Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Meteo Meteo notizie on line

Meteo notizie on line

Inizio primavera astronomica in Veneto con marcato calo termico e venti freddi di Bora
20/03/2020

Inizio primavera astronomica in Veneto con marcato calo termico e venti freddi di Bora

L’inizio della primavera astronomica di quest’anno sarà caratterizzato da un brusco e anomalo passaggio di un nucleo ciclonico freddo, che ci porterà da condizioni termiche di stampo prettamente primaverile a valori termici tipicamente invernali con un calo delle temperature che tra venerdì 20 e lunedì 23 potrà mediamente essere anche di 10-12°C, localmente anche un po’ maggiore

Febbraio siccitoso e mite rispetto alla norma, spesso dalle caratteristiche più primaverili che invernali
12/03/2020

Febbraio siccitoso e mite rispetto alla norma, spesso dalle caratteristiche più primaverili che invernali

L’ultimo mese dell’inverno meteorologico appena concluso si è dimostrato, al pari di gennaio, molto siccitoso e più caldo della norma su tutto il territorio regionale. Le precipitazioni, molto scarse e con quantitativi in genere inferiori ai 15 mm, sono risultate in media del 90% circa inferiori alla norma; le temperature medie hanno registrato scarti in prevalenza compresi tra i 2 e i 3 gradi in più rispetto alla media

I forti venti di inizio febbraio in Veneto. I dati dell’evento in montagna e pianura
06/02/2020

I forti venti di inizio febbraio in Veneto. I dati dell’evento in montagna e pianura

Concluso l'episodio che ha interessato la regione nelle giornate del 4 e 5 febbraio, i meteorologi Arpav fanno sintesi, presentando i dati per la montagna e per la pianura dell'evento che, in alcune centraline, ha raggiunto intensità da record per il periodo

Episodio ventoso sui monti veneti
05/02/2020

Episodio ventoso sui monti veneti

Da ieri mattina le Alpi orientali sono interessate da forti correnti da nord e lo saranno ancora per tutta la giornata odierna. Come spesso accade in caso di correnti settentrionali, i venti sono perlopiù a raffiche, con improvvisi rinforzi, già osservati ieri e nelle prime ore di oggi. Tale situazione perdurerà fino alla tarda serata di oggi. L’apice di questo episodio ventoso dovrebbe essere raggiunto nel pomeriggio odierno in quota ed in serata per il Foehn nelle valli.

Meteo e clima in Veneto. Nel 2019 temperatura in aumento, maggiori piogge e frequenti anomalie
16/01/2020

Meteo e clima in Veneto. Nel 2019 temperatura in aumento, maggiori piogge e frequenti anomalie

Il 2019 si è concluso con un dicembre molto più caldo del consueto e con un discreto surplus pluviometrico. Anche in Veneto si conferma la tendenza all’aumento delle temperature. Ad eccezione di alcune anomalie fredde, registrate tra aprile e maggio, le temperature si sono mantenute quasi sempre sopra alle medie di riferimento collocando il 2019 tra i tre anni più caldi della serie di dati ARPAV che parte dal 1992. Nel 2019 la temperatura media annuale è aumentata di 0,9 °C rispetto alla media di riferimento calcolata dal 1992 al 2018. Il 2019 risulta quindi molto prossimo ai record degli anni più caldi della serie che sono stati il 2018, 2014 e in alcuni casi, soprattutto in montagna, il 2015.

Il meteo di Arpav su Telegram
14/01/2020

Il meteo di Arpav su Telegram

Basta collegarsi al canale per ricevere, tramite ArpavMeteoVenetoBot, le segnalazioni su fenomeni meteo di rilievo previsti nel territorio regionale e pubblicati sul bollettino meteorologico di Arpav. Inoltre, è possibile scegliere fino a tre comuni di interesse e ricevere ogni giorno sul proprio smartphone l’infografica con le previsioni meteo per i prossimi quattro giorni

Fine 2019 e inizio 2020 sereni. Temperature sopra la media in quota e qualche nebbia in pianura
30/12/2019

Fine 2019 e inizio 2020 sereni. Temperature sopra la media in quota e qualche nebbia in pianura

La fine del 2019 e l’inizio del 2020 saranno caratterizzati da tempo stabile, senza precipitazioni, con cielo per lo più sereno o poco nuvoloso, salvo venerdì 3 quando il soleggiamento potrà essere parzialmente ridotto per la presenza di nubi medio-alte. In pianura sarà probabile la formazione di foschie e nebbie, specie nelle ore più fredde; le nebbie potranno risultare anche persistenti specie nella giornata di giovedì 2 e sulle zone centro meridionali

Novembre 2019: neve e pioggia record degli ultimi 25 anni
04/12/2019

Novembre 2019: neve e pioggia record degli ultimi 25 anni

Il mese di novembre è stato il più piovoso e nevoso degli ultimi 25 anni, superando in diverse zone i record precedenti generalmente registrati negli anni 2010, 2002 e 2000. 330 mm di precipitazione contro una media degli ultimi 25 anni di 130 mm. Ad Arabba 220 cm di neve fresca, record assoluto degli ultimi 40 anni

Novembre in Veneto. Record per pioggia, neve e temperature
27/11/2019

Novembre in Veneto. Record per pioggia, neve e temperature

Anomala successione di perturbazioni con eventi pluviometrici importanti, spesso a carattere sciroccale con piogge anche forti e abbondanti, nevicate copiose in quota, rinforzi di vento. Anche le temperature hanno registrato un andamento piuttosto anomalo con valori spesso sopra la norma specie i minimi, a causa della frequente copertura nuvolosa

Il maltempo di novembre 2019 in Veneto: precipitazioni, neve e fiumi
21/11/2019

Il maltempo di novembre 2019 in Veneto: precipitazioni, neve e fiumi

Dopo un mese di ottobre relativamente secco e piuttosto caldo, con l’inizio di novembre la situazione meteorologica in Veneto è radicalmente mutata. Una anomala successione di perturbazioni ha provocato eventi pluviometrici importanti, spesso a carattere sciroccale con piogge anche forti e abbondanti, rinforzi di vento molto significativi specie sulla costa e in montagna e nevicate copiose in quota

Veleziana 2019: le previsioni Arpav a supporto della manifestazione
16/10/2019

Veleziana 2019: le previsioni Arpav a supporto della manifestazione

Domenica 20 ottobre si terrà l’ormai tradizionale Veleziana, la regata organizzata dalla Compagnia della Vela di Venezia. Oltre duecento le imbarcazioni partecipanti che dal punto di partenza, situato fuori della Bocca di Porto del Lido di Venezia, giungeranno in Bacino San Marco. Il Servizio Meteorologico di Arpav garantirà un supporto meteo-previsionale dedicato a partire da giovedì 17, con l’emissione quotidiana di un bollettino sulle condizioni del tempo attese tra venerdì 18 e domenica 20 sull’area interessata dalla regata, con l’ultimo aggiornamento nella mattinata di domenica 20 ottobre. I bollettini saranno disponibili sui siti web della Compagnia della Vela e della Veleziana.

Buongiorno Regione. Torna il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto
04/10/2019

Buongiorno Regione. Torna il meteo ARPAV su Rai Tre Veneto

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il programma contenitore del TGR del Veneto che ogni mattina, dal lunedì al venerdì, da settembre a giugno, informa con notizie provenienti dal territorio. Tra gli appuntamenti fissi della trasmissione c’è il doppio collegamento con la sala operativa del Servizio Meteo di Arpav, il primo dopo le 7.30, il secondo in chiusura di trasmissione intorno alle 8

Meteo e clima: settembre mese di transizione verso l’autunno
03/10/2019

Meteo e clima: settembre mese di transizione verso l’autunno

Il mese appena concluso, pur registrando frequenti condizioni meteorologiche di stampo quasi estivo, ha segnato il progressivo passaggio tra la stagione estiva e quella autunnale, che in meteorologia inizia proprio il primo settembre. Come tipicamente accade nei periodi di transizione tra una stagione e l’altra, anche in questo mese si sono registrate alcune variazioni, anche brusche ma temporanee, tra periodi tipici della stagione calda e fasi più fresche e instabili

Di nuovo in linea il radar meteorologico di Teolo
12/09/2019

Di nuovo in linea il radar meteorologico di Teolo

Torna ad essere operativo il radar danneggiato da un forte temporale a fine luglio, le componenti compromesse sono state riparate e contemporaneamente sono state avviate azioni di rafforzamento e stabilizzazione dell’impianto elettrico per schermare eventuali fluttuazioni o scariche elettriche. Queste attività avevano l’obiettivo di ridurre al minimo le interruzioni, comunque sempre possibili in apparati così complessi. Proseguirà con cadenza mensile l’attività di manutenzione preventiva dei radar, che prevede la momentanea interruzione della funzionalità degli apparati. Al fine di garantire la disponibilità dei dati di almeno uno dei due strumenti, tale attività verrà svolta in momenti diversi nei due siti.

Meteo e clima: estate 2019 tra le più calde degli ultimi 25 anni
30/08/2019

Meteo e clima: estate 2019 tra le più calde degli ultimi 25 anni

Sta per concludersi un’estate calda e con scarsità di piogge, seconda per valori termici registrati solo a quella del 2003. L’arrivo dell’autunno meteorologico coinciderà con un significativo mutamento delle condizioni meteorologiche sulla regione, con probabili precipitazioni e marcato calo termico

Meteo Veneto: temporali tra mercoledì e giovedì, da venerdì in arrivo una nuova ondata di caldo
07/08/2019

Meteo Veneto: temporali tra mercoledì e giovedì, da venerdì in arrivo una nuova ondata di caldo

Una nuova fase di maltempo interesserà la regione tra mercoledì 7 e giovedì 8, con rovesci e temporali sparsi, specie sulle zone centro settentrionali, che localmente potranno risultare intensi. Un deciso miglioramento è atteso da venerdì 9, quando un promontorio di origine africana si affermerà sul Mediterraneo determinando condizioni di prevalente stabilità e una temporanea fase di caldo afoso, con temperature che tra sabato e lunedì raggiungeranno valori molto superiori alla media, in particolare sulla pianura più interna

Meteo Veneto: i fenomeni temporaleschi di venerdì 2 agosto
05/08/2019

Meteo Veneto: i fenomeni temporaleschi di venerdì 2 agosto

Nella giornata di venerdì 2 agosto il transito di una perturbazione, in spostamento da ovest verso est, ha determinato sulla regione condizioni di marcata instabilità, favorite anche dalla presenza di aria calda e molto umida accumulatasi nei giorni precedenti. Le precipitazioni sono state a prevalente carattere di rovescio o temporale e hanno interessato la regione in diverse fasi, determinando fenomeni particolarmente significativi per l’intensità e la quantità di precipitazione, raffiche di vento e grandinate

App Meteo e App Temporali: comunicazione di servizio
02/08/2019

App Meteo e App Temporali: comunicazione di servizio

APP METEO: Nei giorni scorsi è stata aggiornata la App Arpav Meteo su Google Play, l'aggiornamento ha compromesso l'uso della app stessa, apparentemente solo nei dispositivi con Android 9. Contiamo di risolvere il problema a breve. APP TEMPORALI: Le informazioni fornite dalla App Temporali si basano sui dati elaborati a partire dai radar meteorologici di Teolo, Concordia e Monte Macaion (BZ). Si segnala quindi che, mancando attualmente il contributo del radar di Teolo, sarà ridotta la visibilità dei fenomeni temporaleschi che si verificheranno nelle zone sud-occidentali della regione, e le notifiche potranno quindi risultare incomplete per queste aree.

Il radar di Teolo danneggiato dal temporale
01/08/2019

Il radar di Teolo danneggiato dal temporale

Il forte temporale di sabato 27 luglio ha danneggiato il radar meteo Arpav di Teolo sui colli Euganei compromettendone la funzionalità. L’Agenzia ha attivato una serie di azioni volte alla risoluzione del problema, in particolare un intervento sui sistemi di alimentazione elettrica. La riparazione potrebbe richiedere alcune settimane e fino al completamento il radar rimarrà spento, anche al fine di evitare ulteriori possibili danneggiamenti. Continuano ad essere disponibili le immagini del radar Arpav di Concordia Sagittaria che garantiscono la completa copertura del territorio regionale nelle due modalità corto o lungo raggio. Negli scorsi mesi i due radar sono stati sottoposti a revisione e aggiornamento e come per tutte le nuove installazioni, continuano le attività di affinamento della qualità dei dati e delle immagini

Azioni sul documento

ultima modifica 14/05/2014 11:04