Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Idrologia

Idrologia

L’Idrologia è la scienza che studia le acque superficiali e sotterranee che si trovano sulla terra, dalla loro formazione, circolazione e distribuzione nel tempo e nello spazio, alle interazioni con l'ambiente, comprese quelle con gli esseri viventi.
In estrema sintesi l'idrologia studia i flussi d'acqua che costituiscono il cosiddetto ciclo idrologico. La conoscenza del ciclo idrologico consente di gestire con maggiore efficacia le risorse idriche, di prevedere le piene disastrose, di limitare l'erosione dei suoli ed i fenomeni franosi, ma anche di ottimizzare l'utilizzo della risorsa acqua nell'ottica di un utilizzo sostenibile della risorsa. 

L'Idrologia in ARPAV è seguita dal Servizio Idrologico Regionale (SIR) che svolge principalmente le seguenti funzioni:

  • coordinamento regionale di attività relativamente ai temi dell’idrologia e dell’idrometria regionali;
  • coordinamento regionale nei temi reti di monitoraggio, validazione dati, gestione delle banche dati, fornitura dati, mediante gestione di processo unitario;
  • organizzazione della funzione di Protezione Civile Regionale-CFD circa le Reti di monitoraggio, valutazione del rischio idraulico e idrogeologico, gestione della sala operativa CFD;
  • coordinamento regionale delle attività di ARPAV relative al CFD.

Il Servizio Idrologico Regionale si articola in:

  • Staff Centro funzionale Decentrato (CFD) e Idrografico
  • Unità Operativa Idrologia e Idrometria
  • Unità Operativa Reti di monitoraggio.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 23/01/2012 12:58