Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 28 febbraio 2020

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornovensabdomlunmar
altezza12001500170016001300
 
sabato 29 febbraio
notte/mattina

Attendibilità previsione: Discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: Discreta
 
domenica 1 marzo
notte/mattina

Attendibilità previsione: Scarsa
pom/sera

Attendibilità previsione: Scarsa
 
lunedì 2 marzo

Attendibilità previsione: Discreta
martedì 3 marzo

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


venerdì 28 febbraio pom/sera
venerdì 28 febbraio pom/sera

Evoluzione generale

Oggi il formarsi di una dorsale con temporaneo ingresso d’aria più secca e gradualmente meno fredda riporta il sole sui monti veneti, ma il forte gradiente di pressione sta determinando venti forti da nord-ovest in quota, assieme a forti venti di caduta nelle valli, dove forti raffiche di Foehn sono osservate. Sabato i venti si disporranno da sud-ovest per l’approfondirsi di una saccatura atlantica sulla Francia, la quale transiterà sulla nostra regione tra sabato sera e le prime ore di domenica provocando un modesto episodio di tempo perturbato, con deboli precipitazioni sparse. La neve cadrà attorno ai 900/1000 sui monti. Lunedì la stessa saccatura si approfondirà ulteriormente con richiamo meridionale d’aria molto umida e maggiore ciclonicità. Pertanto il tempo peggiorerà in maniera assai più sensibile e potrebbe essere il primo episodio significativo di maltempo dopo tre mesi. La neve cadrà mediamente sopra i 1000 m, con apporti rilevanti sopra i 1500 m.

Il tempo oggi

venerdì 28
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Tempo ben soleggiato con aria tersa. Clima ancora assai freddo e ventoso in quota, un po' più mite nelle valli per favonio. La combinazione freddo/vento in quota determina ancora un effetto wind chill (alle ore 12 ancora -18/-20°C a 2000 m e circa -30°C a 3000 m, poi la situazione andrà migliorando nettamente). Nelle corso del pomeriggio sensibile attenuazione dei venti da nord-ovest e relativa mitezza nelle valli, con punte di 12/14°C nei fondovalle prealpini e di 6/7°C a 1000/1200 m.

Tempo previsto

sabato 29. Non esclusi brevi tratti soleggiati al primo mattino, poi il cielo si coprirà del tutto per estese nubi stratiformi alte e medio-alte. Al pomeriggio ulteriore intensificazione della copertura nuvolosa, con probabile lieve peggioramento a partire dalle Prealpi occidentali nel tardo pomeriggio, in estensione alle Dolomiti in tarda serata. Clima meno freddo in quota, più fresco ed umido nelle valli.
Precipitazioni. Fino al tardo pomeriggio generalmente assenti (0/10%). Tra il tardo pomeriggio e la sera primi debolissimi fenomeni a partire dalle Prealpi occidentali, in estensione al bellunese in tarda serata (50/60%), con nevischio oltre i 900/1000 m sulle Dolomiti e 1000/1100 m sulle Prealpi.
Temperature. Minime in generale aumento, eccetto locali diminuzioni nelle valli interessate dal Foehn ieri mattina. Massime in aumento in quota e in calo nelle valli, con punte di 7/9°C nei fondovalle prealpini e di 3/5°C a 1000/1200 m. Sulle Prealpi a 1500 m min -2°C e max 0°C, a 2000 m min -4°C e max -2°C; sulle Dolomiti a 2000 m min -5°C e max -3°C, a 3000 m min -9°C e max -6°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile. In quota moderati da ovest al mattino, in graduale rinforzo fino a moderati/tesi da sud-ovest al pomeriggio, a 10-25 km/h a 2000 m, 25-35 km/h a 3000 m.

domenica 1. Lieve maltempo tra la notte e la mattinata, con cielo coperto e fenomeni per lo più deboli. Al pomeriggio nuvolosità un po' meno intensa e tendenza alla variabilità, con possibilità di qualche breve schiarita. Clima fresco ed uggioso con debole escursione termica tra il giorno e la notte.
Precipitazioni. Nella notte ed al mattino probabilità alta (80/90%) per fenomeni di debole intensità, a tratti diffusi. La neve cadrà sopra gli 800/1000 m sulle Dolomiti e 1100/1200 m sulle Prealpi. Al pomeriggio i fenomeni saranno spesso assenti o limiteranno a qualche goccia e qualche fiocco sopra i 1300/1400 m (20/30%). Gli apporti saranno di 2/5 mm sulle Dolomiti settentrionali a 5/10 mm sulle Prealpi e alcuni settori delle Dolomiti meridionali, localmente fino a 15 mm sui settori prealpini solitamente più esposti a sud, con altrettanti cm di neve tra i 1200 e 1500 m.
Temperature. Minime in aumento nelle valli e pressoché stazionarie in quota; massime in lieve aumento a tutte le quote rispetto a sabato. Sulle Prealpi a 1500 m min -1°C e max 2°C, a 2000 m min -3°C e max -1°C; sulle Dolomiti a 2000 m min -5°C e max -1°C, a 3000 m min -8°C e max -6°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile. In quota moderati da sud-ovest, anche tesi sulle cime più alte fino al primo pomeriggio, poi in temporanea attenuazione, a 10-20 km/h a 2000 m, 20-40 km/h a 3000 m.

Tendenza

lunedì 2. Al primo mattino cielo già coperto e prime deboli precipitazioni sulla fascia prealpina. Nel corso della mattinata il tempo peggiorerà con estensione dei fenomeni. Al pomeriggio tempo perturbato ovunque con intensificazione dei fenomeni che risulteranno di moderata intensità. La neve cadrà sopra gli 800/1000 m sulle Dolomiti e i 1000/1200 m sulle Prealpi. Temperature senza notevoli variazioni, eccetto calo delle massime nelle valli. Venti in quota perlopiù moderati da sud-ovest al mattino e da sud-est al pomeriggio/sera, nelle valli deboli di direzione variabile.

martedì 3. Diffuso maltempo tra notte e mattinata, con cielo coperto e precipitazioni diffuse, la neve si abbasserà fino sui 700/800 m sulle Dolomiti e 900/1000 m sulle Prealpi. Attenuazione dei fenomeni tra il tardo pomeriggio e la sera. Temperature in contenuta diminuzione, specie in quota. Venti in rotazione da sud-est a nord-est in quota, con rinforzo pomeridiano e serale. Previsore: R.L.Th. Aggiornamento bollettino Dolomiti Neve e Valanghe 28/02/2020



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per sabato 29 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.130%0%20%50%0-10-1
Asiago030%0%20%50%0-10-1
Belluno290%0%0%40%0-20
Agordo270%0%0%40%0-10
Arabba-310%0%0%40%00-1
Cortina-130%0%0%40%00-1
Pieve di Cadore150%0%0%40%00-1
Auronzo di Cadore040%0%0%40%00-1
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.