Strumenti personali
Tu sei qui: Portale
Nuovi Documenti

Paginazione

Monitoraggio Qualità dell'Aria Nove 2018

Relazione sui risultati del monitoraggio della qualità dell'aria compiuto presso Nove (VI) via Nodari. Periodo di attuazione dal 10/01/2018 al 19/02/2018 (semestre invernale) e dal 04/07/2018 al 20/08/2018 (semestre estivo).

Campagna di monitoraggio della qualità dell'aria: Comune di Trichiana Via Luigi Bernard periodo di attuazione 16 marzo 9 luglio 2018

Monitoraggio qualità aria

Comune di Sonara - via Don Milani (dal 17/01/2018 al 08/03/2018) e (dal 27/06/2018 al 22/08/2018)

Relazione sulla qualità dell'aria

Indagine sulla qualità dell'aria - Comune di Lendinara - frazione di Valdentro - Anno 2017/2018

Monitoraggio qualità dell'aria

Comune di Pozzonovo - Via Favero (dal 24/01/2018 - 14/03/2018) - (dal 04/07/2018 - 29/08/2018)

relazione sul monitoraggio della qualità dell'aria

Tutti i documenti »
Albo online

E’ possibile consultare online i provvedimenti ARPAV.

Consulta i provvedimenti
Mypay - pagoPa

banner_mypay.jpg

SI-URP

SIURP_banner.jpg

 
Notizie in primo piano

23/01/2019

Lavori di manutenzione straordinaria al Centro Meteo di Teolo

Domani 24 gennaio, dalle 9 fino a tardo pomeriggio, a causa di un intervento straordinario alle linee elettriche, il Centro Meteo di Teolo non sarà telefonicamente raggiungibile e alcuni servizi non saranno disponibili. Verrà garantita la pubblicazione dei bollettini meteo previsionali giornalieri, mentre non saranno disponibili le immagini dai radar e i dati dalle stazioni. Il riferimento telefonico per eventuali urgenze di domani è 049 8227853. Ci scusiamo per gli eventuali disagi

22/01/2019

Incidente in un’azienda vinicola di Vazzola (TV). L’intervento di ARPAV

I tecnici ARPAV stamattina hanno effettuato un sopralluogo presso un’azienda vinicola di Vazzola a seguito della segnalazione, da parte della ditta stessa, di una fuoriuscita di vino bianco da un serbatoio che in parte era defluito anche nel fossato perimetrale esterno

22/01/2019

Incendio all’Euganea Pannelli di Campiglia dei Berici. Aggiornamento

ARPAV conferma quanto rilevato ieri: la nube di fumo si è diffusa prevalentemente in verticale determinando scarse ricadute locali. I tecnici ieri hanno individuato i punti di massima ricaduta, eseguendo nell’immediato le verifiche di qualità dell’aria per ossido di carbonio, acido cloridrico, sostanze organiche, che si sono dimostrate tutte al di sotto dei limiti di rilevabilità. uccessivamente sono stati fatti quattro prelievi di aria, tramite canister, vicino alle abitazioni. I risultati testimoniano di una modesta presenza, qualche microgrammo per metro cubo, delle sostanze tipiche di un incendio quali benzene, xilene, toluene

22/01/2019

Incendio all’Euganea Pannelli di Campiglia dei Berici (VI). L’intervento di ARPAV

Ieri verso le 13 una squadra di tecnici di Arpav è intervenuta a Campiglia dei Berici in provincia di Vicenza, per un vasto incendio in corso nell’azienda Euganea Pannelli. Sul posto numerose squadre dei vigili del fuoco. L’incendio è continuato per gran parte della notte. A scopo precauzionale ai cittadini è stato consigliato di tenere le finestre chiuse. Arpav ha provveduto a effettuare il monitoraggio dell’aria e le analisi dei quattro prelievi non hanno evidenziano particolari criticità. All'effetto odorigeno infatti non si accompagna presenza significativa di inquinanti organici. Sono ancora in corso i controlli

18/01/2019

Aria: on line i risultati dei monitoraggi realizzati a Saonara (PD)

La centralina mobile, posizionata presso il parcheggio della scuola Don Milani in via Villanova, 500 m a nord della strada provinciale dei vivai, ha rilevato le concentrazioni dei principali inquinanti atmosferici dal 17/01/2018 al 08/03/2018 e dal 27/06/2018 al 22/08/2018. L’analisi specifica dei dati di concentrazione degli inquinanti misurati evidenzia per il sito un comportamento in linea con quello monitorato continuativamente nel territorio provinciale dalle centraline fisse della rete ARPAV

08/01/2019

Polveri PM10. Le statistiche per il 2018

Il particolato atmosferico PM10 rappresenta la criticità più marcata per quanto riguarda la qualità dell'aria in Veneto e, più in generale, nel Bacino Padano. ARPAV anticipa l'informazione sulle statistiche legate al PM10 per l'anno 2018, in attesa della Relazione Regionale della Qualità dell'Aria che comprenderà i dati relativi a tutti gli inquinanti atmosferici

Azioni sul documento

ultima modifica 16/01/2012 09:50