Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 27 gennaio 2022

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12
giornogiovensabdomlun
altezza27001400160023001100
 
venerdì 28 gennaio
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
sabato 29 gennaio
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
domenica 30 gennaio

Attendibilità previsione: Discreta
lunedì 31 gennaio

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


giovedì 27 gennaio pom/sera
giovedì 27 gennaio pom/sera

Evoluzione generale

L'ampia area anticiclonica, che si protende dal medio e dal basso Atlantico fino all'Europa centro-occidentale, continuerà a dominare la situazione del tempo fino a giovedì convogliando aria sempre meno fredda sull'arco alpino dove il tempo rimarrà stabile, a parte il transito di innocue nubi alte. Tuttavia, da venerdì il cedimento dell'alta pressione nel suo bordo orientale aprirà di nuovo la strada alle correnti relativamente fredde nord-atlantiche che avvieranno una fase del tempo ancora piuttosto ventosa soprattutto in alta montagna, con precipitazioni complessivamente molto scarse o assenti; inoltre, diminuiranno le temperature specie in quota e l'inversione termica.

: Venerdì forti venti dai quadranti settentrionali soprattutto in alta montagna e sulle Dolomiti sia per l'intensità media che per la forza delle raffiche. Possibili rinforzi anche in alcune valli per raffiche di Foehn.

Il tempo oggi

giovedì 27
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Tempo ancora stabile, ma con passaggi di nuvolosità alta, a tratti estesa e consistente, in parziale diradamento nel corso del pomeriggio/sera; possibili temporanee formazioni di nubi basse su alcuni settori prealpini nelle ore più fredde, associate a temporanee foschie o locali banchi di nebbia. Temperature massime senza notevoli variazioni in quota, qualche calo anche sensibile nelle valli con valori ancora superiori alle medie del periodo, specie in quota; verso sera, moderata inversione termica nelle valli che tenderà ad attenuarsi nel corso della notte. Previste punte massime tra i 4° e i 7°C a ridosso della Pedemontana e nelle basse conche prealpine e tra i 2° e i 5°C nei fondovalle fino alle quote di 1000/1200 m, cin calori localmente più elevati in caso di Foehn. Venti in alta montagna tesi o forti da nord-ovest, specie sulle cime dolomitiche, con qualche episodio di Foehn in alcune valli

Tempo previsto

venerdì 28. Generalmente poco o parzialmente nuvoloso specie sulle Prealpi, a tratti anche molto nuvoloso per possibili addensamenti consistenti sui settori dolomitici, soprattutto su quelli al confine con il Trentino Alto Adige, dove non sono da escludere locali burrasche di neve lungo i pendii in prossimità delle cime.
Precipitazioni. Generalmente assenti, salvo una probabilità molto bassa (0-10%) di locali burrasche di neve in alta montagna sulle Dolomiti settentrionali, senza accumuli.
Temperature. Clima via via più freddo nel corso della giornata e più tipicamente invernale, con temperature in calo anche sensibile specie in quota ed attenuazione dell'inversione termica; in alcune valli il calo termico potrà essere più modesto a causa del Foehn; in alta montagna le minime saranno misurate a fine giornata, mentre le massime paradossalmente al mattino nelle prime ore. Su Prealpi a 1500 m min -4°C, max 4°C, a 2000 m min -7°C, max 1°C; su Dolomiti a 2000 m min -9°C, max -2°C, a 3000 m min -15°C, max -8°C.
Venti. In quota forti settentrionali, da nord, nord-ovest, soprattutto sulle vette dolomitiche con possibili raffiche di Foehn in qualche fondovalle e sulle zone pedemontane occidentali, a 25-45 km/h a 2000 m, 70-80 km/h a 3000 m, con raffiche di 90-110 Km/h.

sabato 29. Tempo parzialmente nuvoloso a tratti nuvoloso specie al mattino per nubi medio-alte, con ampie schiarite dal tardo pomeriggio/sera.
Precipitazioni. Generalmente assenti, salvo una probabilità molto bassa (0-10%) di qualche sporadico fiocco di neve al mattino, eventualmente fino a fondovalle, senza accumuli.
Temperature. Minime in lieve o contenuto aumento a tutte le quote, massime generalmente stazionarie nelle valli, in lieve aumento in alta montagna. Clima tipicamente invernale. Su Prealpi a 1500 m min -3°C, max 4°C, a 2000 m min -5°C, max 2°C; su Dolomiti a 2000 m min -7°C, max -1°C, a 3000 m min -11°C, max -3°C.
Venti. Nelle valli deboli o moderati variabili con locali raffiche di Foehn in qualche valle, in quota moderati fino a forti da nord, nord-ovest, a 15-25 km/h a 2000 m, 70-75 km/h a 3000 m, con raffiche di 90-110 Km/h.

Tendenza

domenica 30. Giornata soleggiata e molto ventosa in alta montagna dove i venti sono previsti ancora forti soprattutto sulle vette delle Dolomiti, con possibili episodi di Foehn in qualche fondovalle. Temperature in aumento nelle valli, generalmente stazionarie in alta montagna dove però la percezione del freddo sarà esaltato dal forte vento per effetto wind-chill.

lunedì 31. Giornata all'insegna della nuvolosità con tempo parzialmente soleggiato per passaggi di nubi medio-alte e senza precipitazioni. Temperature in generale diminuzione. Venti al mattino moderati occidentali, tendenti a divenire settentrionali e a rinforzare fino a tornare forti nella seconda parte della giornata. Previsore: M.Padoan



Servizio di previsione per alcuni comuni per venerdì 28 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.-140%10%0%0%00
Asiago-630%10%0%0%00
Belluno-550%10%0%0%00
Agordo-350%10%0%0%00
Arabba-410%10%10%0%00
Cortina030%10%10%0%00
Pieve di Cadore-250%10%0%0%00
Auronzo di Cadore-530%10%10%0%00
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.