Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Comunicazione Settimana europea per la Riduzione Rifiuti 2013

Settimana europea per la Riduzione Rifiuti 2013

SERR 2013

Si è tenuta dal 16 al 24 novembre 2013 la quinta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.
Nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, l'iniziativa ha l'obiettivo primario di sensibilizzare istituzioni, stakeholder e consumatori sulle strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce dalle recenti disposizioni normative.
In Italia la campagna è promossa e coordinata dal Comitato promotore nazionale, a cui partecipano il Ministero dell’Ambiente, Federambiente, Rifiuti 21 Network, Provincia di Torino, Provincia di Roma, Legambiente, AICA, ERICA Soc. Coop., Eco dalle Città.
Sul sito dedicato www.menorifiuti.org consigli per tutti e i principali eventi in Italia e in Veneto.

Che fine fanno i tuoi rifiuti?

ARPAV, da sempre impegnata nelle attività di sensibilizzazione su questo tema, partecipa quest’anno all'iniziativa sottolineando, attraverso strumenti comunicativi differenti, quanto i nostri comportamenti responsabili siano fondamentali per contribuire nel trasformare il problema rifiuti in una risorsa:

  • Alcuni video realizzati in occasione del concorso MOVIEup, promosso da ARPAV e dedicato ai giovani, o realizzati dall'Agenzia sul tema rifiuti, presentano l'argomento in modo originale vai ai video

 

Fatti responsabile, consuma sostenibile. Video

MOVIEup

Ricicliamo

Far riflettere le giovani generazioni sull’importanza del riciclo e dell’adozione di comportamenti sostenibili attraverso semplici ma efficaci parole ed immagini di un bimbo che scala una montagna di rifiuti. E' l'obiettovo del video che attraverso lo spot ”Riciclare oggi ci risparmia una montagna di problemi domani” sottolinea ai ragazzi quanto sia necessario, anche da parte loro, l'assunzione quotidiana di comportamenti sostenibili.
guarda il video

Oggetto... lo getto?

Il video propone, attraverso le immagini di ragazzi che si muovono in gruppo a ritmo di musica, l'opportunità di dare nuova vita ad oggetti creduti rifiuti, inutilizzabili, inattivi e dormienti, dimostrando come sia possibile riciclare, trasformare e dare vita agli oggetti scartati dalle nostre case e dalle nostre vite e destinati, secondo tale esperienza, a riprendere dignità e funzionalità. Il video si è 1° classificato nella Sezione Giovani del concorso Movieup  per l'efficacia narrativa e il ritmo travolgente.
guarda il video

Pacchi

Quali conseguenze hanno i nostri comportamenti quotidiani? L'esigenza di cambiare stili di vita a tutela dell’ambiente è evidenziata dal video che si apre con le immagini, accompagnate da una musica incalzante, di una fantasiosa invasione di pacchi ed imballaggi sulla Terra e nelle nostre case e si chiude sulle note del Valzer di Strauss che accompagnano i suggerimenti e le buone pratiche da adottare nella vita quotidiana. L’opera, creata da studenti della scuola secondaria di secondo grado, si è classificata al secondo posto, sezione Scuole, del concorso Movieup per l’elevata qualità delle immagini e l’originalità della trattazione del tema.
guarda il video

Human Prog

Attraverso l’uso sapiente di dati ed immagini il video affronta le problematiche ambientali che affliggono il pianeta. In particolare l’opera riporta informazioni e ripercussioni conseguenti all’uso del petrolio e all’entità e pericolosità dei rifiuti immessi nell’ambiente negli ultimi anni. L’opera, che evidenzia la necessità di un’ imminente presa di coscienza da parte di ciascuno, è stata premiata quale 2° classificata nella sezione Giovani del concorso Movieup, per l’uso efficace dei numeri e dell’immagine.
guarda il video

Più che sostenibile

L’opera descrive, in tono leggero ma non banale, l’importanza dell’adozione di nuovi stili di vita, testimoniando come il cambiamento dei comportamenti individuali non sia una sfida impossibile. Il video, nel proporre immagini che promuovono l'assunzione di comportamenti sostenibili quali l'utilizzo delle risorse naturali e il riciclaggio, affronta le tematiche ambientali in maniera propositiva ed ottimistica. L’opera ha vinto il Premio Speciale ARPAV assegnato dal concorso Movieup per l’efficacia del messaggio comunicativo, considerato l’atteggiamento spiritoso e di speranza che ricorda come il cambiamento non sia una sfida impossibile.
guarda il video

 

Approfondisci

Azioni sul documento

ultima modifica 13/02/2017 15:54

CAMBIA L'ARIA

ico_arpav-cambiaria1.jpg