Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 12 agosto 2020

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornomergiovensabdom
altezza43004200400039004100
 
giovedì 13 agosto
notte/mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
venerdì 14 agosto
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
sabato 15 agosto

Attendibilità previsione: Discreta
domenica 16 agosto

Attendibilità previsione: Buona
 

Seleziona la Provincia


mercoledì 12 agosto pom/sera
mercoledì 12 agosto pom/sera

Evoluzione generale

Fino a oggi un promontorio esteso dal Marocco all'Europa centrale interessa l'arco alpino, con una massa d'aria calda e rischio di fenomeni convettivi al pomeriggio/sera. La situazione presenta diverse particolarità tra uno strato turbolente assai più umido e fitto del solito e una dinamica d'alta quota non del tutto anticiclonica. Tra giovedì e venerdì una saccatura di alta quota transiterà sulle Alpi, mentre vi sarà un parziale cedimento del promontorio negli strati atmosferici più alti. Tale situazione farà affluire aria più umida sul Veneto e considerando gli inneschi convettivi si potrà avere una maggiore probabilità di temporali in entrambi i giorni. In seguito sembra vi sia un nuovo temporaneo consolidamento dell'alta pressione con rialzo termico e maggiore stabilità. Tale situazione potrebbe favorire in parte il tempo del fine settimana di Ferragosto, tra il graduale miglioramento di sabato e il tempo più soleggiato di domenica, il tutto in un'atmosfera termica estiva.

Il tempo oggi

mercoledì 12
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Dopo il tempo soleggiato del mattino, riduzione del soleggiamento per attività cumuliforme, localmente intensa ed associata a locali rovesci/temporali pomeridiani (30/40%). Nel tardo pomeriggio/sera il rischio di rovesci e temporali aumenterà sia sulle Dolomiti che sulle Prealpi (50/60%), perdurando anche nella prima parte della notte. Non escluso fenomeni intensi(violenti rovesci e forte attività elettrica). Temperature sempre elevate per il periodo con punte di 30/31°C nei fondovalle prealpini, dove l'afa si farà sentire, e di 26/28°C a 1000/1200 m, un po' meno sulla fascia prealpina e nei settori già interessati dall'instabilità alle stesse quote. Venti deboli da ovest nord-ovest in quota e deboli/moderati per brezze nelle valli.

Tempo previsto

giovedì 13. Mattinata da soleggiata a parzialmente soleggiata per sviluppo di cumuli un po' più presenti rispetto a mercoledì, assieme a nubi alte Dalle ore centrali in poi minore soleggiamento per attività cumuliforme più intensa rispetto ai giorni precedenti, pertanto si potrà osservare un anticipazione dell'instabilità convettiva, anche più marcata nel tarda pomeriggio/sera. Clima ancora caldo nelle valli.
Precipitazioni. Fino al primo pomeriggio assenti (10%), poi non esclusi primi locali rovesci o temporali di calore (20/40%), da metà pomeriggio l'instabilità aumenterà ulteriormente fino a risultare alta nel tardo pomeriggio/sera (70/80%), quando i fenomeni potranno risultare localmente intensi. Come per i giorni precedenti, gli apporti pluviometrici saranno molto variabili per il loro carattere temporalesco: 2-10 mm, localmente pari o superiori a 40/50 mm in caso di forte temporale.
Temperature. Senza notevoli variazioni, salvo lieve flessione delle massime in quota ed anche nelle valli in caso dell'anticipazione dei fenomeni convettivi rispetto a mercoledì. Sono previste punte di 29/30°C nei fondovalle prealpini e di 24/27°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min 15°C max 19°C, a 2000 m min 13°C max 15°C. Su Dolomiti a 2000 m min 12°C max 16°C, a 3000 m min 7°C max 8°C.
Venti. Nelle valli deboli o a tratti moderati per brezze, non escluse improvvise forti raffiche per temporali; in quota deboli/moderati da sud-ovest, in intensificazione fino a tesi sulle vette più alte al pomeriggio, a 5-15 km/h a 2000 m e 15-35 km/h a 3000 m.

venerdì 14. Al primo mattino tratti soleggiati e banchi di stratocumuli, in parziale dissolvimento. Da metà mattinata in poi l'attività cumuliforme si svilupperà con addensamenti intensi, già nelle ore centrali del giorno, quando il tempo diventerà instabile sia sulle Dolomiti che sulle Prealpi. Nel tardo pomeriggio il attenuazione dell'instabilità sulle Dolomiti, mentre perdurerà più a lungo sulle Prealpi. Clima meno caldo.
Precipitazioni. Aumento del rischio di fenomeni, già in tarda mattinata e nelle ore centrali del giorno (30/40%), poi aumento della probabilità fino a alta (60/80%) per rovesci e temporali, più diffusi rispetto ai giorni precedenti. Non esclusi fenomeni localmente intensi.
Temperature. Minime in lieve flessione e calo delle massime, specie nei settori maggiormente interessati dall'instabilità. Su Prealpi a 1500 m min 14°C max 17°C, a 2000 m min 12°C max 14°C. Su Dolomiti a 2000 m min 11°C max 13°C, a 3000 m min 4°C max 6°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile, salvo improvvise raffiche temporalesche; in quota deboli/moderati da sud-ovest al mattino e da nord al pomeriggio, a 5-10 km/h a 2000 m e 15-20 km/h a 3000 m.

Tendenza

sabato 15. Tempo variabile con nuvolosità stratiforme e qualche residuo piovasco sulle Dolomiti; nuvolosità meno presente sulle Prealpi con primi tratti soleggiati, già al mattino. Al pomeriggio rasserenamenti sempre più ampi sulle Prealpi, mentre la copertura stratiforme sarà più tenace sul Bellunese, dove la chance di schiarite sarà minore. Temperature in lieve flessione rispetto a venerdì. Venti deboli di direzione variabile nelle valli e deboli/moderati da nord in quota.

domenica 16. Tempo ben soleggiato con cielo sereno al mattino. Nelle ore più calde riduzione del soleggiamento per modesta attività cumuliforme, localmente moderata, ma con remota probabilità di rovesci o temporali. Temperature minime in leggera diminuzione e massime in ripresa. Venti in quota deboli da sud-ovest al mattino, moderati al pomeriggio; nelle valli deboli/moderati a regime di brezza. Previsore: R.L.Th.



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per giovedì 13 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.182620%10%50%80%5-150
Asiago132620%10%60%80%10-200
Belluno183020%10%60%80%15-250
Agordo152920%10%60%80%15-250
Arabba112320%10%70%80%10-200
Cortina122520%10%70%80%10-200
Pieve di Cadore132620%10%70%80%10-200
Auronzo di Cadore142820%10%70%80%10-200
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.