Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Notizie Altre Notizie PRISMA: a breve il lancio del nuovo satellite italiano per l’osservazione della terra

PRISMA: a breve il lancio del nuovo satellite italiano per l’osservazione della terra

06/02/2019

PRISMA verrà lanciato dalla base spaziale europea di Kourou nella Guyana Francese la notte tra l’8 ed il 9 marzo prossimo. 
Il satellite dell’Agenzia Spaziale Italiana studierà la terra utilizzando un sensore ottico iperspettrale, che aprirà nuovi scenari per il controllo dei processi ambientali in atto sul nostro pianeta, rispetto ai sensori ottici passivi satellitari attualmente utilizzati.
La missione potrà dare un grande contributo all’osservazione dallo spazio delle risorse naturali e allo studio dei principali processi ambientali. In ambito applicativo, il satellite fornirà preziose informazioni a supporto delle opere di prevenzione dei rischi naturali (come quello idrogeologico) ed antropici (tra cui l’inquinamento del suolo), del monitoraggio dei beni culturali, delle azioni di soccorso in caso di crisi umanitarie, delle attività agricole e di sfruttamento delle risorse minerarie.

Azioni sul documento

ultima modifica 06/02/2019 10:16