Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi online Glossari Ambientali Glossario ambientale Fanghi di perforazione
definizione definizione e campo testuale

Fanghi di perforazione

Fluido impiegato per la perforazione dei pozzi. Il fango, che viene pompato all’interno delle aste di perforazione, lava, lubrifica e raffredda lo scalpello e, risalendo nello spazio anulare compreso fra il foro e l’esterno delle aste, trasporta in superficie i detriti di perforazione. Il fango depurato dai detriti e dal gas disciolto, viene nuovamente pompato in pozzo. Il suo peso specifico viene regolato in modo tale da bilanciare la pressione delle formazioni rocciose attraversate durante la perforazione. Questi reflui sono classificabili come rifiuti speciali non pericolosi e, dopo la raccolta in appositi bacini, vengono disidratati in modo da poter essere utilizzati come materiale di copertura in discariche di rifiuti solidi urbani o smaltiti in discariche per rifiuti speciali. (Fonte: Portale Eniscuola)

Azioni sul documento

ultima modifica 02/11/2010 14:55