Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi online Glossari Ambientali Glossario ambientale Fonti energetiche primarie, secondarie, esauribili, rinnovabili, alternative
definizione definizione e campo testuale

Fonti energetiche primarie, secondarie, esauribili, rinnovabili, alternative

Rappresentano ciò che la natura ci ha messo a disposizione e che possiamo utilizzare al fine di estrarre energia. Le fonti energetiche possono essere classificate in primarie, ovvero direttamente utilizzabili dall'uomo (sole, vento, acqua dei fiumi), e secondarie che necessitano di una trasformazione per essere utilizzate come fonti (prodotti petroliferi derivati). Altra classificazione è quella tra fonti esauribili, destinate ad esaurirsi e relative essenzialmente all'energia ottenuta per combustione da combustibili fossili, e fonti rinnovabili (ed alternative), presenti in quantità illimitata e rigenerabile nel tempo (sole, vento). (Fonte: ARPAV)

Azioni sul documento

ultima modifica 30/09/2010 09:23