Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Suolo Unità Organizzativa Qualità del Suolo

Unità Organizzativa Qualità del Suolo

L’Osservatorio Regionale Suolo, ora Unità Organizzativa Qualità del Suolo, è stato istituito dalla Regione Veneto nel 1997.
I compiti dell’Unità Organizzativa comprendono:

  • la standardizzazione della metodologia di descrizione dei suoli e di elaborazione delle carte dei suoli e carte applicative (carte di orientamento pedologico allo spargimento di liquami, carte di attitudine alla coltivazione, carte di capacità d’uso, ecc.);
  • l’elaborazione di documenti di riferimento sotto forma di norme tecniche e metodologiche (guida alla descrizione dei suoli, guida alla descrizione delle unità tipologiche di suolo, delle unità cartografiche, ecc.);
  • il rilevamento dei suoli e l’elaborazione della cartografia dei suoli e derivata;
  • il supporto ad altri enti per predisporre e attuare progetti di rilevamento dei suoli, e di cartografia applicata alle specifiche competenze degli enti locali;
  • gestione delle attività di monitoraggio del suolo e predisposizione e aggiornamento degli indicatori ambientali relativi al suolo.

L’Unità Organizzativa ha inoltre il compito di ampliare, aggiornare e gestire la banca dati dei suoli del Veneto. Per questo utilizza strumenti informatici appositamente predisposti sia per la gestione delle osservazioni, profili e trivellate (corredati di dati descritti in campagna, foto e analisi di laboratorio) sia per le unità tipologiche di suolo, sia per la gestione dei dati geografici (osservazioni, delineazioni e unità cartografiche), compresa l’elaborazione di carte dei suoli e carte derivate.

Azioni sul documento

ultima modifica 21/01/2021 15:20