Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Temi ambientali Meteo Meteo notizie on line

Meteo notizie on line

Meteo e Clima. Precipitazioni di agosto 2017 e dell’anno idrologico in Veneto
08/09/2017

Meteo e Clima. Precipitazioni di agosto 2017 e dell’anno idrologico in Veneto

In agosto sono caduti sulla Regione Veneto mediamente 41 mm di precipitazione, la media del periodo 1994-2016 è di 100 mm. Gli apporti meteorici mensili sul territorio regionale risultano essere nettamente inferiori alla media (-59%) e sono stati stimati in circa 759 milioni di m3 di acqua. Dal 1994 sono stati mediamente meno piovosi i mesi di agosto degli anni 2011 e 1998. Le massime precipitazioni mensili sono state registrate nel Bellunese settentrionale dalle stazioni di Misurina (Auronzo di Cadore) con 222 mm, Passo Pordoi (Livinallongo del Col di Lana) con 160 mm e di Malga Campobon (S. Pietro di Cadore) con 149 mm.

Meteo e Clima. Estate meteorologica alla fine
31/08/2017

Meteo e Clima. Estate meteorologica alla fine

Con l’ultimo giorno di agosto finisce per convenzione l’estate meteorologica e, quest’anno, l’inizio dell’autunno meteorologico coinciderà con un deciso cambiamento del tempo atteso proprio per il primo settembre, quando anche il Veneto inizierà ad essere interessato da una perturbazione di origine nord atlantica che porterà condizioni di tempo instabile, a tratti perturbato, con precipitazioni anche consistenti e un sensibile calo delle temperature

Meteo e Clima. Downburst o tornado?
18/08/2017

Meteo e Clima. Downburst o tornado?

Nel pomeriggio di giovedì 11 agosto 2017 un esteso sistema temporalesco ha provocato notevoli danni lungo tutto il litorale veneto, da Taglio di Po (RO) fino a Bibione (VE). I danni principali sono stati causati da forti raffiche di vento più che da eccessivi quantitativi di precipitazione. Il Servizio Meteorologico di ARPAV, fornisce alcuni chiarimenti sulla corretta terminologia da adottare riguardo a specifici eventi meteorologici.

Meteo e Clima. Ondata di caldo in Veneto: apice della calura venerdì 23, da domenica ingresso di correnti più fresche e instabili di origine atlantica
22/06/2017

Meteo e Clima. Ondata di caldo in Veneto: apice della calura venerdì 23, da domenica ingresso di correnti più fresche e instabili di origine atlantica

Tra giovedì 22 e venerdì 23 è previsto un ulteriore aumento delle temperature fino a valori massimi che in alcune aree della pianura interna potranno raggiungere i 36-38°C, specie nelle zone sud-occidentali (tra basso Veronese, Rodigino, pianura vicentina e bassa Padovana). Sabato 24 il tempo sarà ancora stabile e soleggiato con temperature stazionarie o in locale contenuto calo rispetto a venerdì.

Meteo e Clima. L’intensa perturbazione del 26-28 aprile riporta precipitazioni diffuse e consistenti attenuando la siccità sulla regione
28/04/2017

Meteo e Clima. L’intensa perturbazione del 26-28 aprile riporta precipitazioni diffuse e consistenti attenuando la siccità sulla regione

Dopo un lungo periodo senza significativi episodi pluviometrici, l’intensa perturbazione che ha interessato la nostra regione tra mercoledì 26 e venerdì 28, ha riportato precipitazioni consistenti su gran parte del territorio.

Meteo e Clima. Weekend pasquale all’insegna della variabilità
13/04/2017

Meteo e Clima. Weekend pasquale all’insegna della variabilità

Nel fine settimana di Pasqua il tempo sarà all'insegna di una tipica variabilità primaverile. La situazione meteorologica sarà caratterizzata dalla presenza di sistemi depressionari sull'Europa settentrionale che a tratti si potranno estendere verso sud interessando anche la nostra regione. Questo tipo di situazioni presenta un certo margine di incertezza, con possibili variazioni degli scenari meteo nei prossimi giorni: pertanto è opportuno seguire con attenzione gli aggiornamenti previsionali.

Meteo e Clima. Primi venti giorni di dicembre 2016, freddi in pianura e caldi in montagna
22/12/2016

Meteo e Clima. Primi venti giorni di dicembre 2016, freddi in pianura e caldi in montagna

Anche quest’anno il mese di dicembre si sta dimostrando molto secco su tutto il territorio regionale e anormalmente caldo in montagna, soprattutto in quota. In pianura e nelle valli invece, a causa delle frequenti inversioni termiche e, in diverse occasioni, anche della presenza di nebbie specie nei settori centro-meridionali della pianura, le temperature medie giornaliere si sono mantenute più in linea con la norma o addirittura al disotto della media.

Meteo e Clima. Fine novembre con il ritorno del freddo
28/11/2016

Meteo e Clima. Fine novembre con il ritorno del freddo

Novembre sta volgendo al termine con una sferzata di freddo in Veneto per l’arrivo di correnti nord-orientali di origine polare. La discesa delle temperature prevista in questo ultimo scorcio del mese sarà piuttosto brusca tra lunedì 28 e martedì 29. Nei prossimi giorni le temperature si porteranno di qualche grado sotto la norma e anche in pianura i valori minimi saranno prossimi o inferiori a zero, con gelate notturne.

Meteo e Clima. Inizio settembre particolarmente caldo
13/09/2016

Meteo e Clima. Inizio settembre particolarmente caldo

In questi ultimi giorni il tempo sulla nostra regione, come su gran parte del Nord d’Italia, è stato in prevalenza stabile e soleggiato e caratterizzato da temperature elevate per il periodo. A parte una breve fase di instabilità tra il 5 e il 6 settembre per il transito di un fronte freddo che ha portato qualche temporale e un temporaneo calo termico, questi primi scorci dell’autunno meteorologico, si sono manifestati con caratteristiche prettamente estive su tutto il territorio regionale.

Radar Meteo di Teolo
10/06/2016

Radar Meteo di Teolo

Sono ancora in manutenzione straordinaria gli apparati connessi al radar meteorologico di Arpav situato sul Monte Grande di Teolo (PD) che, quindi, potrà tornare in funzione solo fra un po’ di tempo (salvo alcune sporadiche disponibilità di immagini per prove operative nell'attività manutentiva). Il guasto non ha creato interruzioni al lavoro del Servizio Meteorologico del Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio dell’Agenzia, che continua a utilizzare i dati forniti dal radar meteo di Concordia Sagittaria per le attività previsionali sul territorio veneto.

Meteo e Clima. Inizio giugno fresco e piovoso
08/06/2016

Meteo e Clima. Inizio giugno fresco e piovoso

Trascorrono all'insegna della spiccata variabilità i primi giorni dell’estate meteorologica 2016 iniziata lo scorso 1 giugno. La nostra regione dalla fine di maggio è stata interessata da una persistente circolazione ciclonica con aria relativamente fredda in quota. Questo ha favorito condizioni di tempo spesso instabile con frequenti annuvolamenti e precipitazioni a carattere di rovescio e temporale. Le temperature si sono mantenute sotto la media, di 2-3 gradi circa inferiori alla norma.

Meteo e Clima. Brusco abbassamento delle temperature a fine aprile
27/04/2016

Meteo e Clima. Brusco abbassamento delle temperature a fine aprile

Dopo una seconda decade di aprile caratterizzata da tempo in prevalenza soleggiato con temperature primaverili e moderatamente sopra la media, il Veneto, a partire da sabato 23 è stato raggiunto da correnti perturbate provenienti dal Nord Europa. Le condizioni meteorologiche sulla regione hanno subito una radicale inversione di tendenza mostrando, in particolare tra domenica 24 e martedì 26, dei tratti di stampo quasi invernale, specie in montagna dove la neve è scesa fino a quote intorno ai 1000 m.

Meteo e Clima. Inizio primavera meteorologica all’insegna della spiccata variabilità
01/03/2016

Meteo e Clima. Inizio primavera meteorologica all’insegna della spiccata variabilità

Con il mese di marzo inizia la primavera meteorologica - da non confondere con quella astronomica che quest’anno comincerà il 20 marzo. Dopo l’intensa perturbazione del 27-29 febbraio - che ha portato precipitazioni abbondanti soprattutto sui settori centro-settentrionali della regione, anche molto abbondanti in alcune zone prealpine, con nevicate in montagna anche consistenti in quota - la stagione invernale si è conclusa con un sostanziale recupero degli apporti pluviometrici complessivi del trimestre Dicembre-Febbraio rispetto alla media.

Azioni sul documento

ultima modifica 14/05/2014 11:04