Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Servizi ambientali Grandi Opere I Progetti A31 Valdastico sud

Autostrada A31 Valdastico sud

Nella sua originaria concezione l’autostrada A31 Valdastico doveva essere un alternativa all’autostrada del Brennero per raggiungere dalla pianura veneta il Trentino e l’Austria, collegando così Trento a Rovigo, passando per Vicenza. Il tratto attualmente progettato, il tronco Vicenza Rovigo limitato verso nord al solo tratto Vicenza-Piovene Rocchette (36 Km), si inserisce oggi in un piano strategico di ridefinizione della viabilità regionale, che mira a decongestionare l’A4, offrendo rapide alternative di collegamento tra l’area berica ed il rodigino.

La nuova opera attraverserà un'area di rilevante pregio sotto l'aspetto paesaggistico e archittettonico. Per questo, nella sua progettazione, è stata dedicata una particolare attenzione all’ambiente, prevedendo una serie di mitigazioni tra cui lo sviluppo del tracciato in trincea o in galleria artificiale, la cura particolare della qualità architettonica dei vari elementi che compongono l’opera, lo studio della sistemazione paesaggistica con l’impiego di adeguate essenze vegetali per favorire l’inserimento dell’infrastruttura nell’ambiente, l’installazione di barriere antirumore per contenere l’inquinamento acustico generato dal traffico veicolare. In particolare sono stati previsti importanti interventi di mitigazione e compensazione del verde, privilegiando le componenti della vegetazione autoctona della pianura veneta, tanto che nel progetto sono previsti dei parchi fluviali e di pianura (parco fluviale del Bacchiglione, parco Fluviale dell'Adige, Parco di Pianura di Agugliaro).Valdastico_tracciato

 

 

 

Il tracciato 

Il tracciato della Valdastico sud, e la viabilità complementare connessa, interessano:

• 4 Provincie: Vicenza, Padova, Rovigo e Verona;
• 22 Comuni: Torri di Quartesolo, Longare, Montegalda, Montegaldella, Castegnero, Nanto, Mossano, Barbarano Vicentino, Albettone, Agugliaro, Noventa Vicentina, Poiana Maggiore, Ospedaletto Euganeo, Saletto, Santa Margherita d’Adige, Megliadino San Fidenzio, Megliadino San Vitale, Piacenza d’Adige, Badia Polesine, Lendinara, Canda, Roveredo di Guà.

La Valdastico sud si svilupperà per complessivi 54 km, di cui 44,7 in superficie, 5 in galleria e trincea e 4,2 su ponti e viadotti a cui si andranno a sommare gli interventi di viabilità complementare per altri 16,1 km di strade statali, provinciali e comunali e 27,6 km di strade poderali.

Azioni sul documento

ultima modifica 20/04/2011 15:47

A31 Valdastico Sud

Vai alla sezione

Passante di Mestre

Vai alla sezione

Alta Velocità/Alta Capacità

Vai alla sezione

Terminale Rigassificazione

Vai alla sezione

Pedemontana Veneta

Vai alla sezione

A4 teza corsia

Vai alla sezione