Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Comunicati stampa Archivio Comunicati Stampa Comunicati 2019 CHE ARIA SI RESPIRA A VENEZIA? MONITORAGGIO IN CORSO A TESSERA

CHE ARIA SI RESPIRA A VENEZIA? MONITORAGGIO IN CORSO A TESSERA

21/05/2019
— archiviato sotto:

(AAV), Padova 21 maggio 2019 - Il mezzo mobile Arpav ha incominciato la registrazione dei principali inquinanti rilevati nell’aria lo scorso 16 maggio; la rilevazione durerà 45 giorni. Le misure in corso si riferiscono al semestre caldo e, insieme ai dati della prima campagna già realizzata nel semestre freddo, determineranno la situazione media della qualità dell’aria nell’area dell’aeroporto internazionale Marco Polo di Venezia. La richiesta di monitorare lo stato della qualità dell’aria in quel territorio proviene dal comitato dei cittadini di Tessera e Campalto.

La centralina è posizionata in via Bazzera 60 a Tessera, presso l’area verde di pertinenza del Forte Bazzera. I parametri monitorati: anidride solforosa, ossidi di azoto totali, monossido di azoto, biossido di azoto, monossido di carbonio, ozono, benzene, particolato PM10, idrocarburi policiclici aromatici (come benzo(a)pirene), metalli (arsenico, cadmio, nichel, piombo), composti organici volatili.

Agenzia Ambiente Veneto - ufficiostampa@arpa.veneto.it
Azioni sul documento

ultima modifica 21/05/2019 13:07