Strumenti personali
Tu sei qui: Portale ARPAVinforma Bollettini Meteo it

Dolomiti Meteo

Bollettino del 23 gennaio 2019

Aggiornamento delle ore 16.00 *



METEO NOTIZIE On Line

Tedesco Francese Inglese
 
Quota 0°C libera atmosfera h12(m)
giornomergiovensabdom
altezza7008006001400800
 
giovedì 24 gennaio
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
venerdì 25 gennaio
mattina

Attendibilità previsione: Buona
pom/sera

Attendibilità previsione: Buona
 
sabato 26 gennaio

Attendibilità previsione: Buona
domenica 27 gennaio

Attendibilità previsione: Discreta
 

Seleziona la Provincia


mercoledì 23 gennaio pom/sera
mercoledì 23 gennaio pom/sera

Evoluzione generale

Oggi, il Nord Italia è interessato da una saccatura nord-Atlantica scesa dal nord Atlantico verso il Mediterraneo occidentale, la parte più attiva scorre più a Sud dell’arco alpino, ma pur rimanendo ai margini della suddetta depressione, le Alpi venete sono coinvolte con debole maltempo di stampo invernale, vale a dire con rischio neve fino a bassa quota. Dopo il transito Del minimo la pressione tornerà ad aumentare, assieme ad un’avvezione d’aria più fredda e più secca. Pertanto il tempo migliorerà sensibilmente, ma il clima continuerà a essere assai freddo, specie di notte grazie al forte irraggiamento. Nei giorni successivi ci sarà una temporanea dorsale in grado di garantire tempo stabile e perlopiù soleggiato in un ambiente termico ancora invernale. Domenica una nuova saccatura atlantica giungerà sulla nostra regione con probabili nuove nevicate.

Il tempo oggi

mercoledì 23
Previsioni per il pomeriggio di oggi. Tempo variabile, a tratti debolmente perturbato, con cielo spesso molto nuvoloso, associato a debolissime precipitazioni, nevose fino nei fondovalle. I fenomeni saranno sempre più intermittenti fino ad esaurimento, dapprima sulle Prealpi, mentre qualche fiocco cadrà fino nel tardo pomeriggio/sera sulle Dolomiti (previsti altri 1/2 cm, localmente fino a 3 cm in quota). Clima di stampo invernale con debole escursione termica diurna in un'atmosfera assai fredda ed uggiosa (massimi di 0/2°C nei fondovaprealpini e di -4/-2°C a 1000-1200 m). Venti deboli dai quadranti orientali in quota.

Tempo previsto

giovedì 24. Nuvolosità notturna, in graduale diradamento nel corso della mattinata. Il sole tornerà rapidamente con cielo del tutto sereno entro metà mattinata sulle Dolomiti e successivamente anche sulle Prealpi. Al pomeriggio tempo splendido ovunque con aria nitida. Il clima diurno sarà un po' meno invernale rispetto a mercoledì, specie nelle valli più assolate.
Precipitazioni. Assenti (0%)
Temperature. Minime in generale calo; massime stazionarie in quota e in lieve rialzo nelle valli, dove i picchi massimi si assesteranno sui 3/4°C nei fondovalle prealpini e attorno a 1/2°C a 1000/1200 m (-2/0°C nelle valli in ombra). Su Prealpi a 1500 m min -7°C max -4°C, a 2000 m min -9°C max -7°C. Su Dolomiti a 2000 m min -10°C max -8°C, a 3000 m min -16°C max -14°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile. In quota perlopiù deboli da Nord-Est, a tratti moderati alle quote più alte, a 5-10 km/h a 2000 m, 10-20 km/h a 3000 m.

venerdì 25. Tempo in prevalenza soleggiato con aria tersa ed ottima visibilità. Non escluso il passaggio di temporanee nubi medio-alte in serata. Clima molto freddo durante la notte e di stampo invernale in giornata, con gelo persistente, già oltre gli 800/1000 m.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. Minime in generale calo con diffuse ed intense gelate; i valori minimi saranno compresi tra i -6/-9°C dei fondovalle e i -8/-14°C a 1000/1200 m. Massime in leggera diminuzione ovunque con punte attorno ai 2/3°C nei fondovalle prealpini e ai -1/1°C a 1000/1200 m (-3/-2°C nelle valli in ombra). Su Prealpi a 1500 m min -9°C max -7°C, a 2000 m min -12°C max -10°C. Su Dolomiti a 2000 m min -13°C max -11°C, a 3000 m min -17°C max -15°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile con qualche rinforzo per brezze di monte nelle ore notturne. In quota da deboli a moderati da Nord Nord-Est, a 5-15 km/h a 2000 m, 15-25 km/h a 3000 m.

Tendenza

sabato 26. Tempo ancora ben soleggiato con aria tersa ed ottima visibilità fino nel tardo pomeriggio. Poi arrivo di nubi alte alla sera. Temperature in generale rialzo, eccetto le minime in alcuni fondovalle prealpini. In quota venti moderati da Nord-Nord-Est, a tratti tesi a 3000 m.

domenica 27. Salvo brevi schiarite, il cielo sarà già assai nuvoloso al mattino. In seguito intensificazione della nuvolosità e entro il tardo pomeriggio/sera probabili prime deboli nevicate fino a bassa quota. Temperature in generale diminuzione, eccetto rialzo delle minime nelle valli. Venti moderati da Sud-Ovest in quota. Previsore: R.L.Th. Aggiornamento bollettino Dolomiti Neve e Valanghe: 23/01/2019



Servizio sperimentale di previsione per alcuni comuni per giovedì 24 (ore 00-24)

LocalitàT min
(°C)
T max
(°C)
Stato del cielo - Probabilità di precipitazionePioggia
(mm)
Neve
(cm)
notte (h 00-06)mattina (h 06-12)pomeriggio (h 12-18)sera (h 18-24)
Bosco C.N.-410%0%0%0%00
Asiago-710%0%0%0%00
Belluno-330%0%0%0%00
Agordo-530%0%0%0%00
Arabba-10-40%0%0%0%00
Cortina-9-20%0%0%0%00
Pieve di Cadore-710%0%0%0%00
Auronzo di Cadore-8-10%0%0%0%00
 


* Il bollettino viene emesso ogni giorno alle ore 13 con aggiornamenti alle ore 16 e alle ore 9 della mattina seguente. Gli aggiornamenti previsionali si riferiscono alla giornata in corso.