Strumenti personali

Menzioni speciali

  • Scuola dell’infanzia S.Giuseppe di Lerino di Torri di Quartesolo (VI) per la qualità didattica del progetto sviluppato in modo attento, articolato, ricco di esperienze educative sulla sostenibilità del cibo finalizzate a suscitare interesse e coinvolgimento nei bambini e corredato da un prodotto finale inedito e originale (4° posto a pari merito).
  • Scuola dell’infanzia Madonna delle Grazie di Salzano località Robegano (VE) per la progettazione di qualità che ha sviluppato il rapporto tra acqua e territorio proponendo ai bambini esperienze e incontri significativi con testimoni locali, valorizzando la storia del fiume e il rapporto della popolazione locale con il territorio (4° posto a pari merito).
  • Scuola Primaria Statale “Suor Maria Andreoli” di Agugliaro (VI) per la progettazione del percorso strutturata secondo le variabili indicate dal Manuale di qualità dell’educazione ambientale e coerenza con la tematica scelta, che viene sviluppata attraverso attività manuali, creative ed espressive che aiutano i bambini ad avvicinarsi alla cura del proprio territorio e dell’ambiente (4° posto).
  • Scuola Primaria “Rodari di Casale sul Sile (TV) per il progetto, ben strutturato secondo i criteri di qualità e le competenze educativo- ambientali, che sviluppa in modo approfondito e coerente secondo il tema scelto, le abitudini e i gusti alimentari dei bambini della scuola. Il lavoro svolto porta alunni e genitori ad una maggiore consapevolezza della corretta modalità di alimentarsi senza rinunciare a gusti e preferenze e alla comprensione dell’interdipendenza tra l’uomo e il suo ambiente (5° posto).
  • Scuola Secondaria di I grado “Virgilio”di Camisano Vicentino (VI) per il progetto ben descritto attraverso le macrovariabili di qualità dell’educazione ambientale, che sviluppa il tema della biodiversità in modo chiaro, originale e concreto. I ragazzi sperimentano direttamente le proprie capacità e abilità nel valorizzare con impegno e motivazione le aree verdi della scuola ricche di biodiversità. Importante il legame tra ciò che viene progettato e ciò che viene effettivamente realizzato e interessante l’uso di dispositivi digitali e multimediali (4° posto).
Azioni sul documento

ultima modifica 29/08/2017 12:02

Proposte educative anno scolastico 2021-2022

proposte educative 2021-2022

Concorso giovani 2022

Pre-iscrizione entro il 28 febbraio 2022!

video

QUALe idEA! QUIZ

Iscriviti entro il 21 gennaio 2022!

Quale idea! Quiz

Raccontiamoci le favole

favole 2019

A scuola di stili di vita

a_scuola_di_stili_di_vita_p.jpg

Modulo richiesta interventi didattici

Modulo interventi didattici

La Rete EA

banner_rete_infea.gif

InfeaNews