Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Educazione per la sostenibilità

SENTIERO NATURA SAN VITTORE

Itinerario naturalistico / didattico

Itinerario tra storia, arte e natura adatto a tutti ed imperdibile se si desidera conoscere ed inquadrare geograficamente e storicamente il territorio Feltrino. E' un sentiero da percorrere con la massima calma e occhio attento agli interessanti aspetti naturalistici. Le straordinarie vedute panoramiche sono il massimo cui un fotografo paesaggista possa ambire.
Si parcheggia nell'ampio piazzale all'incrocio di Anzù sulla statale feltrina tre chilometri a sud di Feltre. Si prende poi la strada asfaltata ripidissima che sale al santuario, ma dopo pochi metri subito dopo un grande, antico ed interessante caseggiato, alla prima Cappellina si sale per la mulattiera gradinata e le interessantissime Cappelline fino all'ultima, già sul piazzale del santuario, chiamata 'Capitello dell'Angelo'. Quindi la scalinata che porta al santuario dove, proprio all'inizio, possiamo vedere le statue dei due martiri. E' fortemente consigliabile la visita al santuario, con il suo bellissimo chiostro ed i preziosi affreschi della chiesa. La visita richiede almeno un'ora.
Ripreso il cammino proprio sul prato sul fianco del santuario partono due sentieri che mirano alla cresta del monte Miesna. Per quello più a sinistra si sale direttamente alla 'Rocchetta', panoramica e boscosa gobba dove si trovano le fondazioni del castello, sulla destra invece isi percorre un sentiero naturalistico tabellato. In ogni caso si arriva ad una sella rocciosa che permette splendide visioni sul santuario, sul sottostante alveo del Sonna e verso nord sulla conca feltrina ed il Piave a Busche. Si segue costantemente la cresta con modesti risalti rocciosi fino ad un vasto colle in parte prativo, anche questo splendido punto panoramico.
Tutto il percorso fin qui è tabellato con interessanti indicazioni sulla flora, varia e specifica per le particolari caratteristiche del luogo.
A questo punto si deve decidere se ritornare per il medesimo itinerario, soluzione più sbrigativa e che consente nuove visioni sul santuario e la valle sottostante, oppure se proseguire e scendere sul versante nord. In questo caso si prosegue per la larga cresta boschiva ed un ripido sentiero finché si incrocia una strada forestale e la si scende verso nord. In quasi due chilometri si arriva alla località Fontane, poi un altro chilometro per la strada alle pendici del nostro monte per ritornare di nuovo ad Anzù.


Località:Anzù di Feltre
Comune:Feltre (BL)
Ambiente:Prealpino
Servizi all'utenza:Documentazione, Informazione


Pubblicazioni:
  • ARPAV, 2002, Esplorare per conoscere: itinerari in ambiente, ARPAV, Padova
  • AA.VV. , Sentiero Natura San Vittore , Regione Veneto - Assessorato all'Agricoltura, Foreste ed Economia Montana



back Torna indietro
Proposte educative anno scolastico 2021-2022

proposte educative 2021-2022

Concorso giovani 2022

Pre-iscrizione entro il 15 dicembre!

video

Raccontiamoci le favole

favole 2019

A scuola di stili di vita

a_scuola_di_stili_di_vita_p.jpg

Modulo richiesta interventi didattici

Modulo interventi didattici

La Rete EA

banner_rete_infea.gif

InfeaNews