fornisce il supporto previsionale con l’emissione di un bollettino meteorologico speciale, dedicato all’evento. Durante i giorni di gara, per garantire adeguata assistenza agli organizzatori, un meteorologo del Centro sarà presente sul sito della manifestazione

Qualità dell’aria: monitoraggi in corso a Trissino (VI)
11/01/2019

Qualità dell’aria: monitoraggi in corso a Trissino (VI)

Un mezzo mobile ARPAV per la rilevazione degli inquinanti è stato posizionato in via della Ferrovia, le misure sono iniziate oggi e proseguiranno per 3 settimane. La campagna è finalizzata al controllo della qualità dell’aria nel territorio comunale

Aria: on line i risultati dei monitoraggi a Pozzonovo (PD)
10/01/2019

Aria: on line i risultati dei monitoraggi a Pozzonovo (PD)

Le campagne di misura si sono svolte dal 24/01/2018 al 14/03/2018 e dal 04/07/2018 al 29/08/2018, nel sito attiguo al campo sportivo in via Favero in una zona di fondo urbano. I dati rilevati dal mezzo mobile risultano analoghi a quelli misurati dalle centraline fisse ARPAV presenti nel territorio provinciale che rilevano continuativamente gli inquinanti atmosferici

Commissione europea: nuove direttive su clima, promozione delle fonti energetiche rinnovabili ed efficienza energetica
10/01/2019

Commissione europea: nuove direttive su clima, promozione delle fonti energetiche rinnovabili ed efficienza energetica

L’11 dicembre 2018 la Commissione Europea ha emanato tre importanti direttive sulla governance di energia e clima, sulla promozione delle fonti energetiche rinnovabili e sull’efficienza energetica. La Direttiva 2018/1999/UE, dedicata alla governance, stabilisce che gli Stati membri redigano, entro il 31.12.2019, e poi ogni dieci anni, i “Piani integrati per il clima e l’energia”, finalizzati, principalmente, alla riduzione delle emissioni dei gas ad effetto serra e al contenimento dell’incremento della temperatura globale.

Inquinamento dell'aria: ritorna l'allerta PM10
10/01/2019

Inquinamento dell'aria: ritorna l'allerta PM10

Dalla scorsa settimana i livelli di PM10 hanno ricominciato a salire portandosi rapidamente ben al di sopra del limite giornaliero. A Padova e a Venezia si sono registrati 6 superamenti consecutivi del valore limite giornaliero, 5 superamenti consecutivi si sono registrati a Verona e a Vicenza: in questi quattro agglomerati oggi è stato attivato il livello di allerta 1. L’agglomerato di Treviso mantiene il livello di allerta 1, già assegnato lunedì 7 gennaio. La situazione di criticità è diffusa a gran parte del territorio pianeggiante della regione: si sono infatti registrati 6 superamenti consecutivi del valore limite giornaliero a San Bonifacio, 5 presso le stazioni di Area Feltrina e Parco Colli, 4 ad Este

L’educazione alla sostenibilità nel Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente: incontro a Roma
10/01/2019

L’educazione alla sostenibilità nel Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente: incontro a Roma

Il 16 gennaio 2019, presso la sede di ISPRA, si terrà una tavola rotonda di dialogo sulle strategie ed azioni per l’educazione ambientale a cui parteciperanno i componenti del gruppo di lavoro sull’educazione alla sostenibilità del SNPA e i rappresentanti delle principali reti educative a livello nazionale. I lavori proseguiranno il giorno successivo con un seminario riservato ai referenti e operatori delle Agenzie Ambientali, per condividere metodologie, strumenti e prossime azioni comuni

Qualità dell’aria: monitoraggi in corso a Santorso (VI) e Volpago del Montello (TV)
09/01/2019

Qualità dell’aria: monitoraggi in corso a Santorso (VI) e Volpago del Montello (TV)

In entrambi i comuni le rilevazioni dei principali inquinanti atmosferici sono iniziate oggi. Obiettivo delle misure monitorare la qualità dell’aria nei rispettivi territori

Dicembre siccitoso: il rapporto sulla risorsa idrica
08/01/2019

Dicembre siccitoso: il rapporto sulla risorsa idrica

L’ultimo rapporto dell’anno sulla disponibilità della risorsa idrica in Veneto segnala precipitazioni mensili di molto inferiori alla norma (-78%), una diffusa situazione di consistente deficit pluviometrico a livello di bacino idrografico e scarsa neve al suolo, con copertura nevosa pari al 50% del territorio solo oltre i 2000 m e all’80% oltre i 2500 m

Incendio presso un capannone in via Tognato a Este. L’intervento di ARPAV
08/01/2019

Incendio presso un capannone in via Tognato a Este. L’intervento di ARPAV

ARPAV, attivata dai Vigili del Fuoco, è arrivata all’alba sul luogo dell’incendio, nella zona industriale est di Este. L’incendio, seppur circoscritto, era ancora in corso e dal capannone fuoriuscivano i fumi prodotti. In loco sono state fatte le misure speditive ad ampio spettro, due campioni istantanei di aria con canister per la ricerca delle sostanze organiche volatili ed è stato attivato un campionatore ad alto flusso per la ricerca in laboratorio dei microinquinanti organici

Sversamento di liquidi nel terreno confinante con lo stabilimento della distilleria Bonollo. L’intervento di ARPAV
08/01/2019

Sversamento di liquidi nel terreno confinante con lo stabilimento della distilleria Bonollo. L’intervento di ARPAV

Il giorno 6 Gennaio ARPAV è intervenuta a seguito di segnalazione di presenza di materiale melmoso nel terreno, adibito a vigneto, confinante con lo stabilimento della distilleria Bonollo di Conselve. Le indagini preliminari hanno appurato che detto materiale proveniva dalle vasche di depurazione della ditta, a seguito di tracimazione. ARPAV ha proceduto al prelievo di un campione del liquido sversato e sta procedendo alle analisi di rito

Il clima nel 2018 in Veneto: caldo record ma non dappertutto
08/01/2019

Il clima nel 2018 in Veneto: caldo record ma non dappertutto

In linea con le tendenze degli ultimi anni, il 2018 in Veneto si è confermato un anno molto caldo ma che verrà ricordato soprattutto per i disastrosi eventi meteo che hanno colpito il territorio regionale a fine ottobre. Fatta eccezione per alcune fasi fredde, registrate in particolare tra febbraio e marzo, le temperature nel corso dell’anno si sono mantenute quasi sempre superiori alle medie di riferimento collocando il 2018 tra gli anni più caldi della serie di dati ARPAV

Polveri PM10. Le statistiche per il 2018
08/01/2019

Polveri PM10. Le statistiche per il 2018

Il particolato atmosferico PM10 rappresenta la criticità più marcata per quanto riguarda la qualità dell'aria in Veneto e, più in generale, nel Bacino Padano. ARPAV anticipa l'informazione sulle statistiche legate al PM10 per l'anno 2018, in attesa della Relazione Regionale della Qualità dell'Aria che comprenderà i dati relativi a tutti gli inquinanti atmosferici

Concentrazioni di PM10 elevate in Veneto
07/01/2019

Concentrazioni di PM10 elevate in Veneto

Le concentrazioni di PM10, nei giorni 5 e 6 gennaio, hanno superato fino ed oltre 3 volte il valore limite giornaliero in numerose zone del Veneto. I valori giornalieri più elevati si sono registrati il 6 gennaio: Mansuè (167 µg/m3), VE-Parco Bissuola (165 µg/m3), TV-Via Lancieri (163 µg/m3), PD-Arcella (120 µg/m3), RO-Centro (102 µg/m3), VR-Giarol (101 µg/m3), VI-Quartiere Italia (94 µg/m3)

Qualità dell'aria: al via il secondo monitoraggio a Trebaseleghe
07/01/2019

Qualità dell'aria: al via il secondo monitoraggio a Trebaseleghe

Monitorare la qualità dell’aria nel territorio a seguito della presenza di fenomeni odorigeni che causano irritazione è l’obiettivo della rilevazione. Due i punti di campionamento: il primo in zona industriale e il secondo in una zona residenziale del comune, per poter operare un confronto tra i valori rilevati nei due siti

On line il nuovo bollettino Previsione locale nevicate
07/01/2019

On line il nuovo bollettino Previsione locale nevicate

I diffusi danni provocati dagli eventi alluvionali di fine ottobre hanno determinato la formazione di nuovi siti potenzialmente valanghivi che possono interessare anche abitati e viabilità sottostanti. A tutela della popolazione, a partire da martedì 8 gennaio 2019 il Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio di ARPAV emetterà un nuovo bollettino meteorologico relativo alle nevicate previste per le cinque aree relative ai Comuni nei quali sono stati individuati i siti potenzialmente valanghivi

Iscrizione entro il 15 gennaio al Concorso QUALe idEA! 2019 per Scuole dell’Infanzia e Scuole Primarie del Veneto
07/01/2019

Iscrizione entro il 15 gennaio al Concorso QUALe idEA! 2019 per Scuole dell’Infanzia e Scuole Primarie del Veneto

Al concorso possono partecipare tutti i progetti di educazione ambientale realizzati sul tema “Ambiente, la mia casa” nell'anno scolastico 2018/19. I migliori lavori vinceranno una giornata dedicata ad attività di educazione ambientale da realizzarsi a scelta in un’area naturale, parco regionale o nazionale, fattoria didattica o museo del Veneto

Sversamento sostanze oleose nel canale Giuliari a Verona. L’intervento di ARPAV
07/01/2019

Sversamento sostanze oleose nel canale Giuliari a Verona. L’intervento di ARPAV

Il Dipartimento Provinciale ARPAV di Verona stamani è stato allertato dai vigili del fuoco per la presenza di sostanze oleose nel canale Giuliari. Sulla base di informazioni raccolte dai gestori di impianti idroelettrici insistenti sul corso d’acqua e dal sopralluogo eseguito, è stato possibile identificare la perdita nello scarico del depuratore delle Cartiere Fedrigoni. La causa dello sversamento è da attribuire ad una perdita accidentale di olio lubrificante da una linea di produzione precedentemente oggetto di intervento di manutenzione. Personale tecnico ARPAV è ancora presso l’impianto per la prosecuzione degli accertamenti.

La Giunta Regionale ha nominato Riccardo Guolo Commissario straordinario di ARPAV
03/01/2019

La Giunta Regionale ha nominato Riccardo Guolo Commissario straordinario di ARPAV

Dal primo gennaio 2019 Riccardo Guolo, già dirigente dell’Agenzia incaricato della Pianificazione e Controllo, ricopre l’incarico di Commissario straordinario. La nomina è stata deliberata il 21 dicembre 2018 dalla Giunta Regionale del Veneto con DGR 1965 dopo che il precedente Commissario, Luciano Gobbi, è passato ad altro incarico. Il Commissario straordinario resterà in carica fino alla presa in servizio del nuovo Direttore Generale

Incendio a Salvarosa di Castelfranco Veneto (TV). L'intervento di ARPAV
02/01/2019

Incendio a Salvarosa di Castelfranco Veneto (TV). L'intervento di ARPAV

A seguito di chiamata dei vigili del fuoco alle ore 8 di stamattina, i tecnici del Dipartimento Provinciale ARPAV di Treviso sono intervenuti per il controllo dell'inquinamento dell'aria causato dall'incendio avvenuto in un capannone adiacente alla Pneus Market di Salvarosa di Castelfranco Veneto. Dai primi rilievi risulta che l'incendio ha interessato una decina di autovetture ma non il deposito di pneumatici.

Azioni sul documento

ultima modifica 02/01/2019 14:29