Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 29 novembre 2021

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12
giornolunmarmergioven
altezza10001100120013001100
 
martedì 30 novembre
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
mercoledì 1 dicembre
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
giovedì 2 dicembre

Attendibilità previsione: Discreta
venerdì 3 dicembre

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


lunedì 29 novembre pom/sera
lunedì 29 novembre pom/sera

Evoluzione generale

La perturbazione a carattere freddo che ha interessato tutte le Alpi, determinando nevicate su gran parte delle zone montane, ha ormai lasciato le Alpi; al suo seguito, persisterà una circolazione di aria fredda di origine polare marittima che risulterà piuttosto intensa in alta montagna e che verrà temporaneamente attenuata tra mercoledì e giovedì dall'arrivo di un altro impulso perturbato. Il clima, tuttavia, si manterrà tipicamente invernale per tutta la settimana. Pertanto, da lunedì prevarranno le schiarite anche se il tempo rimarrà all'insegna della variabilità con temperature inferiori alle medie del periodo. A parte un breve episodio martedì pomeriggio di deboli nevicate, limitato alle Dolomiti settentrionali, per giovedì sono attese altre precipitazioni diffuse.

Il tempo oggi

lunedì 29
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Cielo sereno o poco nuvoloso, con annuvolamenti in alcune valli prealpine per nubi basse, foschie o nebbie, soprattutto in Valbelluna, anche persistenti durante le ore diurne. Clima tipicamente invernale e piuttosto rigido specie in quota. Precipitazioni assenti. Generale calo delle temperature con estese gelate su tutte le zone montane dalla sera. Temperature massime in ulteriore calo, specie in alta montagna dove ci sarà anche un forte rinforzo dei venti settentrionali, mentre nelle valli potrà esserci qualche episodio di Foehn; sono previste massime comprese tra i +2° i +4°C nelle basse conche prealpine e tra i -1° e +2°C nelle valli tra gli 800 e i 1200 m.

Tempo previsto

martedì 30. In prevalenza soleggiato con cielo generalmente sereno o a tratti poco nuvoloso per passaggi di nubi alte, salvo possibili e temporanee nubi basse o nelle ore più fredde in alcune valli e qualche addensamento pomeridiano sulle Dolomiti settentrionali.
Precipitazioni. Generalmente assenti (0%). Nel pomeriggio, non si esclude qualche annuvolamento a tratti consistente soprattutto sulle Dolomiti settentrionali, al confine con il Trentino Alto Adige, associato a qualche breve episodio di neve burrascosa in quota (10%).
Temperature. Minime in diminuzione con gelate notturne ed estese a tutte le zone montane, anche forti nei settori innevati, massime in aumento in quota, senza notevoli variazioni nelle valli. Su Prealpi a 1500 m min -7°C max 2°C, a 2000 m min -11°C max 1°C. Su Dolomiti a 2000 m min -13°C max -1°C, a 3000 m min -19°C max -5°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile, salvo qualche raffica di Foehn; in quota da nord, nord-ovest in rinforzo fino a forti in alta montagna, a 25-35 km/h a 2000 m e a 60-80 km/h a 3000 m.

mercoledì 1. Cielo un po' più nuvoloso rispetto ai giorni precedenti con cielo generalmente poco nuvoloso al mattino, nuvoloso o parzialmente nuvoloso nella seconda parte della giornata con nubi in ulteriore aumento dalla sera.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. In aumento, specie le minime in quota dove si misureranno a fine giornata; clima diurno temporaneamente un po' meno freddo rispetto ai giorni precedenti. Su Prealpi a 1500 m min -3°C max 3°C, a 2000 m min -5°C max 2°C. Su Dolomiti a 2000 m min -6°C max 2°C, a 3000 m min -9°C max -2°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile, in quota in genere moderati inizialmente settentrionali tendenti a divenire sud-occidentali, a 20-35 km/h a 2000 m e a 30-45 km/h a 3000 m.

Tendenza

giovedì 2. Cielo da nuvoloso a molto nuvoloso con precipitazioni generalmente sparse a tratti diffuse e complessivamente modeste; limite delle nevicate tra i 700 m e i 900 m. Schiarite nella notte. Temperature minime in lieve aumento nelle valli in lieve calo in quota, massime in leggera o contenuta diminuzione, specie in quota, su valori al di sotto della norma. Venti in quota moderati, inizialmente moderati/tesi da sud-ovest, tendenti a disporsi dai quadranti settentrionali verso sera.

venerdì 3. Al mattino nuvolosità residua con cielo tendente a divenire poco nuvoloso su tutte le zone montane, salvo la presenza di nubi basse in alcune valli che tenderanno gradualmente a dissolversi o localmente potrebbero anche insistere durante la giornata. Temperature in diminuzione. Venti in quota in genere moderati/tesi dai quadranti occidentali. Clima invernale. Previsore: M.Padoan



Servizio di previsione per alcuni comuni per martedì 30 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.-420%0%0%0%00
Asiago-1230%0%0%0%00
Belluno-440%0%0%0%00
Agordo-630%0%0%0%00
Arabba-11-30%0%10%10%00-1
Cortina-810%0%0%0%00-1
Pieve di Cadore-640%0%0%0%00
Auronzo di Cadore-830%0%0%0%00
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.