Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 8 febbraio 2016

Il bollettino viene aggiornato giornalmente alle ore 13:00



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornolunmarmergioven
altezza18001600120012001200
 
martedì 9 febbraio
mattina

Attendibilità previsione: discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: discreta
 
mercoledì 10 febbraio
mattina

Attendibilità previsione: discreta
pom/sera

Attendibilità previsione: discreta
 
giovedì 11 febbraio

Attendibilità previsione: discreta
venerdì 12 febbraio

Attendibilità previsione: scarsa
 

Seleziona la Provincia


lunedì 8 febbraio pom/sera
lunedì  8 febbraio pom/sera
SEGNALAZIONE METEO: tra il pomeriggio di martedì e l'alba di mercoledì attese precipitazioni in particolare sulle zone montane e pedemontane, dove saranno maggiormente probabili rovesci e accumuli anche consistenti; quota neve generalmente a 1400/1600 metri sulle Prealpi e 1200/1400 metri sulle Dolomiti, in calo fino a 800/1000 metri a fine evento.

Evoluzione generale

Dopo una pausa di variabilità a seguito di un passaggio perturbato, tra martedì pomeriggio e mercoledì mattina una nuova veloce saccatura produrrà un ulteriore episodio di maltempo. Da mercoledì pomeriggio a venerdì mattina le Alpi rimarranno interessate da un'ampia circolazione ciclonica con correnti occidentali di aria solo a tratti umida. Nel corso di venerdì sarà possibile un nuovo episodio di maltempo, che ad oggi sembra modesto.

Il tempo oggi

lunedì 8
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Persistenza di cielo perlopiù molto nuvoloso anche per insistenti nubi medio-basse, con precipitazioni pressochè assenti, o al più limitate a qualche sporadico fiocco di neve oltre i 1500/1600 m (10/20%).

Tempo previsto

martedì 9. Al mattino cielo irregolarmente nuvoloso anche per nubi medio-basse, perlopiù asciutto. Nella seconda parte della giornata intensificazione della nuvolosità con cielo da molto nuvoloso a coperto e fenomeni sempre più diffusi.
Precipitazioni. Al mattino perlopiù assenti, o al più limitate a qualche debolissimo e sporadico fenomeno (10/20%), eventualmente nevoso a 1300/1500 m. Dal pomeriggio, ma soprattutto in serata, precipitazioni diffuse, perlopiù moderate, temporaneamente forti specie su Prealpi e Dolomiti meridionali (80/100%). Il limite della neve potrà salire sulle Prealpi fino sui 1500/1600 m, mentre sulle Dolomiti, specie nelle valli più interne, si assesterà attorno ai 1200/1400 m, in calo in serata con l'aumentare dell'intensità.
Temperature. In lieve calo. Su Prealpi a 1500 m min 0°C max 2°C, a 2000 m min -2°C max 0°C. Su Dolomiti a 2000 m min -2°C max 0°C, a 3000 m min -7°C max -5°C.
Venti. Deboli meridionali nelle valli; da tesi a forti in rotazione da Ovest a Sud-Ovest in quota, a 15-35 km/h a 2000 m, 50-70 km/h a 3000 m.

mercoledì 10. Nella notte tempo perturbato con fenomeni diffusi, anche a carattere di rovescio. Al mattino cessazione dei fenomeni sui settori occidentali con prime schiarite, mentre sulla provincia di Belluno i fenomeni potranno attardarsi maggiormente. Al pomeriggio tendenza a generale miglioramento, anche per ingresso di venti di Föhn.
Precipitazioni. Nella notte moderate diffuse (80/100%); al mattino perlopiù assenti su Prealpi occidentali (20/30%), residue ed in esaurimento sulla provincia di Belluno (50%). Al pomeriggio assenti (0%). Limite della neve in calo ovunque nella notte fino sugli 800/1000 m, anche a quote leggermente inferiori in caso di maggiore persistenza o di rovesci intensi. Da martedì saranno possibili mediamente 25/35 mm, con punte anche di 50 mm su alcuni settori centro-meridionali, con altrettanti cm di neve fresca oltre i 1500/1700m.
Temperature. In calo, con minime alla sera. Su Prealpi a 1500 m min -1°C max 1°C, a 2000 m min -5°C max -1°C. Su Dolomiti a 2000 m min -7°C max -1°C, a 3000 m min -16°C max -6°C
Venti. Deboli settentrionali nelle valli, con possibili rinforzi di Föhn in attenuazione al pomeriggio/sera; perlopiù forti settentrionali in quota, a 15-30 km/h a 2000 m, 40-70 km/h a 3000 m.

Tendenza

giovedì 11. Cielo perlopiù poco nuvoloso, con qualche possibile nube bassa su alcuni settori prealpini e sottili velature. Minime in calo e massime in lieve ripresa nelle valli. Venti deboli/moderati occidentali.

venerdì 12. Tempo in possibile modesto peggioramento, con aumento della nuvolosità e possibili deboli precipitazioni dal pomeriggio, nevose attorno ai 600/800 m. Previsore: G.M. Aggiornamento Dolomiti Neve e valanghe: 08/02/2016



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per martedì 9 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.3510%20%80%100%15-300
Asiago-2410%20%80%100%15-300
Belluno3610%20%80%100%10-250
Agordo1410%20%80%100%15-300
Arabba-3110%20%80%100%010-20
Cortina-1210%20%80%100%0-105-10
Pieve di Cadore0310%20%70%100%10-200
Sappada-2210%20%70%100%0-55-10