Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Acqua Acque marino costiere Dati Stato ambientale 2011 e 2012

Stato ambientale 2011 e 2012

n attesa della prima classificazione dello stato chimico e dello stato ecologico secondo i criteri dettati dalla Direttiva 2000/60/CE e dalla normativa italiana di recepimento, lo stato di qualità ambientale delle acque marino costiere del Veneto viene rappresentato dall'Indice Trofico TRIX.

L’Indice TRIX può essere utilizzato non solo ai fini della valutazione del rischio eutrofico (acque costiere con elevati livelli trofici e importanti apporti fluviali), ma anche per segnalare scostamenti significativi dalle condizioni di trofia tipiche di aree naturalmente a basso livello trofico. Nella classificazione dello stato ecologico ai sensi della normativa vigente il TRIX interviene nel determinare il giudizio finale espresso per ciascun Elemento di Qualità Biologica (EQB). Indirettamente fornisce una valutazione degli impatti delle attività umane in termini di carico di nutrienti (azoto, fosforo) e permette di identificare e analizzare i cambiamenti, di fare comparazioni tra aree di mare diverse (corpi idrici), di supportare processi decisionali e politiche ambientali e, infine, di valutare le azioni intraprese e monitorarne l’efficacia.

Commento ai dati per il 2011 e 2012
La distribuzione dei valori medi annui di TRIX, calcolati per il 2011, mostra nei due corpi idrici a nord (CE1_1) e davanti (CE1_2) alla laguna di Venezia una situazione di stato complessivamente "elevato", con indice pari rispettivamente a 3,90 e 3,89 unità. Il corpo idrico successivo CE1_3 (a sud della laguna) rientra nella classe "buono" (TRIX annuo pari a 4,10), mentre il corpo idrico più a sud CE1_4 supera il limite di 5 (TRIX medio annuo pari a 5,14) rientrando nella classe "mediocre". Rispetto agli anni precedenti in tutti i corpi idrici la tendenza nel 2011 è in miglioramento, con valori di indice trofico in riduzione.

 

mappa dei valori medi annui di indice trofico TRIX nel 2011

 

La distribuzione del TRIX, nel 2012, rispecchia quella dell'anno precedente evidenziando tuttavia un miglioramento per quanto riguarda il corpo idrico CE1_4 antistante il delta del Po, che passa dalla classe "mediocre" alla classe "buono"; nei quattro corpi idrici costieri CE1_1, CE1_2, CE1_3 e CE1_4 i valori medi di TRIX sono stati, rispettivamente, pari a 3,99, 3,60,  4,40 e 4,94. Nel 2012 sono stati monitorati anche i due corpi idrici marini esterni ME2_1 e ME2_2: il primo, posizionato al largo del CE1_2, rientra nella classe "elevato (TRIX medio annuo pari a 3,38) mentre il secondo, al largo del CE1_3, ricade nella classe "buono" (TRIX pari a 4,07).

 

mappa dei valori medi annui di TRIX nel 2012

 

Azioni sul documento

ultima modifica 12/08/2016 11:54

A proposito di.. Mare

A proposito di... Mare (seconda edizione 2016)

Seconda edizione 2016

Sono amico del mare

ico_sono_amico_del_mare.jpg

Bacino Scolante

Il bacino scolante rappresenta il territorio la cui rete idrica superficiale scarica - in condizioni di deflusso ordinario - nella laguna di Venezia.

Vai alla sezione
Campagne informative