Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 17 ottobre 2019

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornogiovensabdomlun
altezza35003300300032003500
 
venerdì 18 ottobre
notte/mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
sabato 19 ottobre
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
domenica 20 ottobre

Attendibilità previsione: Discreta
lunedì 21 ottobre

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


giovedì 17 ottobre pom/sera
giovedì 17 ottobre pom/sera

Evoluzione generale

Giovedì e venerdì un'ampia depressione atlantica centrata sul Regno Unito richiameràmanterrà sulle Alpi un flusso di correnti sud-occidentali a debole curvatura ciclonica, con masse d'aria relativamente mite e spesso umida, specie nei bassi starti, ma senza grandi effetti sui monti del veneto, salvo nubi basse. Tra sabato e domenica un asse di saccatura collegato alla suddetta depressione si approfondirà sulla Spagna, convogliando verso le Alpi correnti meridionali di aria sempre più umida; la posizione assai occidentale del suddetto asse sembra poter confinare gli effetti dinamici e precipitativi più significativi sulle Alpi occidentali, mentre le Alpi orientali saranno solo a tratti e marginalmente interessate. Il flusso meridionale manterrà le temperature su livelli termici assai elevati per il periodo. La curvatura potrebbe diventare leggermente anticiclonica da Lunedì pomeriggio in poi.

Il tempo oggi

giovedì 17
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Tempo ben soleggiato sulle Dolomiti, solo in parte soleggiato sulle Prealpi per presenza di nubi basse, in diradamento, anche se potrebbero essere tenaci sulla pedemontana e su alcuni settori prealpini particolarmente umidi. Le nubi basse si formeranno di nuovo verso sera, estendendosi ad alcuni settori dolomitici. Clima diurno piuttosto mite con punte di 18/20°C nei fondovalle prealpini più assolati e di 14/16°C a 1000/1200 m. Venti deboli di direzione variabile per brezze nelle valli; deboli/moderati da Ovest Sud-Ovest in quota.

Tempo previsto

venerdì 18. Nelle prime ore del giorno variabilità con crescente nuvolosità sia per nubi medio-basse che per nubi alte. Vale a dire spesso coperto a bassa quota e iniziali tratti soleggiati in alta quota. Al pomeriggio/sera il cielo risulterà molto nuvoloso ovunque, spesso senza fenomeni, salvo locali pioviggine. Clima diurno un po' più fresco e uggioso per deficit di sole.
Precipitazioni. Al più limitate a sporadiche pioviggine, specie sui settori prealpini e nei settori più esposti a Sud, ma non escluse altrove, in particolare al pomeriggio/sera (10/20%). Sulle Dolomiti tale rischio sarà minore, addirittura assente la mattino.
Temperature. Minime in rialzo nelle valli, stazionarie in quota; massime in lieve calo. Sono previsti massimi di 14/15°C nei fondovalle prealpini e di 11/12°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min 5°C max 8°C, a 2000 m min 4°C max 6°C. Su Dolomiti a 2000 m min 4°C max 6°C, a 3000 m min -1°C max 1°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli/moderati da Sud-Ovest, a 5-15 km/h a 2000 m, 15-25 km/h a 3000 m.

sabato 19. Tempo in lieve peggioramento con cielo molto nuvoloso o coperto tutto il giorno, associato a deboli o debolissime precipitazioni pressoché continue, nonostante qualche breve pause durante il giorno. Clima fresco ed uggioso con debole escursione termica giornaliera.
Precipitazioni. Probabilità medio-alta (60/80%) di deboli precipitazioni o pioviggine, già nella notte, le quali proseguiranno anche in giornata. Non escluso che i fenomeni possano essere un po' più diffusi a fine giornata. Il limite delle deboli nevicate dovrebbe aggirarsi attorno ai 2500/2600 m.
Temperature. Minime senza notevoli variazioni in quota e in lieve rialzo nelle valli; massime in leggerissimo calo. Sono previste punte di 13/14°C nei fondovalle prealpini e di 9/10°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min 6°C max 7°C, a 2000 m min 4°C max 5°C. Su Dolomiti a 2000 m min 4°C max 5°C, a 3000 m min -1°C max 0°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota moderati/tesi da Sud-Ovest, a 10-20 km/h a 2000 m, 30-40 km/h a 3000 m.

Tendenza

domenica 20. Nuvolosità spesso intensa e poche chance di schiarite. La probabilità di precipitazioni sarà alta, ma i fenomeni saranno perlopiù deboli e discontinui. Il limite della neve si rialzerà fino sui 2600/2800 m per avvezione d'aria più mite. Clima uggioso e sempre fresco, con debole escursione termica giornaliera a tutte le quote.

lunedì 21. Nuvolosità ancora intensa alto rischio di precipitazioni tra la notte e il primo mattino. Il limite della neve salirà fino oltre i 2900/3000 m per ulteriore rialzo termico (avvezione sciroccale). Dalle ore centrali del giorno il tempo tenderà a migliorare in parte con schiarite più frequenti al pomeriggio. Clima diurno meno fresco. Previsore: R.L.Th.



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per venerdì 18 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.91210%10%10%20%0-20
Asiago81210%10%10%20%0-20
Belluno111510%10%10%10%0-20
Agordo91410%10%10%10%0-20
Arabba580%0%10%10%0-10
Cortina7100%0%10%10%0-10
Pieve di Cadore9130%0%10%10%0-10
Auronzo di Cadore9130%0%10%10%0-10
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.