Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Grandi Opere

Grandi Opere

Ormai da oltre vent’anni nel Veneto è stata avviata la realizzazione di alcune grandi infrastrutture con l’obiettivo di migliorare il transito di passeggeri e merci nel territorio regionale e di favorire l’approvvigionamento e l’utilizzo di fonti energetiche a livello nazionale e locale.

La compatibilità ambientale di queste Grandi Opere, il corretto inserimento dal punto di vista urbanistico, ambientale, trasportistico e sociale, vengono garantiti da attività di verifica e controllo individuate per ciascuna Opera alle quali partecipa anche ARPAV.

L'attività di verifica e controllo in alcuni casi prevede l'istituzione di specifiche strutture, come ad esempio l’Osservatorio Ambientale creato per le tratte ferroviarie Alta Velocità/Alta Capacità, nel quale ARPAV è presente come componente per lo svolgimento delle verifiche dei monitoraggi ambientali, o l'attribuzione diretta ad ARPAV di queste attività nelle diverse fasi dell’esecuzione progettuale.

L'attività di ARPAV inizia già in fase di valutazione preventiva, con l’analisi dei progetti in termini di impatto ambientale al fine di garantire, già a livello progettuale, la tutela di acque, suolo, aria e di ogni matrice ambientale.

Successivamente all’approvazione formale dell’opera, ARPAV valuta il Piano di Monitoraggio Ambientale, definito dal proponente che è il soggetto titolare dell'autorizzazione alla realizzazione dell'opera.

A seguire, nelle fasi più operative del progetto, ante operam, corso d’opera e post operam, ARPAV verifica e controlla l’attuazione del piano di monitoraggio ambientale e monitora eventuali criticità ambientali correlate alla realizzazione dell'opera.

Diversi cantieri di Grandi Opere risultano oggi conclusi e l’infrastruttura operativa, altri lavori sono attualmente in corso o ancora in fase di valutazione e approvazione da parte degli Enti competenti.

I progetti in corso: vai alla pagina dedicata con le schede descrittive di ciascun progetto.

Azioni sul documento

ultima modifica 10/12/2020 10:56