Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 28 agosto 2016

Bollettino emesso alle ore 13.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornodomlunmarmergio
altezza45004100370039004000
 
lunedì 29 agosto
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
martedì 30 agosto
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
mercoledì 31 agosto

Attendibilità previsione: Discreta
giovedì 1 settembre

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


domenica 28 agosto pom/sera
domenica 28 agosto pom/sera

Evoluzione generale

Il campo di alta pressione, che da giorni ha determinato condizioni di tempo stabile e tipicamente estivo su tutte le zone montane, sta per indebolirsi per l'approssimarsi di una bassa pressione centrata sul Nord Europa. Le correnti calde e piuttosto secche si attenueranno per divenire progressivamente più umide e un po' più fresche. Lunedì e martedì il tempo diventerà più variabile a tratti anche instabile mentre, in seguito, rimarrà in prevalenza variabile con diminuzione dell'instabilità. Le temperature si abbasseranno, specie in alta quota, fino a portarsi in linea con la norma.

Il tempo oggi

domenica 28
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Per gran parte del pomeriggio il cielo rimarrà sereno o poco nuvoloso. Verso il tardo pomeriggio/sera graduale e modesto aumento della nuvolosità per il transito di nubi inizialmente alte. Precipitazioni ancora assenti. Venti deboli/moderati a regime di brezza nelle valli, deboli settentrionali in quota. Temperature massime stazionarie o in lieve aumento, ancora superiori alla norma di 4-6°C.

Tempo previsto

lunedì 29. Al mattino cielo parzialmente nuvoloso per presenza di nubi medio alte, specie sui settori dolomitici. La nuvolosità, nel corso della mattinata, si estenderà anche sulle altre zone intensificandosi. Nelle prime della giornata sono possibili nubi basse soprattutto sulle valli prealpine. Dalle ore centrali ci saranno delle precipitazioni a partire dalle zone, occidentali delle Prealpi e Dolomiti.
Precipitazioni. Al mattino assenti. Da metà giornata probabilità in aumento, a partire dai settori occidentali delle Prealpi e delle Dolomiti, di rovesci o temporali, fino a medio alta (60-70%). Non si escludono temporali localmente di forte intensità.
Temperature. Temperature minime in lieve aumento nelle valli, in diminuzione in alta quota. Ancora di qualche grado superiori alla norma e con diminuzione dell’escursione termica giornaliera. Su Prealpi a 1500 m min 13°C max 18°C; a 2000 m min 11°C max 16°C. Su Dolomiti a 2000 m min 11°C, max 16°C; a 3000 m min 5°C, max 6°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli in prevalenza dai quadranti settentrionali, a 5-10 km/h a 2000 m, 5-15 km/h a 3000 m.

martedì 30. Irregolarmente nuvoloso a tratti coperto con tempo instabile già dalle prime ore della giornata. Durante le ore diurne ci saranno delle parziali schiarite specie sulle Dolomiti, ma in un contesto che rimarrà prevalentemente nuvoloso e a tratti instabile.
Precipitazioni. Probabilità medio alta (60-70%) di rovesci o temporali anche a tratti diffusi specie sulle Prealpi nella prima parte della giornata. Risulteranno più modeste e meno probabili in molte zone dolomitiche. Nel corso del pomeriggio saranno perlopiù discontinue con probabilitè in diminuzione. Non si escludono temporali localmente di forte intensità.
Temperature. Temperature in diminuzione anche sensibile. Su Prealpi a 1500 m min 11°C max 16°C; a 2000 m min 9°C max 14°C. Su Dolomiti a 2000 m min 9°C, max 14°C; a 3000 m min 3°C, max 4°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota in prevalenza deboli dai quadranti orientali, a 5-15 km/h a 2000 m, a 15-20 km/h a 3000 m.

Tendenza

mercoledì 31. Tempo variabile; al mattino poco o parzialmente nuvoloso con nubi basse sulle zone prealpine e in parte su quelle dolomitiche, in rapido dissolvimento. Dalla tarda mattinata, sia su Prealpi che su Dolomiti, aumento della nuvolosità cumuliforme con la possibilità di qualche isolato fenomeno dalle ore centrali. Temperature in lieve diminuzione le minime, in lieve o contenuto aumento le massime, su valori prossimi alla norma.

giovedì 1. Tempo ancora variabile; cielo poco o parzialmente nuvoloso al mattino con nubi basse sulle zone prealpine, in rapido dissolvimento. Nelle ore centrali aumento della nuvolosità cumuliforme con la possibilità di qualche isolato fenomeno, specie sulle Dolomiti. Temperature senza variazioni di rilevo. Previsore: M.Padoan



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per lunedì 29 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.15220%0%60%40%5-200
Asiago12210%0%70%40%10-300
Belluno16260%0%70%40%10-300
Agordo15250%0%60%40%10-300
Arabba12200%0%60%40%10-200
Cortina14230%0%60%40%10-250
Pieve di Cadore5240%0%60%40%10-200
Sappada13220%0%60%40%10-250
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.