Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAV Chi è ARPAV File e allegati DAP TREVISO Aria La qualità dell'aria nella Pedemontana

La qualità dell’aria nella Pedemontana

A partire dal 2008 ARPAV ha sviluppato un vasto progetto di monitoraggio e valutazione integrata ambientale, di durata pluriennale, che ha avuto tra i suoi obiettivi anche l’approfondimento delle problematiche connesse all’attività del cementificio sito nel territorio comunale di Pederobba.

In seguito, nel 2013, è stato sviluppato il Progetto “Ambiente e Salute”, sostenuto da 12 Comuni e dalla Provincia di Treviso. Al progetto hanno partecipato attivamente diversi Enti, tra cui le ULSS del territorio, e ARPAV, che ha svolto le funzioni di monitoraggio ambientale di competenza, garantendo il necessario supporto tecnico scientifico e analitico secondo le modalità stabilite dall’Atto d’Intesa appositamente stipulato.

In virtù dell’attività di monitoraggio svolta negli anni precedenti, il Comune di Pederobba, ritenendo necessario proseguire l’attività con particolare attenzione alla matrice aria, ha chiesto ad ARPAV la disponibilità ad attivare una stazione fissa di monitoraggio della qualità dell’aria nel territorio comunale, usufruendo di un finanziamento regionale per eseguire “una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria tramite stazione fissa in un territorio con presenza di stabilimenti industriali particolarmente impattanti”. E’ stata quindi attivata la convenzione 2016 – 2017 per il monitoraggio della qualità dell’aria.

Dal 2018, sempre su richiesta e contributo del Comune di Pederobba, presso la stazione fissa vengono monitorati nuovi parametri relativi alla qualità dell’aria. La nuova convenzione di durata biennale maturerà scadenza a giugno 2020.

A ciascuno dei quattro progetti è dedicata una pagina che raccoglie il materiale relativo allo specifico progetto.


Nell’ambito di un progetto di valutazione dell’impatto sanitario curato da ULSS 2, Servizio Epidemiologico Regionale e Università di Brescia, ARPAV nel 2018 ha prodotto il report di sintesi dell’ attività svolta negli ultimi 10 anni in tema di qualità dell’aria.
Il rapporto sintetizza i principali risultati delle attività ARPAV svolte tra il 2008 e il 2017 in tema di emissioni a camino, stima modellistica di dispersione degli inquinanti atmosferici prodotti dal cementificio Industria Cementi Giovanni Rossi S.p.A., monitoraggio e valutazione dello stato di qualità dell’aria nel Comune di Pederobba e nel territorio dei comuni ‘limitrofi’ dell’area pedemontana: Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Farra di Soligo, Moriago della Battaglia, Pieve di Soligo, Possagno, Refrontolo, Sernaglia della Battaglia, Valdobbiadene, Vidor.

  • scarica la presentazione illustrata a Pederobba il 18 giugno 2018

ULSS 2 ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il rapporto ARPAV quale documento di approfondimento da utilizzare nell’ambito del Protocollo di intesa per la valutazione del possibile impatto del Cementificio di Pederobba sulla salute della popolazione.

Azioni sul documento

ultima modifica 24/09/2018 10:12