Strumenti personali

SEE HYDROPOWER

targeted to improve water resource management for a growing renewable energy production

PROGRAMMA DI RIFERIMENTOlogo SEE Hydropower
SEE - South East Europe Transnational Cooperation Programme

PERIODO DI REALIZZAZIONE
giugno 2009 - ottobre 2012

PROGETTO IN BREVE

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto sono quelli legati ad un migliore utilizzo della risorsa idrica in relazione alla produzione di energia idroelettrica nei Paesi di area SEE, favorendo lo sviluppo di fonti di energia rinnovabile, preservando la qualità dell’ambiente e prevenendo il rischio idraulico. Il Progetto vuol fornire un contributo decisivo all’integrazione tra la Direttiva 2000/60/CE e la Direttiva 2001/77 all’interno dei Paesi dell’UE. I principali obiettivi che devono essere perseguiti sono i seguenti:

  1. supportare i soggetti pubblici nella gestione multipla della risorsa idrica;
  2. esaminare strategie e metodi comuni per la salvaguardia dei corsi d'acqua;
  3. promuovere lo sviluppo della produzione idroelettrica su piccola scala.

Attività ARPAV

Le attività svolte da ARPAV sono ricomprese all'interno dei seguenti Work Package:

  • WP 2
    Organizzazione di un workshop indirizzato ai portatori di interessi in Italia; preparazione e presentazione di poster riguardanti il Progetto, distribuzione di brochure e volantini in eventi internazionali, europei o ricadenti nei Paesi SEE.

  • WP 3
    Definizione di metodologie concernenti le strategie di gestione dei serbatoi, in relazione alla produzione idroelettrica e alla prevenzione del rischio di piena; operazioni dinamiche dei serbatoi idroelettrici per la prevenzione del rischio di piena.

  • WP 4
    Analisi della legislazione a livello regionale e nazionale; sviluppo di strategie per la conservazione degli ecosistemi fluviali in accordo con la Direttiva 2000/60/CE, fornendo un contributo sulla base dell’esperienza italiana.

  • WP 5
    Revisione delle normative relative alle concessioni per le centraline idroelettriche (principali ostacoli, punti deboli e raccomandazioni per migliorare le concessioni); analisi dell’esperienza nella Regione Veneto.

  • WP 6
    Progettazione e pianificazione di una produzione idroelettrica basata sulle centraline all’interno del bacino del fiume Piave; analisi dei conflitti sull’uso della risorsa idrica tra gli utilizzatori afferenti al bacino del Piave.

Prodotti realizzati
Seminario conclusivo "Solutions to harmonize water and energy"

Budget (TOTALE)
€ 2.539.800,00

Budget (ARPAV)
€ 250.000,00

RUOLO ARPAV
Partner

REFERENTE ARPAV

Italo Saccardo - email: isaccardo@arpa.veneto.it

SOGGETTI COINVOLTI

RuoloSoggettoPaese
Leader ERSE (ex CESI Ricerca) Italia
Partner ARPAV Italia
Partner Provincia di Belluno Italia
Partner Graz University of Technology, Institute for Hydraulic Engineering and Water Resources Management Austria
Partner Government of Styria, Department for Water Resources Management Austria
Partner University of Ljubljana Slovenia
Partner Ministry of Environment and Spatial Planning Slovenia
Partner University "Politehnical" of Bucharest Romania
Partner National Water Administration "APELE ROMANE" Romania
Partner Prefecture of Serres Province Grecia
Partner Prefecture of Arta Province Grecia
Partner Technical University of Moldova Moldavia

AREA TEMATICA
Acqua - produzione idroelettrica sostenibile e gestione idrica integrata

AMBITO
Internazionale

LINK
http://www.seehydropower.eu/meetings/details.php?id=13

Azioni sul documento

ultima modifica 12/07/2013 13:42