Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 30 giugno 2022

Bollettino emesso alle ore 13.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12
giornogiovensabdomlun
altezza42004000480044004200
 
venerdì 1 luglio
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
sabato 2 luglio
notte/mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
domenica 3 luglio

Attendibilità previsione: Buona
lunedì 4 luglio

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


giovedì 30 giugno pom/sera
giovedì 30 giugno pom/sera

Evoluzione generale

Da oggi ci sarà un progressivo riaffermarsi dell'alta pressione, pur conservando un po' di disturbo a causa di una lieve curvatura ciclonica d'alta quota e del perdurare di una forte convezione diurna. Venerdì, il veloce transito di un pseudo asse di saccatura sulle Alpi potrà determinare una lieve instabilità pomeridiana, pur rimanendo in una configurazione di relativa alta pressione. Nel fine settimana la situazione tornerà a essere maggiormente anticiclonica grazie al formarsi di un promontorio di matrice mediterranea, assieme a un'avvezione di aria molto calda in arrivo dal nord Africa (zero termico a 4800/4900 m nel tardo pomeriggio/sera di sabato). Situazione un po' più aleatoria domenica per il passaggio di una piccola ondulazione, la quale potrebbe avere qualche effetto, considerando la forte convezione diurna. Lunedì, la curvatura barometrica torna a essere un po' più anticlonica.

Fenomeni particolari: Sabato e domenica contesto termico anomalo con temperature molto elevate nei fondovalle, mediamente 5/6°C sopra la media. Stesso scarto dalla norma in alta quota.

Il tempo oggi

giovedì 30
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Dopo il sole e l'apparizione dei primi cumuli al mattino, riduzione del soleggiamento per attività cumuliforme irregolare, localmente intensa e associata a qualche rovescio o isolato temporale (20-30%) sulle Dolomiti e (10-20%) sulle Prealpi. La loro estensione spazio-temporale sarà limitata, tant'è che su molti settori non pioverà affatto. Previsti da 0 a 2mm, localmente 5-10 mm. Nel tardo pomeriggio/sera ritorno di ampi rasserenamenti. Temperature massime in rialzo con punte di 29/30°C nei fondovalle prealpini e di 24/25°C a 1000/1200 m. Nelle valli venti deboli per brezze, localmente e a tratti moderati; in quota deboli/moderati da sud ovest.

Tempo previsto

venerdì 1. Condizioni meteo simili a giovedì con sole al mattino e riduzione del soleggiamento al pomeriggio per attività cumuliforme irregolare associata a fenomeni sparsi. Il contesto termico rimarrà estivo con locali variazioni legate al verificarsi o meno dei fenomeni d'instabilità.
Precipitazioni. Al mattino generalmente assenti (10%). Nel corso del pomeriggio probabilità media per rovesci e temporali sparsi (40-60%); non si escludono locali forti temporali e fenomeni grandinigeni. In serata fenomeni di nuovo assenti. Previsti da 2 a 10 mm, localmente 15-30 mm.
Temperature. Senza notevoli variazioni di rilievo rispetto a giovedì. Su Prealpi a 1500 m min 14°C max 18°C, a 2000 m min 11°C max 15°C. Su Dolomiti a 2000 m min 10°C max 16°C, a 3000 m min 4°C max 7°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli a regime di brezza, localmente e a tratti moderati; non esclusi rinforzi per raffiche in caso di temporale. In quota moderati/tesi da sud-ovest al mattino, in attenuazione da ovest da metà pomeriggio in poi, a 10-20 km/h a 2000 m e 25-45 km/h a 3000 m.

sabato 2. Tempo stupendo, ben soleggiato con cielo sereno e presenza di lieve caligine per l'avvezione di aria di origine africana; al pomeriggio eventuali rari cumuli a ridosso delle cime. Contesto termico anormalmente caldo per il periodo nelle valli e la mitezza interesserà anche le cime più alte, compreso la vetta della Marmolada, dove saranno toccati o superati i 10°C.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. In generale aumento, più sensibile per le massime. Previste punte di 32/33°C nei fondovalle prealpini e di 28/30°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min 16°C max 23°C, a 2000 m min 13°C max 19°C. Su Dolomiti a 2000 m min 12°C max 20°C, a 3000 m min 8°C max 11°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli a regime di brezza, localmente e a tratti moderati; in quota deboli da ovest sud-ovest, a tratti moderati per rinforzi erratici sulle cime, a 5-10 km/h a 2000 m e 10-20 km/h a 3000 m.

Tendenza

domenica 3. Al mattino ben soleggiato con cielo sereno e presenza di lieve caligine; maggiore attività cumuliforme durante le ore più calde, localmente associata a qualche occasionale temporale da metà pomeriggio in poi, specie sulle Dolomiti. Temperature sempre elevate per il periodo, in ulteriore lieve aumento nelle valli e in leggera flessione in alta quota. Venti deboli da nord-ovest in quota, a tratti moderati per rinforzi erratici; nelle valli perlopiù deboli per brezze, localmente e a tratti moderati, senza dimenticare eventuali raffiche temporalesche.

lunedì 4. Situazione simile a domenica con mattinata soleggiata e calda, mentre l'attività cumuliforme si svilupperà al pomeriggio con addensamenti associati a locali rovesci o temporali, specie a ridosso del Trentino e dell'Alto Adige. Temperature pressoché stazionarie. In quota venti deboli/moderati occidentali; nelle valli perlopiù deboli per brezze, localmente e a tratti moderati, senza dimenticare eventuali raffiche temporalesche. Previsore: R.L.Th.



Servizio di previsione per alcuni comuni per venerdì 1 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.16250%0%40%10%0-50
Asiago10250%0%50%10%0-50
Belluno16290%0%50%10%0-50
Agordo15280%0%60%0%5-100
Arabba10230%0%70%0%5-100
Cortina12240%0%70%0%5-100
Pieve di Cadore12260%0%70%0%5-100
Auronzo di Cadore10260%0%70%0%5-100
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.