Vai al contenuto

A proposito di... Inquinamento elettromagnetico (seconda edizione)

Un campo elettromagnetico naturale è sempre esistito: producono onde elettromagnetiche il Sole, le stelle, alcuni fenomeni meteorologici come i temporali; la terra stessa genera un campo magnetico. A questi campi elettromagnetici di origine naturale si sono sommati, con l’inizio dell’era industriale, quelli artificiali come per esempio, nell’ambiente, quelli generati dagli elettrodotti, dagli impianti di telecomunicazione e dai telefoni cellulari. L'opuscolo aggiorna i contenuti presentati nell'edizione precedente fornendo ai cittadini informazioni semplici su un tema che, per la veloce diffusione di impianti e di nuove tecnologie, preoccupa la popolazione.

A cura
ARPAV - Servizio Osservatorio Agenti Fisici
Anno
2017
0
Tipo
formato elettronico

Questa pagina ti è stata utile?