Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Notizie Notizie 2019

Notizie 2019

Incendio presso la discarica Taglietto 1 di Villadose (RO). L'intervento di Arpav
18/10/2019

Incendio presso la discarica Taglietto 1 di Villadose (RO). L'intervento di Arpav

Nella tarda serata di ieri i Vigili del Fuoco di Rovigo hanno allertato Arpav sull’incendio in corso presso la discarica “Taglietto 1” a Villadose. L’incendio, di contenute dimensioni, ha interessato il fronte della discarica nella zona di conferimento rifiuti

Veleziana 2019: le previsioni Arpav a supporto della manifestazione
16/10/2019

Veleziana 2019: le previsioni Arpav a supporto della manifestazione

Domenica 20 ottobre si terrà l’ormai tradizionale Veleziana, la regata organizzata dalla Compagnia della Vela di Venezia. Oltre duecento le imbarcazioni partecipanti che dal punto di partenza, situato fuori della Bocca di Porto del Lido di Venezia, giungeranno in Bacino San Marco. Il Servizio Meteorologico di Arpav garantirà un supporto meteo-previsionale dedicato a partire da giovedì 17, con l’emissione quotidiana di un bollettino sulle condizioni del tempo attese tra venerdì 18 e domenica 20 sull’area interessata dalla regata, con l’ultimo aggiornamento nella mattinata di domenica 20 ottobre. I bollettini saranno disponibili sui siti web della Compagnia della Vela e della Veleziana.

16 ottobre 2019. Rischio Industriale: prova sistema sirene a Marghera e Malcontenta
15/10/2019

16 ottobre 2019. Rischio Industriale: prova sistema sirene a Marghera e Malcontenta

Il 16 ottobre, dalle 11.30 alle 12.30, verrà effettuata una prova del sistema di allertamento della popolazione in caso di incidente rilevante di origine industriale, allo scopo di verificare il funzionamento dell’impianto e del suo sistema di gestione. Le sirene potranno suonare ripetutamente nel corso del test

Strumenti di nuova generazione per la tutela delle acque: attività del progetto Eco-AlpsWater
15/10/2019

Strumenti di nuova generazione per la tutela delle acque: attività del progetto Eco-AlpsWater

Il progetto, nell’ambito del programma europeo di cooperazione transnazionale Interreg Spazio Alpino, studia il DNA ambientale per identificare aree maggiormente a rischio per la presenza di specie invasive, pesci e alghe tossiche e fornire una valutazione della biodiversità. Il 7 e 9 ottobre si è svolta l'attività di campionamento sul lago di Garda per determinare il DNA ambientale dei pesci presenti in ambiente lacustre. Hanno partecipato all’attività con Arpav la Guardia Costiera e la Lega Navale del Garda. Il prossimo 16 ottobre si terrà a Roma, presso la sede di ISPRA, un incontro di presentazione del progetto, rivolto principalmente al personale Arpa/Appa, organizzato dai tre partner italiani, ISPRA, Fondazione Mach e Arpav.

Precisazione Arpav su notizie inerenti i Pfas
14/10/2019

Precisazione Arpav su notizie inerenti i Pfas

Da alcuni mesi vengono saltuariamente riproposte, da taluni mezzi di informazione, notizie che esprimono una valutazione critica sull’operato di Arpav, risalente a diversi anni fa, in merito alla contaminazione da Pfas in una vasta area delle province di Vicenza, Verona e Padova nonché, in particolare, nei confronti dell’azienda individuata come fonte della contaminazione.

Economia circolare a scuola: aperte le iscrizioni al laboratorio teatrale
14/10/2019

Economia circolare a scuola: aperte le iscrizioni al laboratorio teatrale

C'è tempo fino al 25 ottobre per iscriversi al laboratorio promosso da Arpav, nell'ambito del progetto europeo CIRCE2020, per avvicinare gli studenti al mondo dell’Economia Circolare, dove “tutto si rigenera” e dove “si fa di più con meno”. L’adesione al progetto è gratuita

A Padova una giornata per la luce
11/10/2019

A Padova una giornata per la luce

Domenica 13 Ottobre 2019 - Palazzo della Ragione. Nella giornata mondiale della vista i Club Lions della provincia di Padova, in collaborazione con il Comune di Padova, organizzano un evento per sensibilizzare le persone sui problemi della vista e, in senso più ampio, di come percepiamo il mondo in cui viviamo: la luce non solo degli occhi ma anche del cuore e della mente. “E’ un’importante iniziativa che condividiamo con l’Osservatorio regionale sull’inquinamento luminoso, da sempre attento alle conseguenze ambientali dell’illuminazione artificiale” afferma Luca Marchesi, direttore generale ARPAV che parteciperà all’inaugurazione.

Che aria si respira a Cona, Colceresa e Albignasego?
09/10/2019

Che aria si respira a Cona, Colceresa e Albignasego?

Sono tre le campagne di monitoraggio partite in questi giorni. Le centraline mobili Arpav rilevano le concentrazioni degli inquinanti atmosferici per valutare la qualità dell'aria

Fattorie Didattiche Aperte domenica 13 ottobre
08/10/2019

Fattorie Didattiche Aperte domenica 13 ottobre

La 17^ edizione dell’evento è dedicata al turismo lento, per avvicinarci al pubblico delle famiglie e dei cittadini, ma come sempre è collegata ai progetti regionali proposti alle scuole sul tema dell'educazione alimentare (Frutta e Verdure nelle scuole, Latte nelle scuole e Raccontiamo la Salute) e dell'educazione ambientale (QUALe idEA! di Arpav). L'iniziativa, promossa dalla Regione del Veneto in collaborazione con le organizzazioni professionali agricole, si inserisce nel progetto Fattorie Didattiche, nell’ambito delle politiche di valorizzazione del turismo rurale, con lo scopo di valorizzare l’identità territoriale, l’economia locale e le produzioni tipiche, creando una rete di relazioni fra agricoltori e giovani cittadini, con la preziosa mediazione del mondo della scuola.

Metalli e metalloidi nei suoli del Veneto. Convegno di presentazione
07/10/2019

Metalli e metalloidi nei suoli del Veneto. Convegno di presentazione

Venerdì 18 ottobre a Treviso, presso l’Auditorium della Provincia, si terrà l’evento di presentazione della nuova edizione del volume “Metalli e metalloidi nei suoli del Veneto”. Il volume completa e arricchisce il precedente lavoro del 2011 sul contenuto naturale di metalli e metalloidi nei suoli veneti, analizzando in dettaglio il comportamento e la concentrazione di 14 metalli e metalloidi rilevati e il loro valore di fondo nelle aree omogenee in cui è suddiviso il territorio regionale

Buongiorno Regione. Torna il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto
04/10/2019

Buongiorno Regione. Torna il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il programma contenitore del TGR del Veneto che ogni mattina, dal lunedì al venerdì, da settembre a giugno, informa con notizie provenienti dal territorio. Tra gli appuntamenti fissi della trasmissione c’è il doppio collegamento con la sala operativa del Servizio Meteo di Arpav, il primo dopo le 7.30, il secondo in chiusura di trasmissione intorno alle 8

La situazione della risorsa idrica al 30 settembre
04/10/2019

La situazione della risorsa idrica al 30 settembre

In settembre le precipitazioni risultano inferiori alla media (-12%); le massime precipitazioni sono state registrate nel vicentino, nel veneziano i quantitativi minimi. Sulla montagna veneta il quadrimestre giugno-settembre è stato, dopo il 2003, il più caldo dal 1986 e le riserve idriche nel manto nevoso sono irrilevanti ai fini della risorsa idrica. Nel mese si osserva un costante calo dei livelli di falda su gran parte della regione. Queste ed altre informazioni nell'ultimo rapporto risorsa idrica

Che aria si respira a Montorso e Spresiano?
04/10/2019

Che aria si respira a Montorso e Spresiano?

Le centraline mobili Arpav raccoglieranno dati sulle concentrazioni degli inquinanti atmosferici per valutare la qualità dell’aria nei territori oggetto di indagine

Meteo e clima: settembre mese di transizione verso l’autunno
03/10/2019

Meteo e clima: settembre mese di transizione verso l’autunno

Il mese appena concluso, pur registrando frequenti condizioni meteorologiche di stampo quasi estivo, ha segnato il progressivo passaggio tra la stagione estiva e quella autunnale, che in meteorologia inizia proprio il primo settembre. Come tipicamente accade nei periodi di transizione tra una stagione e l’altra, anche in questo mese si sono registrate alcune variazioni, anche brusche ma temporanee, tra periodi tipici della stagione calda e fasi più fresche e instabili

PM10: Dal 1° ottobre 2019 riparte il Bollettino dei Livelli di Allerta
01/10/2019

PM10: Dal 1° ottobre 2019 riparte il Bollettino dei Livelli di Allerta

Per tutto il semestre invernale, Arpav pubblicherà, lunedì e giovedì, il bollettino con il livello di allerta PM10 per tutti i Comuni del Veneto, ad esclusione di quelli facenti parte della zona “Alpi e Prealpi", dove i livelli di polveri sottili sono da tempo inferiori ai limiti di legge. Il bollettino informa su due possibili livelli di allerta: il livello 1 si attua con 4 giorni consecutivi di superamento del valore limite giornaliero del PM10 mentre il livello 2 si attua con 10 giorni consecutivi di superamento di tale limite. L’uso dei colori agevola la lettura immediata della situazione rilevata; il colore verde indica una situazione di assenza di allerta.

Qualità dell'aria nella provincia di Venezia. On line il report 2018
30/09/2019

Qualità dell'aria nella provincia di Venezia. On line il report 2018

E’ online la relazione sulla qualità dell’aria a Venezia e provincia nel 2018. Il documento sintetizza le informazioni delle centraline fisse di monitoraggio di San Donà di Piave, Portogruaro, Mestre – Parco Bissuola, Mestre – via Tagliamento, Venezia – Sacca Fisola, Venezia – Rio Novo, Malcontenta e Marghera – via Beccaria

Pubblicato il rapporto sulla produzione e gestione dei Rifiuti Speciali in Veneto. Edizione 2019
27/09/2019

Pubblicato il rapporto sulla produzione e gestione dei Rifiuti Speciali in Veneto. Edizione 2019

Il rapporto aggiorna i dati sulla produzione dei rifiuti speciali non pericolosi, pericolosi e da costruzione e demolizione, sulla gestione e sui flussi import-export, con i valori raccolti ed elaborati per il 2017 in Veneto

Riqualificazione urbana e traffico veicolare: a Treviso la conferenza finale del progetto REMEDIO
24/09/2019

Riqualificazione urbana e traffico veicolare: a Treviso la conferenza finale del progetto REMEDIO

Ti piacerebbe vivere in un condominio orizzontale? A questa domanda hanno cercato di dare risposta gli esperti del progetto europeo REMEDIO che si concluderà a Ca’ dei Carraresi, 1 - 2 ottobre. Il progetto propone un differente approccio alla riqualificazione urbana centrato sull’identità di comunità che vivono lungo strade, inizialmente esterne al centro cittadino, divenute aree urbane con problemi di coesistenza tra attività commerciali, industriali e residenziali.

Azioni sul documento

ultima modifica 02/01/2019 15:29