Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 30 agosto 2014

Il bollettino viene aggiornato giornalmente alle ore 13:00

METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornosabdomlunmarmer
altezza37003500280032003400
 
domenica 31 agosto
mattina

Attendibilità previsione: discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: discreta
 
lunedì 1 settembre
mattina

Attendibilità previsione: discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: discreta
 
martedì 2 settembre

Attendibilità previsione: discreta
mercoledì 3 settembre

Attendibilità previsione: scarsa
 

Seleziona la Provincia


sabato 30 agosto pom/sera
sabato 30 agosto pom/sera
SEGNALAZIONE METEO: tra domenica pomeriggio e lunedì mattina fase di instabilità su tutta la Regione; specie tra la sera di domenica e l'alba di lunedì sono attesi rovesci e temporali anche intensi (forti piogge, raffiche di vento, locali grandinate).

Evoluzione generale

Sabato il tempo diventerà un po' instabile per l'avvicinarsi di un minimo depressionario in discesa dal Mare del Nord verso le Alpi. Il suddetto minimo transiterà sulle Alpi orientali nel tardo pomeriggio/sera di domenica, provocando un episodio instabile/perturbato ed un deciso ma temporaneo calo termico al passaggio del fronte freddo. Nella giornata di lunedì il minimo si allontanerà verso Sud, lasciando spazio ad un promontorio con ingresso di aria molto più secca da Nord Nord-Est. Pertanto il tempo migliorerà per 36/48 ore. Mercoledì probabile lieve peggioramento per circolazione ciclonica e ritorno da Est.

Il tempo oggi

sabato 30
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Brevi squarci di sereno e nuvolosità spesso estesa che potrà dar luogo a qualche rovescio sparso nel corso del pomeriggio (40/60%) sulle Dolomiti e (30/40%) sulle Prealpi. Alla sera temporanea pausa dei fenomeni e parziale diradamento della nuvolosità, specie sulle Dolomiti. Clima un po' più fresco rispetto a ieri. Venti da Ovest in quota, perlopiù deboli di direzione variabile nelle valli.

Tempo previsto

domenica 31. Tempo inizialmente variabile con qualche schiarita e nuvolosità irregolare in quota, mentre molte valli e rilievi alle quote medie saranno interessati da nubi basse, in parziale diradamento. Nelle ore centrali del giorno schiarite ed annuvolamenti irregolari, poi la nuvolosità diventerà via via più intensa con qualche rovescio sparso. Tra il tardo pomeriggio e la sera si verificherà un episodio di spiccata instabilità con rovesci e temporali, localmente intensi. I fenomeni saranno osservati dapprima sulle Dolomiti, poi in rapido trasferimento al settore prealpino.
Precipitazioni. Nella notte probabilità media sulle Prealpì (40/60%), al mattino in diminuzione ovunque(20/30%), poi graduale aumento fino a molto alta (80/100%) nel tardo pomeriggio/sera per precipitazioni diffuse, anche a carattere di temporale, loclamente forti. Il calo termico serale consentirà alla neve di scendere fino sui 2200/2400 m sulle Dolomiti centro-settentrionali, più in alto verso le Prealpi.
Temperature. Minime in diminuzione ed osservate alla sera, massime in contenuto calo. Su Prealpi a 1500 m min 7°C max 13°C, a 2000 m min 4°C max 9°C. Su Dolomiti a 2000 m min 2°C max 9°C, a 3000 m min -3°C max 3°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile, con forti raffiche durante i temporali serali; in quota deboli/moderati dai quadranti occidentali fino al pomeriggio, in intensificazione e rotazione da Nord alla sera, a 10-25 km/h a 2000 m, 15-35 km/h a 3000 m.

lunedì 1. Residua instabilità nella prima parte della notte, specie sui settori prealpini. In giornata tempo in prevalenza soleggiato su Prealpi, mentre sulle Dolomiti potranno esserci nubi irregolari da Nord al mattino, poi i rasserenamenti saranno via via più ampi ed il sole predominerà anche sulle Dolomiti. Atmosfera molto fresca e ventosa in quota, mentre si avrà locali condizioni di foehn nelle valli.
Precipitazioni. Nella notte residue sulle Prealpi (30/50%), in giornata generalmente assenti (0/10%). Fra domenica pomeriggio e lunedì mattina in quantitativi di pioggia saranno mediamente di 20/40 mm, localmente superiori in caso di forte temporali.
Temperature. In generale diminuzione, anche se in alcune valli interessate dal Foehn le minime potranno essere in rialzo. Su Prealpi a 1500 m min 6°C max 9°C, a 2000 m min 2°C max 6°C. Su Dolomiti a 2000 m min 1°C max 5°C, a 3000 m min -4°C max -1°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile con rinforzi per raffiche di Foehn in alcune valli; in quota da tesi a forti dai quadtranti settentrionali, a 15-25 km/h a 2000 m, 45-70 km/h a 3000 m.

Tendenza

martedì 2. Tempo da soleggiato a parzialmente soleggiato per il sopaggiungere di qualche annuvolamento in arrivo da Est. Temperature in contenuto rialzo. Venti moderati dai quadranti orientali in quota, da deboli a moderati a regime di brezza nelle valli.

mercoledì 3. Temporanea copertura nuvolosa stratiforme, associata a qualche pioggia, più probabile nella prima parte del giorno, poi il tempo tenderà a migliorare gradualmente. Temperature minime in rialzo e massime in diminuzione. Venti moderati dai quadranti orientali in quota, deboli di direzione variabile nelle valli. Previsore: R.L.Th.



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per domenica 31 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.111560%40%60%90%20/400
Asiago91660%40%60%90%20/400
Belluno131960%40%60%90%20/400
Agordo101840%30%60%90%20/400
Arabba61120%30%60%90%20/400
Cortina81520%30%70%90%20/400
Pieve di Cadore91720%30%70%90%20/400
Sappada71520%30%70%90%20/400